51.905.351
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

A PROPOSITO DI ''ACCOGLIENZA'': RIAD, 200 FRUSTATE E ANNI DI CARCERE PERCHE' HANNO CONVERTITO AL CRISTIANESIMO UNA DONNA.

domenica 12 maggio 2013

Riad  - Due uomini sono stati condannati al carcere e a ricevere fustigate in Arabia Saudita dopo che un tribunale li ha riconosciuti colpevoli di aver aiutato una donna a convertirsi al cristianesimo e a fuggire dal Paese. Lo racconta il quotidiano Al-Hayat. La corte penale della citta' di Al Jabar ha inflitto 6 anni di carcere e 300 frustate a uno dei condannati, un libanese, mentre l'altro, con passaporto saudita, e' stato condannato a due anni di prigione e 200 frustate. Entrambi hanno preannunciato che ricorreranno in appello. Il caso divenne di pubblico dominio l'anno scorso quando sui media venne raccontata la storia di una donna, ribattezzata come 'la giovane di Al Jabar', che attualmente si trova in una localita' sconosciuta. 

Tutto ciò perchè è proibito per legge dello Stato il culto cristiano in Arabia Saudita, dove non esistono chiese o luoghi di culto cristiani. 

Tuttavia, 543.000 sauditi sono cristiani. Però come abbiamo appena detto il culto pubblico non islamico è proibito, col rischio di arresto, reclusione, fustigazione, deportazione, e talvolta tortura. La maggioranza dei cristiani sauditi negli anni ha espatriato, ma alcuni sono stati arrestati, minacciati di morte e obbligati a nascondersi.

Recentemente, vi è stato un aumento nel numero di arresti. La maggioranza dei cristiani sauditi devono tenere segreta la loro fede per non rischiare l'omicidio per onore "religioso" - cioè qualsiasi musulmano potrebbe ucciderli senza incorrere in sanzioni legali. Almeno uno di questi è avvenuto con certezza nel 2008. Lo riferisce Open Doors (Porte Aperte), una organizzazione evangelica intenzionale da sempre impegnata in difesa dei cristiani perseguitati.

Anita Lottici - Redazione Milano. 


A PROPOSITO DI ''ACCOGLIENZA'': RIAD, 200 FRUSTATE E ANNI DI CARCERE PERCHE' HANNO CONVERTITO AL CRISTIANESIMO UNA DONNA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?

15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?

 
UN GRUPPETTO DI ESTREMISTI DI SINISTRA CONTESTA LA LEGA A NIGUARDA DURANTE IL PRESIDIO PER IL MASSACRO DEL GHANESE.

UN GRUPPETTO DI ESTREMISTI DI SINISTRA CONTESTA LA LEGA A NIGUARDA DURANTE IL PRESIDIO PER IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua

CARDINAL RE SMENTISCE COINVOLGIMENTO NEL CASO ORLANDI (DOCUMENTO

18 settembre - ''Non ho mai visto quel documento pubblicato da Fittipaldi, non ho mai
Continua
Precedenti »