47.400.351
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DOPO LA DANIMARCA, ANCHE LA SVEZIA SVOLTA A DESTRA! PARTITO ANTI IMMIGRAZIONE SALE AL 20% (E ACCUSA L'ITALIA DI RENZI)

giovedì 25 giugno 2015

Londra - Il vento del nazionalismo soffia forte in tutta Europa toccando anche la Svezia.

A tale proposito e' interessante notare come pochi giorni fa i sondaggi dessero il partito degli Sweden Democrats al 20%, una popolarita' mai raggiunta prima da questo partito anti-immigrazione che viene costantemente attaccato dalla stampa di regime svedese.

Tale sondaggio ha anche rivelato che l'alleanza di centro destra e' in vantaggio dell'1,4% sulla coalizione di governo del centro sinistra, un dato che dimostra come anche in Svezia la gente ne abbia le tasche piene del buonismo riguardo all'immigrazione, un argomento che anche nel paese scandinavo e' molto sentito.

Infatti la Svezia e' il paese europeo che accoglie piu' rifugiati in percentuale della popolazione, ma tale politica diventa sempre meno popolare non solo per il fatto che molti di questi immigrati - la stragrande maggioranza islamici -  ricevono sussidi generosi ma soprattutto perche' sono responsabili della maggior parte degli stupri e di altri crimini violenti contro le donne e le ragazze compiuti in suolo svedese.

Al momento pero' e' difficile prevedere se tale popolarita' della nuova destra svedese anti silam e anti immigrazione avra' delle conseguenze politiche immediate, visto che le elezioni sono distanti, ma quel che e' certo e' che cresce il numero degli europei che rifiuta queste politiche migratorie folli che vedono l'Italia di Renzi la principale responsabile per colpa dell'ideologia terzomondista criminale del Pd, che dopo essere stato costretto ad abbandonare l'ideologia comunista dopo che i russi per primi l'avevano rigettata, ha trovato in questo ultimo rottame ideologico l'unica ragione d'esistere, visto che ormai da tempo il Pd non fa più gli interessi delle classi lavoratrici, ma solo della finanza e dei circoli massonici che la dominano.


GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


DOPO LA DANIMARCA, ANCHE LA SVEZIA SVOLTA A DESTRA! PARTITO ANTI IMMIGRAZIONE SALE AL 20% (E ACCUSA L'ITALIA DI RENZI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DANIMARCA   SVEZIA   TERZOMONDISMO   IMMIGRATI   CLANDESTINI   UE   EUROPA   PD   CRIMINALE   IDEOLOGIA   COMUNISMO   RENZI   ITALIA   INVASIONE  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
 
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
 
SONDAGGIO IN GRAN BRETAGNA: IL 68% DEI CITTADINI ORA E' FAVOREVOLE ALLA BREXIT! SOLO IL 22% E' RIMASTO CONTRARIO

SONDAGGIO IN GRAN BRETAGNA: IL 68% DEI CITTADINI ORA E' FAVOREVOLE ALLA BREXIT! SOLO IL 22% E'

giovedì 18 maggio 2017
LONDRA - E' passato quasi un anno da quando il 52% dei cittadini britannici ha votato per far uscire la Gran Bretagna dalla UE, ma sarebbe un grave errore pensare che molti si siano pentiti di aver
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA: -6 AL GREXIT E ALLO TSUNAMI CHE IMMEDIATAMENTE SOMMERGERA' LA UE E SBRICIOLERA' L'EURO.

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA: -6 AL GREXIT E ALLO TSUNAMI CHE IMMEDIATAMENTE SOMMERGERA' LA UE E
Continua

 
ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A TAGLIO DI TASSE E IVA

ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!