49.964.239
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OBAMA DA 7 ANNI AUTORIZZA LO SPIONAGGIO SISTEMATICO DELL'NSA CONTRO I VERTICI ECONOMICI, POLITICI E FINANZIARI FRANCESI

martedì 30 giugno 2015

PARIGI - Dopo le intercettazioni ai danni dei politici, quelle a danno delle aziende. Il quotidiano francese "Libèration", in collaborazione con il sito d'informazione "Mediapart" ha pubblicato una nuova massa di documenti rivelati da WikiLeaks che dimostrano l'ampiezza delle operazioni di spionaggio effettuate dai servizi segreti della National Security Agency (Nsa) statunitense a danno delle aziende e degli interessi economici francesi.

Cinque rapporti di sintesi della Nsa mostrano che i responsabili della politica economica della Francia sono stati sistematicamente spiati dal 2002 almeno fino al 2012, quindi sia dall'Amministrazione Bush sia dal democratico e progressista Obama: si tratta di una strategia offensiva messa nero su bianco in un documento segreto che fissa gli obbiettivi prioritari degli Stati Uniti in campo economico. Intitolato "Francia: sviluppi economici", e datato 2012, questa nota costituisce la "dottrina" della Nsa in materia.

La dottrina dell'Nsa punta a raccogliere tutte le informazioni relative alle pratiche commerciali francesi, alle relazioni tra Parigi e le istituzioni finanziarie internazionali, all'approccio della Francia alle questioni legate al G8 ed al G20, nonche' ai grandi contratti internazionali che vedono coinvolte imprese francesi.

Quest'ultimo punto, uno dei piu' sensibili, e' dettagliato in un paragrafo del documento intitolato "Contratti stranieri - studi di fattibilita' e negoziati": alle strutture di intercettazione delle comunicazioni ed agli agenti segreti sul campo viene data istruzione di raccogliere tutte le informazioni possibili sulle commesse internazionali piu' importanti a favore di aziende francesi, in particolare quelle il cui valore e' superiore ai 200 milioni di dollari.

E' del tutto evidente, quindi, che il democratico Obama abbia avuto due volti: uno ufficiale, di amicizia e strette relazioni con il presidente Hollande, l'altro ufficioso, che autorizzava e continua ad autorizzare il sistematico spionaggio della Francia a tutti i livelli.

Sarebbe interessante sapere a questo punto che ne pensa il governo italiano del Pd, così "vicino" ed "amico" del presidente americano Obama.

Redazione Milano


OBAMA DA 7 ANNI AUTORIZZA LO SPIONAGGIO SISTEMATICO DELL'NSA CONTRO I VERTICI ECONOMICI, POLITICI E FINANZIARI FRANCESI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OBAMA   NSA   SPIONAGGIO   USA   FRANCIA   HOLLANDE   ITALIA   NEGOZIATI   G8   G20   LIBERATION   WIKILEAKS   MEDIAPART   BUSH    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FINANCIAL TIMES: ''L'ORRIBILE VERITA' E' CHE LA UE NON HA RISPETTATO LE SUE PROMESSE DI PROSPERITA' E UNITA''' (THE END)

FINANCIAL TIMES: ''L'ORRIBILE VERITA' E' CHE LA UE NON HA RISPETTATO LE SUE PROMESSE DI PROSPERITA'
Continua

 
L'FMI AMMETTE CHE IL DEBITO DELLA GRECIA VA CANCELLATO E LE SERVONO ANCHE 50 MILIARDI DI EURO IN CONTANTI

L'FMI AMMETTE CHE IL DEBITO DELLA GRECIA VA CANCELLATO E LE SERVONO ANCHE 50 MILIARDI DI EURO IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!