57.473.565
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO SOCIALISTA FRANCESE PER PAURA DELLE DESTRE ROTTAMA IL PIANO-JUNCKER SULLE QUOTE IMMIGRATI (ADDIO UE)

lunedì 18 maggio 2015

Il "No" della Gran Bretagna alle quote Ue di accoglienza dei migranti richiedenti asilo era atteso, e in fin dei conti non avra' conseguenze perche' Londra ha il diritto di derogare in materia alle regole europee, a differenza di nazioni succubi delle oligarchie finanziarie e burocratiche di Bruxelles come l'Italia.

Invece il "No" pronunciato sabato dal primo ministro francese Manuel Valls in visita alla frontiera con l'Italia, secondo il quotidiano "Le Figaro", e' "pesante e pericoloso per il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker perchè lo priva di un sostegno fondamentale al suo piano, sostegno su cui il ribattezzato "Re dell'evasione fiscale dell'eurozona" faceva molto affidamento.

Per il momento la Commissione si e' ben guardata dal commentare ufficialmente le dichiarazioni di Valls, innanzitutto perche' il piano di accoglienza non e' stato ancora messo nero su bianco. Ma in privato diversi funzionari europei si dicono "sorpresi" dalla spiazzante presa di posizione del governo francese e lo attribuiscono al fatto che in Francia come nel resto d'Europa la questione dell'immigrazione e' un dossier elettorale carico di veleni per la sinistra.

Nei giorni scorsi il ministro dell'Interno francese, Bernard Cazeneuuve, aveva accolto con un certo favore il piano Juncker, che a suo parere "si ispira ad alcune prospote fatte dalla Francia", ed aveva dichiarato di considerare "normale una ripartizione" dei richiedenti asilo.

Ma il ministro dell'Interno di Francia è stato letteralmente sotterrato dalle critiche, e non solo da destra. Gli stessi socialisti hanno capito che se avessero approvato il piano-Juncker il governo sarebbe caduto perchè quessi la metà dei parlamentari socialisti sono comunque contrari. E la fine del governo Valls proprio sulla questione immigrazione avrebbe costretto lo scialbo Hollande alle elezioni politiche anticipate con l'assoluta certezza del trionfo delle destre, specialmente di Marine Le Pen.

In ogni caso, il dietrofront del governo in materia d'immigrazione e' stato criticato anche dall'opposizione di centro-destra: "Il governo dice si alle quote quando parla a Bruxelles e fa vedere che dice di no quando si rivolge all'opinione pubblica francese" commenta il deputato Ump dell'Yonne Guillaume Larrive'.

Ma critiche a Valls arrivano anche dalla sinistra del suo stesso Partito socialista: il quotidiano "Figaro" accoglie la presa di posizione del deputato socialista europeo Guillaume Balas, secondo cui con il suo rifiuto il primo ministro sta confondendo la voce del Ps a quella della destra piu' razzista e reazionaria; e aggiunge: "Quale soluzione propone la Francia?". Critiche a Valls sono venute anche dagli Ecologisti che fanno parte della coalizione di governo.

E Le Figaro si sa è un quotidiano apertamente di sinistra.

Redazione Milano.


IL GOVERNO SOCIALISTA FRANCESE PER PAURA DELLE DESTRE ROTTAMA IL PIANO-JUNCKER SULLE QUOTE IMMIGRATI (ADDIO UE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

QUOTE   IMMIGRATI   PIANO   JUNCKER   VALLS   HOLLANDE   FRANCIA   PARIGI   FRONTIERA   ITALIA   GRAN BRETAGNA   LONDRA   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: ''FUTURO NERO PER UE E EUROZONA: NON INVESTITE QUI E SE L'AVETE FATTO, VENDETE E FUGGITE'' (GONG!)

WALL STREET JOURNAL: ''FUTURO NERO PER UE E EUROZONA: NON INVESTITE QUI E SE L'AVETE FATTO, VENDETE
Continua

 
DOPO L'AUSTRALIA, ANCHE LA THAILANDIA, L'INDONESIA E LA MALESIA RESPINGONO IN MARE I BARCONI STRACARICHI DI ''MIGRANTI''

DOPO L'AUSTRALIA, ANCHE LA THAILANDIA, L'INDONESIA E LA MALESIA RESPINGONO IN MARE I BARCONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

NELL'INTERO 2010 CON IL GOVERNO BERLUSCONI MENO AFRICANI CHE IN

19 febbraio - ''I migranti sbarcati in poco piu' di un mese con la sinistra sono piu'
Continua

SALVINI: RISPETTO I PATTI, SE FORZA ITALIA PRENDE PIU' VOTI, SCELGA

19 febbraio - ''Io rispetto i patti. Se Forza Italia prende un voto più di noi,
Continua

MAROCCHINO DI 30 ANNI MASSACRA DI BOTTE UNA RAGAZZA DI 24

19 febbraio - MILANO - Un marocchino di 30 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

MATTEO SALVINI: CHE LA LEGA NON VOGLIA INCIUCI LO SANNO TUTTI. MAI

19 febbraio - TRIESTE - ''Ieri veniva prima mia figlia...'' Ha risposto cosi' Matteo
Continua

ARRESTATI DUE MAROCCHINI CON PIU' DI MEZZO QUINTALE DI DROGA

15 febbraio - MILANO - Due marocchini di 45 e 46 anni sono stati arrestati dai
Continua

DUE NIGERIANI TRUFFATORI PRESI CON DOLLARI FALSI (UNO RIMPATRIATO,

15 febbraio - ROMA - All'interno di un trolley avevano 24 mazzette confezionate con
Continua

EUROZONA VA MALE NELL'EXPORT: -10% RISPETTO IL 2016 (ALLA FACCIA

15 febbraio - Chi sostiene che la l'eurozona stia andando bene sulle esportazioni,
Continua

MARINE LE PEN: SU UE LEGA M5S HANNO NOSTRE POSIZIONI SU MIGRANTI

15 febbraio - PARIGI - ''Sulle regole dell'Unione europea, le critiche dei Cinque
Continua

KOSOVO, FRUTTO MARCIO DELLE POLITICHE DI AGGRESSIONE USA E UE ALLA

15 febbraio - Al decimo anniversario della dichiarazione unilaterale di indipendenza,
Continua

MATTEO ALVINI: ABBIAMO PROGRAMMA CHIARO. PRIMA DI TUTTO LAVORO E

15 febbraio - MATERA - ''Abbiamo firmato un programma elettorale chiaro e poi io ho un
Continua
Precedenti »