42.330.944
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA GRANDE DISTRIBUZIONE LASCIA MILANO: IL GRUPPO AUCHAN CHIUDE IL COLOSSALE CENTRO COMMERCIALE DI CESANO BOSCONE

mercoledì 22 aprile 2015

La grande distribuzione lascia Milano. Il Centro Commerciale Auchan a Cesano Boscone, vicino a Milano, chiuderà i battenti entro il 31 luglio 2015 a seguito della "risoluzione anticipata del contratto di locazione, accordata dalla proprietà". E' quanto fa sapere il gruppo, che sottolinea come sin dall'apertura nel 2005 e con il successivo acuirsi della crisi dei consumi, "l'ipermercato di Cesano Boscone non è mai riuscito a trovare un equilibrio economico, soprattutto a causa dell'oneroso canone di locazione".

Proprio all'ipermercato - escludendo i negozi - i dipendenti del gruppo sono 180: per loro, spiegano dall'azienda, si cercherà di trovare una soluzione ed è già stato attivato un tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali. Negli ultimi tre anni, spiega sempre Auchan, le perdite sono state di oltre 16 milioni e nel solo 2014 hanno raggiunto il valore di oltre 6 mln. "Tale livello ormai - spiega il gruppo - non è più sostenibile anche alla luce dei risultati pesantemente negativi delle attività di Auchan in Italia registrati negli ultimi esercizi". 

A questo proposito Auchan, ricostruisce, "ha provato più volte nel corso degli ultimi anni a negoziare con la proprietà del centro una riduzione delle condizioni del contratto di locazione, in modo da renderlo meno oneroso e, quindi, maggiormente compatibile con tutti gli altri parametri economici.

Ma a più riprese la proprietà del centro ha manifestato la propria indisponibilità a ridurre in modo congruo il citato canone; inoltre - continua - ha sempre respinto la proposta di separare la negoziazione delle condizioni del canone locativo dell'ipermercato rispetto a quello delle gallerie, oggi in un unico contratto".

Conseguentemente Auchan "si è vista costretta ad intraprendere un'azione legale per vedersi riconosciuta o la continuità del contratto di locazione ma con un canone ridotto o la possibilità di andare via anticipatamente. Senza attendere la sentenza del Tribunale di Milano, che avrebbe anche potuto determinare solo una riduzione del canone, la proprietà del Centro, costituitasi in giudizio, ha cambiato completamente il proprio orientamento tenuto precedentemente e ha aderito alla risoluzione anticipata del contratto con Auchan, con riconsegna del centro commerciale entro il 31 luglio 2015" .

Per effetto di ciò Auchan dovrà abbandonare i locali e cessare definitivamente l'attività dell'ipermercato di Cesano Boscone. Ugualmente si dovranno fermare anche le attività presenti nella galleria commerciale gestita da Gallerie Commerciali Italia. 

L'abbandono del colosso della grande distribuzuione del punto vendita di Cesano Boscone illustra meglio di ogni dato statistico le drammatiche condizioni delle vendite al dettaglio in Italia. 

Redazione Milano


LA GRANDE DISTRIBUZIONE LASCIA MILANO: IL GRUPPO AUCHAN CHIUDE IL COLOSSALE CENTRO COMMERCIALE DI CESANO BOSCONE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AUCHAN   CHIUDE   CESANO BOSCONE   MILANO   GRANDE DISTRIBUZIONE   COMMERCIO   DETTAGLIO   IMPIEGATI   LICENZIATI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA PRESIDE RENZIANA DELL'ISTITUTO SCOLASTICO (STATALE) ANTONIO GRAMSCI VIETA LA BENEDIZIONE, OFFENDE I MUSULMANI.

LA PRESIDE RENZIANA DELL'ISTITUTO SCOLASTICO (STATALE) ANTONIO GRAMSCI VIETA LA BENEDIZIONE,
Continua

 
LA RICETTA AUSTRALIANA CONTRO L'ARRIVO DEI BARCONI DI CLANDESTINI FUNZIONA, MA L'ITALIA GOVERNATA DAL PD LA RIFIUTA

LA RICETTA AUSTRALIANA CONTRO L'ARRIVO DEI BARCONI DI CLANDESTINI FUNZIONA, MA L'ITALIA GOVERNATA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »