45.222.566
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRIONFA ALLE REGIONALI IN AUSTRIA IL FPO-PARTITO LIBERALNAZIONALE SCHIERATO CONTRO L'IMMIGRAZIONE EXTRACOMUNITARIA

mercoledì 3 giugno 2015

LONDRA - Domenica scorsa non sono stati solo i cittadini di alcune regioni italiane ad andare alle urne, visto che anche in Stiria ci sono state le elezioni regionali i cui risultati confermano che anche in Austria la gente ne ha abbastanza dell'immigrazione voluta dai parassiti di Bruxelles.

Infatti i risultati di tali elezioni sono inequivocabili e sorprendenti. Inequivocabili, perché hanno segnato un crollo nei voti dei due partiti maggiori, l’Spö (Partito socialdemocratico) e l’Övp (Partito popolare), che avevano governato il Land insieme negli ultimi dieci anni, e la vittoria, ma sarebbe meglio dire il trionfo, dell’Fpö (Partito liberalnazionale), che ha visto quasi triplicati i consensi.

Sorprendenti, perché non previsti da nessun sondaggio, nemmeno dall’ultimo, fatto soltanto una settimana fa tant'e' da che il governatore uscente Franz Voves (Spö) ha parlato di “katastrophale rrgebnisse” (risultati catastrofici).

L’Spö ha perso il 9,24 per cento, scendendo al 29,19, l'Övp ha ottenuto il 28,54 per cento (-8,6 per cento). Al terzo posto l’Fpö, che è salito dal 10,6 per cento di cinque anni fa al 27,13 per cento (+16,3).

Il segretario nazionale dei liberalnazionali, Heinz-Christian Strache, ha potuto così parlare di «un giorno storico per l’Fpö», che mai finora aveva ottenuto un successo così grande al di fuori della Carinzia ai tempi di Jörg Haider.

Strache, intervistato dalla tv, ha ragionato avendo in mente le elezioni che nei prossimi mesi si terranno anche in Alta Austria e a soprattutto a Vienna, dove il risultato di ieri in Stiria potrebbe avere un effetto trascinante.

Dietro a questo trionfo c'e' la campagna fatta dall'Fpö contro l'immigrazione, un argomento caldo anche in Austria visto che gli effetti di mare nostrum si sentono anche oltre confine.

E' evidente che i cittadini austriaci non vogliono assolutamente farsi carico di parte degli immigrati che sbarcano quotidianamente sulle coste italiane con buona pace dei parassiti di Bruxelles i quali vorrebbero che ogni paese ne accolga una parte e nei prossimi mesi c'e' da aspettarsi che un numero sempre maggiore di essi venga rispedito indietro in Italia una volta che arrivano alla frontiera.

Come e' facile capire cio' che e' avvenuto in Stiria avra' conseguenze anche in Italia e difatti non e' una coincidenza che la stampa di regime abbia ignorato questa notizia, ma questa censura non servita' a nulla visto che oramai i ministri del governo Renzi sono rimasti soli e i loro appelli a una maggiore solidarieta' - cioè scaricare sugli altri paesi Ue il disastro voluto dal Pd in Italia con l'immigrazione selvaggia - saranno destinati a rimanere inascoltati.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


TRIONFA ALLE REGIONALI IN AUSTRIA IL FPO-PARTITO LIBERALNAZIONALE SCHIERATO CONTRO L'IMMIGRAZIONE EXTRACOMUNITARIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REGIONALI   AUSTRIA   FPO   STRACHE   VIENNA   UE   IMMIGRAZIONE   EXTRACOMUNITARIA   RIFIUTO   ITALIA   FRONTIERA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL TEDESCO DIE ZEIT SCAGLIA UN'ACCUSA MORTALE A MERKEL-SCHAEUBLE: ''AVETE COSTRETTO LA GRECIA A COMPRARE LE NOSTRE ARMI''

IL TEDESCO DIE ZEIT SCAGLIA UN'ACCUSA MORTALE A MERKEL-SCHAEUBLE: ''AVETE COSTRETTO LA GRECIA A
Continua

 

LETTERA DALL'UNGHERIA / IL RACCONTO DI COME VIENE AFFRONTATO DAL GOVERNO ORBAN IL DRAMMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!