65.353.811
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANCHE TEDESCHE, UNIVERSITA' (OXFORD BARKELEY HARVARD) CENTRI STUDI (DIW LONDON SCHOOL OF ECONOMICS): GRECIA HA RAGIONE!

mercoledì 17 giugno 2015

BERLINO - MADRID - La Grecia e' il paese che ha attuato il maggior numero di riforme durante la crisi. A pronunciare questa frase non e' stato il ministro greco delle Finanze, Yanis Varoufakis, ma una banca tedesca, Berenberg, che da diversi anni esamina lo stato delle riforme nell'area dell'euro.

Le istituzioni conosciute come Troika e i partner europei insistono sul fatto che Atene debba compiere maggiori sforzi di risanamento e riordino dei conti. Ed e' vero, scrive "El Pais". Ma l'ultima offerta da parte dei creditori per evitare un default richiede alla Grecia un avanzo pari all'1 per cento del pil di quest'anno: 3 miliardi in piu' di tagli. Per di piu', la proposta non dice nulla in merito alla ristrutturazione del debito. Mentre una dozzina di economisti di alto livello, consultati dal quotidiano spagnolo, concordano sul fatto che il piano presentato dai creditori e' errato sin anche nella sua impostazione di fondo.

"Il debito greco e' insostenibile. L'Europa deve riconoscerlo una volta per tutte e accettare una ristrutturazione in cambio di riforme", afferma Marcel Fratzscher, direttore del think tank tedesco Diw.

"Possiamo continuare a far finta che la Grecia paghera', ma e' sbagliato continuare a negare la realta' e insistere sul fatto che la Grecia debba essere punita", aggiunge il liberale Paul De Grauwe della London School of Economics.

"La ristrutturazione e' inevitabile e accadra'", sostiene Barry Eichengreen, dell'universita' di Berkeley.

"Il giorno della presa di coscienza e' solo una questione di tempo", spiega Ken Rogoff, dell'universita' di Harvard.

Gli fa eco Athanasios Orphanides, ex governatore della Banca di Cipro, secondo cui "le ultime proposte dell'Ue sembrano progettate per evitare un problema politico a Berlino piuttosto che per risolvere le difficolta' della Grecia".

Gli economisti, scrive "El Pais", non solo concordano sulla necessita' di ristrutturare il debito, ma sono unanimi nel criticare gli obiettivi di bilancio fissati. "La Grecia, semplicemente, non puo' raggiungere un avanzo di bilancio dell' 1 per cento quest'anno. Nel mezzo di una recessione, chiedere piu' austerita' e' controproducente: dopo il disastro degli ultimi anni, e' incredibile che si continui su questa strada", sostiene Simon Wren-Lewis, dell'universita' di Oxford.

Charles Wyplosz, del Graduate Institute, ritiene che "l'imposizione di ulteriori tagli mostri quanto siano lontani i governi europei dall'assumersi la responsabilita' di gravi errori del passato".

"Un altro giro di tagli peggiorera' la situazione. Questo non e' piu' un dibattito economico, ma politico e pieno di tabu'", spiega Wyplosz.

In merito a una possibile uscita della Grecia dalla zona euro De Grauwe spiega che "la Grexit avrebbe delle implicazioni limitate nel breve termine, ma nel medio termine assumerebbe i caratteri di una rivoluzione copernicana".

"E' come dire ai mercati che la zona euro e' una sistemazione provvisoria, e che quando la prossima recessione si scontrera' con l'Europa possono andare in cerca di altro candidato da fare andare via", conclude l'esperto.

Alla fine, la sintesi di queste posizioni di massimo livello in ambito economico e guridico, è una sola: il ministro dell'Economia Varouakis ha ragione. La troika torto marcio.

Redazione Milano. 


BANCHE TEDESCHE, UNIVERSITA' (OXFORD BARKELEY HARVARD) CENTRI STUDI (DIW LONDON SCHOOL OF ECONOMICS): GRECIA HA RAGIONE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MADRID   BERLINO   VAROUFAKIS   OXFORD   BARKELEY   EL PAIS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
 
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA PERDE LE AMMINISTRATIVE

LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA

lunedì 3 dicembre 2018
LONDRA - Sono passati quasi 3 mesi da quando gli elettori svedesi sono andati alle urne per eleggere il parlamento ma ancora non si e' riusciti a formare un nuovo governo e questo perche' gli
Continua
 
ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON GOVERNERANNO VOX TRIONFA

ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON

lunedì 3 dicembre 2018
MADRID -  Con le elezioni celebrate ieri, domenica, l'Andalusia, la regione piu' popolata della Spagna, compie un passo senza precedenti verso destra, mettendo fine al dominio dei socialisti,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OGGI ENTRO LA MEZZANOTTE GLI ITALIANI DEVONO VERSARE 50 MILIARDI DI EURO DI TASSE, UNO DEI QUALI REGALATO AI CLANDESTINI

OGGI ENTRO LA MEZZANOTTE GLI ITALIANI DEVONO VERSARE 50 MILIARDI DI EURO DI TASSE, UNO DEI QUALI
Continua

 
LA PRESSIONE FISCALE SUGLI IMMOBILI SFIORA 50 MILIARDI DI EURO L'ANNO, ITALIA HA LE TASSE SULLA CASA PIU' ALTE D'EUROPA

LA PRESSIONE FISCALE SUGLI IMMOBILI SFIORA 50 MILIARDI DI EURO L'ANNO, ITALIA HA LE TASSE SULLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PER ENTRARE IN GRAN BRETAGNA SERVIRA' IL PASSAPORTO (DAL 2021)

6 dicembre - Per i cittadini dell'Unione Europea che vogliono recarsi nel Regno Unito
Continua

IL VICE PREMIER SALVINI E' IL PIU' APPREZZATO DAGLI ITALIANI (49%)

6 dicembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO

6 dicembre - PARIGI - Doveva essere l'alfiere del ''cambiamento'' e il grande
Continua

STANZIATI 250 MILIONI PER COSTRUIRE NUOVI PONTI SUL PO (AL POSTO

6 dicembre - ''Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio emendamento alla
Continua

I GILET GIALLI STAVANO PER DARE L'ASSALTO ALLA SORBONA, IMPIEGATI

6 dicembre - PARIGI - L'edificio storico della Sorbona, nel quartiere Latino a
Continua

SALVINI: NOI DISUMANI? LA FRANCIA HA RESPINTO 50.000 PERSONE, DONNE

6 dicembre - ''Noi disumani? Trentacinque euro al giorno, vitto, alloggio, sigarette
Continua

SALVINI: MISSIONE SOPHIA FINIRA' IL 31 DICEMBRE, HOTSPOT CONVERTITI

5 dicembre - La missione europea nel Mediterraneo Eunavformed Sophia scadrà il 31
Continua

BORSE UE IN FORTE CALO SULLA SCIA DI WALL STREET: GLOBALIZZAZIONE

5 dicembre - Uno dei piu' forti 'sell off' degli ultimi tempi a Wall Street impatta
Continua

MATTEO SALVINI: FORSE QUALCUNO VOLEVA MINISTRI PALUDATI E

4 dicembre - ''Ministro o non ministro, io non cambio e continuero' a condividere con
Continua

LA NAZIONALE ITALIANA DI BOWLING BATTE GLI USA E DIVENTA CAMPIONE

4 dicembre - HONG KONG - Sorpresa ai campionati mondiali di bowling ad Hong Kong.
Continua
Precedenti »