50.839.176
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DUE FERITI DALLA BELVA GHANESE SONO ANCORA GRAVISSIMI. OPERATI E IN RIANIMAZIONE. OGGI PRESIDIO DELLA LEGA A NIGUARDA.

domenica 12 maggio 2013

MILANO - Sono sempre gravi le condizioni dei due feriti che hanno riportato le lesioni piu' profonde durante la folle aggressione, stamani a Milano, di un ghanese in preda a un raptus omicida che ha ucciso un uomo ferendone altri quattro. Il pensionato modenese Ermanno Masini, di 64 anni, colpito alla testa nei giardinetti di via Adriatico alle 6.20, mentre portava a spasso il cane, e' entrato in coma.

Il 21enne Daniele Carella, che stava lavorando con il padre, distributore di giornali, e che e' stato aggredito alle 6.30 in via Monte Rotondo, sottoposto a un lungo intervento chirurgico, si trova in rianimazione neurologica.

 "Di fronte a casi del genere innanzitutto bisogna esprimere cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime. Purtroppo nella nostra citta' dobbiamo registrare l'ennesima violenza. La Milano gentile immaginata da Pisapia si sta trasformando in un inferno per i cittadini": Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, annuncia il presidio che si tiene oggi in Piazza Belloveso, nel quartiere Niguarda dalle 10 alle 12 dopo l'omicidio a colpi di piccone commesso da un immigrato irregolare. 

Enrico Eisen - Redazione Milano.


DUE FERITI DALLA BELVA GHANESE SONO ANCORA GRAVISSIMI. OPERATI E IN RIANIMAZIONE. OGGI PRESIDIO DELLA LEGA A NIGUARDA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LO STATO ITALIANO NON HA PAGATO DECINE DI MILIARDI  DI CONTRIBUTI AI DIPENDENTI PUBBLICI E ORA L'INPS STA PER FALLIRE.

LO STATO ITALIANO NON HA PAGATO DECINE DI MILIARDI DI CONTRIBUTI AI DIPENDENTI PUBBLICI E ORA
Continua

 
15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?

15.000.000 DI ITALIANI (29% DELLA POPOLAZIONE) NON HA PIU' CONTO IN BANCA! E CHISSA' COME MAI?


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!