54.102.829
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI A BREMA: AVANZA ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA'' E NEO FORMAZIONE DI DESTRA ''CITTADINI IN COLLERA'' (CDU HA PERSO)

lunedì 11 maggio 2015

BERLINO - La citta' di Brema potra' continuare ad essere governata dall'alleanza rosso-verde (Spd, Verdi), tuttavia la coalizione ha subito pesanti perdite e travasi di voti a favore delle opposizioni euroscettiche.

I due partiti hanno ottenuto solo 44 seggi su 83 nel Consiglio comunale. Secondo le proiezioni, anche l'Unione di centro-destra (Cdu), Linke ("la Sinistra", ndr), i Liberali dell'Fdp e gli euroscettici di AfD entreranno nel Parlamento cittadino.

Ma anche il gruppo della destra anti Ue-euro "Burger in Wut" ("cittadini in collera", ndr) hanno conquistato una rappresentanza parlamentare.

Le previsioni si basano sul 100 per cento delle schede elettorali scrutinate a Bremerhaven e sull'89 per cento di quelle della citta' di Brema. Il risultato finale sara' comunicato solo mercoledi'.

Secondo le proiezioni, i Socialdemocratici dell'Spd hanno ottenuto il 32,9 per cento dei voti (-5,7 per cento), i Verdi hanno registrato il crollo maggiore ottenendo solo il 15,3 per cento (-7,2) mentre a crescere e' la Linke con il 9,2 per cento (+3,6) e l'Fdp con il 6,5 per cento (+4,1).

Gli euroscettici di "Alternativa per la Germania" avrebbero ottenuto il 5,7 per cento dei consensi.

L'Spd conquista quindi 30 seggi in Parlamento, 14 vanno ai Verdi, 20 alla Cdu, 8 alla Linke, 6 all'Fdp, 4 a AfD e 1 a "Buerger in Wut".

Una vera e propria svolta negli equilibri di forza tra partiti, dunque, non c'e' stata, nonostante i pessimi risultati dimostrati dalle ultime amministrazioni: se la citta' di Brema fosse una societa' per azioni, scrive il quotidiano "Handelsblatt", probabilmente sarebbe in fallimento e sicuramente la sua quotazione azionaria sarebbe a terra.

L'indebitamento pro capite del Land e' il piu' alto di tutto il paese e Brema continua a spendere piu' di quello che incassa. "Cashflow" negativo, lo chiamerebbero i consulenti aziendali: i consulenti chiederebbero di mettere fine a questa situazione e se il management non fosse in grado di far fronte alla crisi, consiglierebbero di cercarne uno nuovo.

Se Brema fosse una societa' quotata, scrive l'opinionista Oliver Stock, nel settore ricerca e sviluppo sarebbe l'ultima della sua classe: nelle graduatorie nazionali le scuole di Brema sono sempre agli ultimi posti. Brema, pero', non e' una societa' per azioni, non c'e' nessun management e nessun ad, nessun collaboratore ne' azionista, ma una cittadinanza ed un sindaco. Ci sono cittadini elettori "che spesso non decidono guardando al portafoglio ma al sentimento: hanno paura del cambiamento e amano il loro sindaco che da anni racconta loro che prima o poi, in qualche modo, tutto andra' meglio".

Tuttavia, non è così a gli unici a guadagnarci sono i partiti anti Ue e anti euro tedeschi.

Redazione Milano


ELEZIONI A BREMA: AVANZA ''ALTERNATIVA PER LA GERMANIA'' E NEO FORMAZIONE DI DESTRA ''CITTADINI IN COLLERA'' (CDU HA PERSO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ELEZIONI   BREMA   GERMANIA   MERKEL   CDU   AFD   PARLAMENTO   VOTI   OPPOSIZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PRESIDENZIALI IN POLONIA: VINCE IL PRIMO TURNO ANDRZEJ DUDA, NAZIONALISTA ANTI UE E ANTI EURO APPOGGIATO DALLA CHIESA

PRESIDENZIALI IN POLONIA: VINCE IL PRIMO TURNO ANDRZEJ DUDA, NAZIONALISTA ANTI UE E ANTI EURO
Continua

 
FINANCIAL TIMES ''AVVISA LA UE'': 23 ANNI FA SONDAGGI ERRATI E VINSE MAJOR E VIA DALLO SME. OGGI UGUALE, E VIA DALLA UE...

FINANCIAL TIMES ''AVVISA LA UE'': 23 ANNI FA SONDAGGI ERRATI E VINSE MAJOR E VIA DALLO SME. OGGI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!