43.452.408
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GOVERNO BRITANNICO: ''L'IDEA DI UNA UE SEMPRE PIU' STRETTA E' VECCHIA E TUTTI I TRATTATI VANNO RIVISTI, O CE NE ANDIAMO''.

giovedì 28 maggio 2015

LONDRA - Il Regno Unito voterà per il "Brexit", l'uscita dall'Unione europea- se non otterrà importanti concessioni, in particolare in merito alla revisione dei trattati Ue, da parte degli altri 27 partner europei. Questo l'avvertimento lanciato dal ministro degli Esteri britannico Philip Hammond che, in una intervista alla radio della Bbc, ha ribadito che il nuovo governo di David Cameron chiederà delle modifiche dei trattati europei.

"Il Primo ministro ha detto chiaramente che alcune delle nostre richieste implicheranno delle revisioni dei trattati. Molte altre parti dell'agenda non lo richiederanno ma alcune si", ha sottolineato il titolare del Foreign Office.

Hammond ha quindi lanciato un appello agli europei a "smettete di essere ossessivi sulle strutture istituzionali e sull'idea di una unione sempre più stretta che oggi in una sempre più crescente economia globale dove l'Europa deve proteggere il tenore di vita della nostra gente sembra una vecchia agenda".

Proprio poche ore fa il premier Cameron si è imbarcato in un tour di 48 ore delle capitali europee per difendere il suo piano di riforma dell'Ue in vista del referendum. L'inquilino di Downing Street ha fatto la sua prima tappa all'Aia, in Olanda, dove è stato ricevuto dal premier Mark Rutte e in serata è atteso da Francois Hollande a Parigi. Domani proseguirà per Varsavia per incontrare il Primo ministro polacco Ewa Kopacz e quindi per Berlino per una colazione di lavoro con la cancelliera Angela Merkel. L'obiettivo è parlare a tutti i capi di governo degli altri 27 Paesi dell'Ue prima del Consiglio europeo di fine giugno.

Sempre oggi il governo britannico ha presentato al Parlamento il progetto di legge che precisa le modalità del referendum sull'appartenenza del Regno Unito all'Ue che si terrà entro la fine del 2017, prova che il premier intende fare in fretta. "Il Regno Unito deve restare membro dell'Ue?" è la domanda alla quale i britannici dovranno rispondere con un "si" o un "no", secondo il disegno di legge. Il Parlamento potrebbe avviare il dibattito già il mese prossimo, rendendo un voto possibile nel 2016.

Redazione Milano


GOVERNO BRITANNICO: ''L'IDEA DI UNA UE SEMPRE PIU' STRETTA E' VECCHIA E TUTTI I TRATTATI VANNO RIVISTI, O CE NE ANDIAMO''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CAMERON   UE   REFERENDUM   LEGGE   TRATTATI   EUROPA   OSSESSISONE   TAPPA   OLANDA   GERMANIA   MERKEL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CAPO SINDACATO EGIZIANO AMBULANTI: ''REGENI ERA UNA SPIA, L'HO REGISTRATO E L'HO DENUNCIATO ALLA POLIZIA''

CAPO SINDACATO EGIZIANO AMBULANTI: ''REGENI ERA UNA SPIA, L'HO REGISTRATO E L'HO DENUNCIATO ALLA

martedì 24 gennaio 2017
IL CAIRO - EGITTO - Giulio Regeni "era una spia, l'ho indotto a parlare e l'ho registrato". Resta convinto della sua versione il capo del sindacato dei venditori ambulanti egiziano, Muhammad
Continua
 
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI

martedì 24 gennaio 2017
BERLINO -  Detto e fatto: come aveva promesso rivolgendosi alla Csu, componente di destra del blocco centrista Cdu che sorregge il suo governo, Angela Merkel ha dato il via alle espulsioni di
Continua
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL REFERENDUM INGLESE SULLA UE E' UN INSPERATO E DECISIVO AIUTO A MARINE LE PEN PER DIVENTARE PRESIDENTE DELLA FRANCIA

IL REFERENDUM INGLESE SULLA UE E' UN INSPERATO E DECISIVO AIUTO A MARINE LE PEN PER DIVENTARE
Continua

 
GLI USA STANNO PREPARANDO LA GUERRA IN EUROPA: PREPARATIVI D'AGGRESSIONE ALLA TRANSNISTRIA (REAZIONE RUSSA IMMEDIATA)

GLI USA STANNO PREPARANDO LA GUERRA IN EUROPA: PREPARATIVI D'AGGRESSIONE ALLA TRANSNISTRIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!