73.610.401
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?

domenica 12 maggio 2013

Milano - La notizia potrà anche stupire i fanatici delle "tessere magnetiche", della carta di credito e del bancomat a tutti i costi - c'è chi anche per spese da 10 euro le tira fuori per pagare -  ma quasi 15 milioni gli italiani non hanno il conto corrente. Lo scrive l'Ufficio studi della Cgia di Mestre: a livello europeo nessun altro Stato è come l'italia. E ci sarà pur una ragione, vero? 

Il presidente della Cgia, Giuseppe Bortolussi,  lo spiega così: "Questo record europeo -è riconducibile a ragioni storiche e culturali ancora molto diffuse in alcune aree e fasce sociali del nostro Paese. Non possiamo disconoscere, ad esempio, che molte persone di una certa età e con un livello di scolarizzazione molto basso preferiscono ancora adesso tenere i soldi in casa, anziché affidarli ad una banca''. 

D'altra parte, in italia il pagamento per contanti è la regola in molti settori, così pure, molti i pensionati usano le Poste e non le banche per depositare i risparmi. 

Ma Bortolussi non nasconde che "è altresì vero che non sono poche le persone che diffidano delle nostre banche perché ritengono che le spese di gestione di un conto corrente siano troppo elevate. Un'accusa, quest'ultima, che gli istituti di credito respingono da sempre, ritenendo, tra le altre cose, che l'elevato costo sia da attribuire al livello di tassazione raggiunto in Italia. Un peso che non è riscontrabile in nessun altro Paese d'Europa''. 

E ora i dati a livello europeo . In italia, abbiamo detto sono 15 milioni di cittadini pari al 29% degli italiani maggiorenni. Al secondo posto in Europa per cittadini senza alcun rapporto con le banche c'è la Romania, con 9.860.000 persone pari al 55% dei cittadini con più di 18 anni e quindi la Polonia, con 9.700.000 cittadini (30%).

La differenza invece tra italia e Stati che in teoria sarebbero equivalenti, è terrificante. In Inghilterra e in Francia  coloro i quali non hanno conto corrente (e quindi carte di credito e bancomat) sono circa un milione e mezzo (il 3% della popolazione). In Germania, ancora meno, un milione e quattrocentomila persone (pari al 2%).

Quindi, la percezione che le banche siano dissestate, l'economia sia a rotoli e lo Stato sia sull'orlo del fallimento, guarda che combinazione riguarda le popolazioni italiane...

max parisi

 


15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DUE FERITI DALLA BELVA GHANESE SONO ANCORA GRAVISSIMI. OPERATI E IN RIANIMAZIONE. OGGI PRESIDIO DELLA LEGA A NIGUARDA.

DUE FERITI DALLA BELVA GHANESE SONO ANCORA GRAVISSIMI. OPERATI E IN RIANIMAZIONE. OGGI PRESIDIO
Continua

 
A PROPOSITO DI ''ACCOGLIENZA'': RIAD, 200 FRUSTATE E ANNI DI CARCERE PERCHE' HANNO CONVERTITO AL CRISTIANESIMO UNA DONNA.

A PROPOSITO DI ''ACCOGLIENZA'': RIAD, 200 FRUSTATE E ANNI DI CARCERE PERCHE' HANNO CONVERTITO AL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »