81.638.498
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PRESSIONE FISCALE SUGLI IMMOBILI SFIORA 50 MILIARDI DI EURO L'ANNO, ITALIA HA LE TASSE SULLA CASA PIU' ALTE D'EUROPA

giovedì 18 giugno 2015

"La pressione fiscale sugli immobili sfiora quasi i 50 miliardi e l'Italia e' al primo posto per la tassazione sul patrimonio immobiliare in Europa. Dal 2011 a oggi, la casa e' stata tassata in forma patrimoniale, con un aumento delle imposte del 230%. La filiera dell'immobiliare ha perso 800 mila posti di lavoro, che sembrano non interessare a nessuno. In soli quattro anni, a causa del carico fiscale sulla casa e della diminuzione dei prezzi delle abitazioni, si sono bruciati piu' di 2.300 miliardi, degli oltre 9.600 miliardi del patrimonio immobiliare degli italiani. In Italia e' stata colpita la proprieta' immobiliare diffusa, che finora aveva prodotto solo ricchezza per la maggioranza dei cittadini. Una ricchezza diffusa per le famiglie che nel corso degli anni e' stata distrutta e che era invece rimasta immune nel corso del tempo alle crisi e all'eccessiva finanziarizzazione dei mercati e aveva garantito, con la propria patrimonializzazione, il debito pubblico italiano, impedendo al nostro Paese di diventare come la Grecia. Oggi, il Governo Renzi deve cambiare passo, tagliare le tasse sulla casa e comprendere che il settore immobiliare e' la sola leva per la crescita economica del Paese".

E' questo il quadro tracciato dal presidente della Fiaip, Paolo Righi, nel corso del Consiglio nazionale svoltosi a Roma. Tra le diverse preoccupazioni sollevate dagli agenti, oltre all'ingresso delle banche Unicredit Subito Casa e Intesa Sanpaolo nell'intermediazione immobiliare, c'e' il Ddl Concorrenza. "Un domani - sottolinea Righi - gli istituti di credito, oltre a detenere i nostri dati e i nostri portafogli, si potrebbero impossessare anche del nostro patrimonio immobiliare personale e potrebbero indirizzare i prezzi di mercato". 

"Questa e' una deregulation, non e' certo una liberalizzazione o una semplifcazione. Cosi' l'immobiliare rischia una vera e propria dittatura della finanza. E' questo il pericolo che corriamo oggi. In Italia - prosegue Righi - le liberalizzazioni sono sempre fatte a favore di pochi, per quelle grandi famiglie imprenditoriali che rappresentano una piccola comunita'. A chi giova il Ddl concorrenza? Non certo agli agenti immobiliare perche' non e' concorrenza. La concorrenza si fa alla pari e noi agenti immobiliari non abbiamo paura degli istituti di credito, pur non avendo gli stessi mezzi delle banche".

"Molti colleghi - conclude Righi - hanno il coraggio di dire che la nostra battaglia contro alcune banche e' una battaglia di retroguardia. Si sbagliano perche' il futuro e' li' ed oggi anche altre realta' associative di categoria sono al nostro fianco".

Intervenendo al Consiglio nazionale, il presidente di Confedilizia Giorgio Spaziani Testa, ha ribadito a sua volta come l'emergenza abitativa sia ancora oggi una questione aperta: "siamo dovuti intervenire per rispondere al sindacato inquilini, che chiedeva l'ennesima proroga del blocco degli sfratti, rimandando alla proprieta' lo svolgimento di compito che invece dovrebbe svolgere le autorita' pubbliche. Ma sappiamo bene come si comportano i Comuni sull'emergenza abitativa. I diritti dei proprietari sono violati ogni giorno e bisogna fare squadra tra noi per tutelarli".

Poi si è soffermato sulla tassazione immobiliare: l"'Imu e la Tasi, che nel 2014 hanno comportato versamenti per ben 25 miliardi, contro i 9 che pesava l'Ici fino al 2011, nel 2015 raggiungeranno i 26 miliardi. Si tratta di un livello non piu' sopportabile per il comparto immobiliare, soprattutto se si considera che la fiscalita' locale italiana e' di natura puramente patrimoniale. Questi dati - ha concluso - dobbiamo farli conoscere a tutti visto che ai piu' sono poco conosciuti". 

E noi de ilNord.it ora li divulghiamo.

Redazione Milano


LA PRESSIONE FISCALE SUGLI IMMOBILI SFIORA 50 MILIARDI DI EURO L'ANNO, ITALIA HA LE TASSE SULLA CASA PIU' ALTE D'EUROPA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TASSE   IMMOBILI   GOVERNO   RENZI   CASE   UNICREDIT   CRESCITA   CRISI   SETTORE   IMMOBILIARE   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
 
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua
 
NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000 ADESIONI IN POCHE ORE

NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000

lunedì 20 aprile 2020
GENOVA - E' nato a Genova il "MoSa", Movimento delle saracinesche. Il gruppo, attivo su Facebook con quasi 6 mila adesioni, "riunisce e da' voce alla protesta delle categorie piu' colpite dalla crisi
Continua
IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE STUDIAVA VACCINO ANTI HIV

IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE

venerdì 17 aprile 2020
Il Sars-CoV-2 sarebbe un virus manipolato, sfuggito accidentalmente da un laboratorio cinese di Wuhan dove si studiava un vaccino contro l'Hiv. E' questa la tesi dirompente di Luc MONTAGNIER, premio
Continua
 
STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI RIPRENDERSI A FINE EPIDEMIA''

STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI

giovedì 9 aprile 2020
Gli Stati Uniti si candidano a guidare "una coalizione globale" nella lotta contro il Covid-19. "Siamo pronti a collaborare con tutti i Paesi, compresa la Cina. Anche se Pechino deve garantire
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BANCHE TEDESCHE, UNIVERSITA' (OXFORD BARKELEY HARVARD) CENTRI STUDI (DIW LONDON SCHOOL OF ECONOMICS): GRECIA HA RAGIONE!

BANCHE TEDESCHE, UNIVERSITA' (OXFORD BARKELEY HARVARD) CENTRI STUDI (DIW LONDON SCHOOL OF
Continua

 
SE VINCERA' IL NO AL REFERENDUM DI DOMENICA PROSSIMA IN GRECIA, LUNEDI' LA TEMPESTA TRAVOLGERA' PER PRIMA L'ITALIA

SE VINCERA' IL NO AL REFERENDUM DI DOMENICA PROSSIMA IN GRECIA, LUNEDI' LA TEMPESTA TRAVOLGERA' PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »