64.830.446
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NOMISMA: MA QUALE RIPRESA E RIPRESA, SERVIRANNO 10 ANNI PER TORNARE AI LIVELLI DEL 2007 (SEMPRE CHE CI SI ARRIVI)

giovedì 7 maggio 2015

La ripresa c'è ma è "molto lenta" e non viaggia a "grandi ritmi". Anche il mercato del lavoro ancora è in affanno perché "migliora, ma molto, molto lentamente". Quindi, con i numeri attuali si potrà tornare a crescere ai livelli pre-crisi soltanto dopo il 2025.

E' l'indicazione fornita dall'economista e chief economist Nomisma, Sergio De Nardis sulla revisione a rialzo da parte dell'Istat delle stime sulla crescita dell'Italia. "La ripresa la vedo - ha spiegato - ma il problema è che è molto lenta. Se si proiettano questi tassi di crescita negli anni prossimi bisogna attendere oltre il 2025 per tornare come Pil pro-capite ai livelli del 2007".

"Tutti gli istituti di previsione - ha osservato De Nardis - stanno facendo previsioni a rialzo rispetto alle precedenti nell'ordine di un paio di decimi di punto. Questo indica che la situazione economica migliora, ma non è una ripresa di grandi ritmi come si vede anche dai numeri: 0,7% quest'anno, 1,2% l'anno prossimo e 1,3% nel 2017. Non è una ripresa di grandi ritmi".

In generale, ha proseguito l'economista, "c'è un comportamento degli istituti di previsione che si muovono un pò all'unisono, perché gli indicatori congiunturali stanno migliorando e c'è una conferma di questo miglioramento anche in previsione, ma il punto è che non è una ripresa a grandi ritmi e il mercato del lavoro migliora molto, molto lentamente come si vede dai tassi di disoccupazione".

Un dato "importante" per De Nardis è che "le previsioni dell'Istat contengono il fatto che vengano cancellate le clausole di salvaguardia". Secondo l'economista, quindi, non ci sono rischi di passi indietro da parte dell'esecutivo. "Penso che il governo sia determinato a cancellare la clausole di salvaguardia e penso si troverà una soluzione per risolvere la questione del buco delle pensioni".

Tuttavia, questo scenario non tiene in alcin conto di alcune variabili decisive, per l'andamento dell'economia europea e quindi italiana.

Primo: come verrà risolta, se mai verrà risolta, la questione Grecia?

Secondo: sulla base di quali calcoli e presupposti, si può pensare che l'inflazione tornerà positiva attorno al 2% annuo?

Terzo: sulla base di quali contenuti si può pensare che l'imprenditoria italiana ritorni a investire e quindi a crescere, quando continuano ad aumentare chiusure e fallimenti?

E l'elenco potrebbe continuare. Tutte variabili ciascuna delle quali mette in forte discussione la cosiddetta "ripresa" perfino una "ripresa" che dovrebbe tornare ai numeri pre-crisi addirittura nel 2025, fra 10 anni.

Redazione Milano.


NOMISMA: MA QUALE RIPRESA E RIPRESA, SERVIRANNO 10 ANNI PER TORNARE AI LIVELLI DEL 2007 (SEMPRE CHE CI SI ARRIVI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

NOMISMA   RIPRESA   FALSA   DE NARDIS   ISTAT   ECONOMIA   ITALIA   GOVERNO   RISCHI   LAVORO   DISOCCUPAZIONE   CRISI   PRECRISI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''IL MODELLO ALIMENTARE PRESENTATO ALL'EXPO E' UN'ILLUSIONE IMPREGNATA DI RADICALISMO CHIC'' (ISTITUTO LEONI SUL WSJ)

''IL MODELLO ALIMENTARE PRESENTATO ALL'EXPO E' UN'ILLUSIONE IMPREGNATA DI RADICALISMO CHIC''
Continua

 
FERRUCCIO DE BORTOLI: ''CON L'ITALICUM VOLUTO DA RENZI, TRIONFERA' IL VECCHIO VIZIO DEL TRASFORMISMO'' (RIVERGINATION...)

FERRUCCIO DE BORTOLI: ''CON L'ITALICUM VOLUTO DA RENZI, TRIONFERA' IL VECCHIO VIZIO DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!