62.126.927
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FERMARE L'INVASIONE DALL'AFRICA, IMPEDIRE LA DISTRUZIONE DELL'ITALIA, BLOCCARE IL PAZZO DI PALAZZO CHIGI. ADESSO!

lunedì 8 giugno 2015

"Chiedete a dieci persone a caso qui al mercato. Non è una questione di egoismo, se ci sono nove milioni di italiani e immigrati regolari disoccupati, prima vengono loro. Le cazzate razziste sono quelle di Renzi e Alfano".

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, in visita a Segrate a sostegno del candidato di centrodestra per il ballottaggio di domenica prossima.

Renzi e Alfano "vogliono disseminare l'Italia di clandestini. Io da oggi non userò più il termine migrante perché fino a prova contraria si tratta di immigrati clandestini. I prefetti dovrebbero andare a casa uno ad uno", ha detto Salvini conversando con i cronisti tra i banchi del mercato e aggiunge: "Se Renzi e Alfano pensano di prendere il Nord come luogo di soggiorno (a scrocco) per i clandestini, hanno sbagliato tutto! Pronti a bloccare le prefetture e presidiare le strutture, con l'aiuto di tanti cittadini perbene stanchi del razzismo del governo verso gli italiani".

E sul tema interviene oggi anche Il responsabile Immigrazione e Sicurezza della Lega Nord, Tony Iwobi: "Togliere i finanziamenti regionali ai comuni che accolgono gli immigrati clandestini. Faccio mie le parole pronunciate dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. Sono pienamente d'accordo con Maroni. Se il governo Renzi pensa davvero di essere cosi' solidale come sostiene, attivi da subito con i paesi di provenienza degli immigrati per motivi economici una campagna di sensibilizzazione dei rischi che queste persone corrono per i viaggi senza speranza", afferma Iwobi. "Come ha sempre sostenuto la Lega Nord di Matteo Salvini aiutarli a casa loro e' la soluzione migliore. A questo punto e' chiaro a tutti - conclude Iwobi - che si tratta soltanto di una questione di business. La politica sull'immigrazione del governo Renzi e' quindi una nuova forma di schiavismo".

D'altra parte, la situazione si sta facendo ora dopo ora sempre più insostenibile: le mafie islamiche sulle coste libiche riempiono barconi (ieri erano 14) di clandestini guadagnado una media di 200.000 euro a barcone e subito al largo delle coste libiche navi di diverse nazioni Ue li caricano a bordo e li scaricano nei porti italiani di Sicilia e Calabria a migliaia. Il tutto, a spese dei contribuenti italiani per un totale da ad oggi sfiora ormai il miliardo di euro in contanti.

A ciò si aggiunge quanto lucrano sui clandestini le mafie italiane conniventi e alleate del Pd di Renzi, come l'inchiesta "mafia capitale" ampiamente dimostra e non basta: il governo Renzi pretende di far invadere il Nord da migliaia e migliaia di questi clandestini trasferendoli forzosamente in regioni come il Veneto dove già si contano 40.000 e più disoccupati extracomunitari con regolare permesso di soggiorno.

Non bastasse ancora, ormai è attivo un blocco di fatto delle frontiere italiane con l'Austria e la Francia, così che qualsiasi clandestino che le supera viene fermato e rispedito in Italia, e lo stesso vale per la Germania.

In più, il "piano Juncker" per le redistribuzione dei "migranti aventi diritto d'asilo" (che tra parentesi sono un'infima minoranza delle orde che danno l'assalto all'Italia a ogni ora del giorno e della notte) è stato respinto da: Francia, Inghilterra, Spagna, Olanda, Belgio, Polonia, Austria e perfino la Germania punta i piedi. Morale, Renzi sta facendo invadere l'Italia da immani masse di disperati clandestini senza alcun diritto di risiedere in Europa e in Italia con numeri di questa invasione che sono a dire poco raccapriccianti: quasi 60.000 da gennaio, di questo passo non meno di 300.000 a dicembre, dato che ogni giorno aumenta vertiginosamente il numero dei barconi.

L'Italia sta per essere distrutta da Renzi e dalla sua banda del Pd.

Max Parisi 


FERMARE L'INVASIONE DALL'AFRICA, IMPEDIRE LA DISTRUZIONE DELL'ITALIA, BLOCCARE IL PAZZO DI PALAZZO CHIGI. ADESSO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   PREFETTURE   MARONI   LEGA   CLANDESTINI   INVASIONE   COMUNI   REGIONE   LOMBARDIA   VENETO   ALFANO   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO 5 STELLE

LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO

sabato 24 marzo 2018
Benchè sia giovane e certamente privo dell'esperienza di chi ha già "nuotato" nella vasca dei pescecani del parlamento quando si decidono le massime cariche dello stato, Luigi Di Maio
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'. NELLA REALTA', DIPENDE...

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'.

lunedì 19 marzo 2018
Steve Bannon, l’ex consigliere del presidente Trump, cui tutti riconoscono il merito della sua elezione, era presente in Italia nei giorni delle elezioni e subito dopo il risultato, ha
Continua
MATTEO SALVINI: ''NESSUNA PRECLUSIONE PER DI MAIO, IL PROGRAMMA APERTO AD ARRICCHIMENTI CONTRIBUTI E PROPOSTE''

MATTEO SALVINI: ''NESSUNA PRECLUSIONE PER DI MAIO, IL PROGRAMMA APERTO AD ARRICCHIMENTI CONTRIBUTI

mercoledì 14 marzo 2018
I punti cardinali sono sempre quelli: Flat tax al 15%, addio alla legge Fornero e avvio di un percorso di stabilizzazione del lavoro. Il leader della Lega Matteo Salvini ribadisce il suo programma di
Continua
 
GIORNALI TEDESCHI: ''NEL SUD ITALIA DISOCCUPAZIONE AL 46,6%. I GIOVANI ITALIANI GUADAGNANO MENO DEI COETANEI POLACCHI''

GIORNALI TEDESCHI: ''NEL SUD ITALIA DISOCCUPAZIONE AL 46,6%. I GIOVANI ITALIANI GUADAGNANO MENO DEI

martedì 13 marzo 2018
BERLINO - "Nel Sud Italia la disoccupazione giovanile e' del 46,6 per cento, il doppio rispetto al resto del paese. Con i loro mini-lavori precari - scrive oggi in prima pagina il quotidiano tedesco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
A PONTIDA IL 21 GIUGNO SI CAPIRA' SE DAVVERO SALVINI E' RIUSCITO A TRASFORMARE LA LEGA DA ''NORD'' A ''NAZIONALE''

A PONTIDA IL 21 GIUGNO SI CAPIRA' SE DAVVERO SALVINI E' RIUSCITO A TRASFORMARE LA LEGA DA ''NORD''
Continua

 
MARONI: ''ABBIAMO IL 9% DEI MIGRANTI CONTRO IL 2-3% DELLE REGIONI ROSSE. MA PRIMA VANNO FERMATI IN LIBIA I FLUSSI''

MARONI: ''ABBIAMO IL 9% DEI MIGRANTI CONTRO IL 2-3% DELLE REGIONI ROSSE. MA PRIMA VANNO FERMATI IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!