44.108.547
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARLAMENTO UE BOCCIA LA PROPOSTA CHE OBBLIGAVA GLI EURODEPUTATI A RENDERE CONTO PUBBLICAMENTE DEI RIMBORSI ''SPESE''

lunedì 4 maggio 2015

LONDRA - Si dice spesso che i tacchini non votano mai a favore del pranzo di Natale e quindi non deve sorprendere se i parlamentari europei hanno bocciato una proposta che li avrebbe obbligati a dichiarare come spendono i soldi che ricevono per i rimborsi spese.

Ogni membro del parlamento europeo oltre a riceve uno stipendio da nababbo ha anche diritto a vari rimborsi spese e tra questi esiste un rimborso generale di 3.600 al mese per ogni parlamentare che ha lo scopo di coprire spese per affitto di uffici e bollette.

Al momento i parlamentari europei non sono tenuti a fornire una copia delle ricevute per queste spese quindi quasi tutti fanno la cresta ottenendo rimborsi superiori alle spese sostenute e la differenze finisce direttamente nelle loro tasche, dimostrando con questo d'essere quasi tutti dei farabutti. 

Tale proposta aveva lo scopo di porre fine a questo abuso, ma evidentemente i nostri rappresentanti al parlamento europeo pensano di avere il diritto di rubare soldi pubblici e per tale motivo hanno bocciato questo provvedimento.

Questa notizia ha fatto infuriare gli euroscettici d'oltremanica non solo per l'arroganza degli europarlamentari, ma anche perche' tale provvedimento riguardava solo uno dei tanti rimborsi di cui hanno diritto e che costa ai contribuenti europei 38 milioni di euro all'anno.

Infatti, ogni parlamentare europeo oltre al suddetto rimborso ottiene anche dei gettoni di presenza ogni volta che va al parlamento europeo o partecipa alle riunioni dei vari comitati, piu' 20mila euro al mese per i propri assistenti (spesso parenti e amanti degli europarlamentari) e poi hanno diritto a un rimborso annuale di 3.600 euro per viaggi al di fuori del loro paese di appartenenza e rimborsi per viaggi di lavoro spesso fatti in prima classe.

Tali sprechi sono la principale ragione per cui molti cittadini britannici vogliono uscire dall'Unione Europea e sicuramente anche gli italiani la penserebbero allo stesso modo se sapessero come viene sprecato il denaro a loro estorto da questi parassiti.

Purtroppo la stampa di regime censura queste notizie perche' vuole far sapere agli italiani che l'Unione Europea non agisce esattamente... per il nostro bene e quindi tutto ciò che può arrecare turbamento, fastidio, imbarazzanti necessità di spiegazioni pubbliche viene ignorato.

Noi ovviamente non ci stiamo e continueremo a informare tutti i cittadini.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


PARLAMENTO UE BOCCIA LA PROPOSTA CHE OBBLIGAVA GLI EURODEPUTATI A RENDERE CONTO PUBBLICAMENTE DEI RIMBORSI ''SPESE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PARLAMENTO   UE   BRUXELLES   STRASBURGO   RIMBORSI   SPESE   EUROPARLAMENTARI   STAMPA   BRITANNICA   EUROSCETTICI   INGLESI   EUROPA   ITALIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
 
LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012 SU ORDINE DI OBAMA

LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012

venerdì 17 febbraio 2017
WASHINGTON - Tutti i principali partiti politici francesi sono stati spiati dalla Cia durante l'amministrazione Obama, nei sette mesi che hanno portato alle elezioni presidenziali del 2012. Lo ha
Continua
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI SENZA DIRITTO D'ASILO''

IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI

giovedì 16 febbraio 2017
PARIGI - La notizia è riportata dai principali quotidiani francesi, ma in Italia non è stata resa pubblica perchè scatenerebbe una tale ondata di proteste da travolgere il
Continua
SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E RISULTANO DIFFAMATORIE

SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E

mercoledì 15 febbraio 2017
“La decisa presa di posizione di Saviano in favore della legalizzazione della droga, nonostante la sua schizofrenica parte recitata di quello che si batte contro il traffico di stupefacenti,
Continua
 
''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED MALLOCH, DESIGNATO DA TRUMP)

''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED

mercoledì 15 febbraio 2017
BRUXELLES - Per sapere come viene vista la Ue negli Stati Uniti basta ascoltare cosa dice Ted Malloch, designato dal Presidente Trump ad essere il nuovo ambasciatore americano presso l'Unione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LIBERALI TEDESCHI (ALLEATI DELLA MERKEL): ''MEGLIO IL GREXIT DEL BREXIT, ANZI, LA GRECIA PRIMA SE NE VA MEGLIO E'''

LIBERALI TEDESCHI (ALLEATI DELLA MERKEL): ''MEGLIO IL GREXIT DEL BREXIT, ANZI, LA GRECIA PRIMA SE
Continua

 
LE MONDE SVELA UN DOCUMENTO DELLA POLIZIA FRANCESE: ''TERRORISTI TRAVESTITI DA MIGRANTI IN ARRIVO A PARIGI DALL'ITALIA''

LE MONDE SVELA UN DOCUMENTO DELLA POLIZIA FRANCESE: ''TERRORISTI TRAVESTITI DA MIGRANTI IN ARRIVO A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua

OGGI SI VOTA A STRASBURGO PER IL CETA (LIBERO SCAMBIO COL CANADA)

15 febbraio - STRASBURGO - ''No all'ennesimo favore alle multinazionali, no alla
Continua
Precedenti »