62.776.685
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PRESIDE RENZIANA DELL'ISTITUTO SCOLASTICO (STATALE) ANTONIO GRAMSCI VIETA LA BENEDIZIONE, OFFENDE I MUSULMANI.

martedì 21 aprile 2015

CAGLIARI - E' polemica sulla mancata benedizione dell'Istituto comprensivo statale Antonio Gramsci di Decimoputzu, un comune di circa 4.500 abitanti in provincia di Cagliari, durante il periodo pasquale. Lo stop imposto dalla preside - evidentemente d'orientamento piddino o sellino - al parroco della Chiesa Nostra Signora delle Grazie per evitare di interrompere le attivita' scolastiche e per rispetto verso gli alunni che professano altre religioni, sta animando le discussioni sul web e i social e non ha lasciato indifferente nemmeno la politica.

All'attacco l'ex governatore Ugo Cappellacci (Fi). "Questa 'moda' - scrive in un post su Facebook - secondo la quale per rispettare una religione bisognerebbe rinunciare alla propria o cancellare le tradizioni e la cultura di un popolo e' dannosa, alimenta le tensioni anziche' mitigarle e fa avanzare quel 'nulla' che e' terreno fertile per ogni intolleranza.

Siamo arrivati all'assurdita' - denuncia - che la pratica di una tradizione nostrana viene considerata offesa ad un'altra. E' il massimo livello di intolleranza: quella verso se' stessi. A furia di inneggiare al 'jesuisqualcunaltro' e al 'boldrinismo' esasperato ci stiamo dimenticando chi siamo noi".

Tuona anche la destra. "La decisione della dirigente scolastica di Decimoputzu che ha negato al parroco del paese di benedire le aule scolastiche per un presunto bisogno di tutelare i bambini di religione musulmana, e' sbagliata - ribadisce il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Salvatore Deidda, protagonista qualche anno fa di una visita alla comunita' musulmana di Cagliari durante la preghiera del venerdi' - e rischia di alimentare al contrario un clima di odio e intolleranza.

Negando, nascondendo le nostre radici cristiane - argomenta - non aiutiamo ne' creiamo una convivenza basata sul rispetto. Rispetto reciproco e non tolleranza. Tolleri cio' che non sopporti, mentre bisogna insegnare che qui c'e' una tradizione e una cultura cattolica cristiana". 


LA PRESIDE RENZIANA DELL'ISTITUTO SCOLASTICO (STATALE) ANTONIO GRAMSCI VIETA LA BENEDIZIONE, OFFENDE I MUSULMANI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PRESIDE   RENZIANA   SCUOLA   STATALE   SARDEGNA   PUBBLICA   ISLAMICI   MUSULMANI   BENEDIZIONE   PASQUALE   IDIOTA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO 5 STELLE

LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO

sabato 24 marzo 2018
Benchè sia giovane e certamente privo dell'esperienza di chi ha già "nuotato" nella vasca dei pescecani del parlamento quando si decidono le massime cariche dello stato, Luigi Di Maio
Continua
 
MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE NOSTRE LAVORIAMO INSIEME

MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE

lunedì 19 marzo 2018
LONDRA - I risultati delle elezioni tenutasi in Italia lo scorso 4 Marzo hanno confermato la tendenza nazionalista che sta avvolgendo tutta Europa e la cosa non e' passata inosservata in
Continua
MATTEO SALVINI: ''NESSUNA PRECLUSIONE PER DI MAIO, IL PROGRAMMA APERTO AD ARRICCHIMENTI CONTRIBUTI E PROPOSTE''

MATTEO SALVINI: ''NESSUNA PRECLUSIONE PER DI MAIO, IL PROGRAMMA APERTO AD ARRICCHIMENTI CONTRIBUTI

mercoledì 14 marzo 2018
I punti cardinali sono sempre quelli: Flat tax al 15%, addio alla legge Fornero e avvio di un percorso di stabilizzazione del lavoro. Il leader della Lega Matteo Salvini ribadisce il suo programma di
Continua
 
CITTADINI TEDESCHI SI STANNO ARMANDO: +85% VENDITE DI PISTOLE IN GERMANIA. VOGLIONO DIFENDERSI DAI MIGRANTI CRIMINALI

CITTADINI TEDESCHI SI STANNO ARMANDO: +85% VENDITE DI PISTOLE IN GERMANIA. VOGLIONO DIFENDERSI DAI

giovedì 1 febbraio 2018
BERLINO - Per Ingo Meinhard, direttore generale dell'Associazione degli armaioli tedeschi, il novembre 2015 rappresenta una svolta: in Germania e' iniziato un cambiamento fondamentale. Le autorita'
Continua
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
 
SVIZZERA: VIETATO FINANZIAMENTO MOSCHEE E CENTRI ISLAMICI CON FONDI DALL'ESTERO E OBBLIGO USO FRANCESE TEDESCO ITALIANO

SVIZZERA: VIETATO FINANZIAMENTO MOSCHEE E CENTRI ISLAMICI CON FONDI DALL'ESTERO E OBBLIGO USO

mercoledì 27 settembre 2017
LONDRA - Qualche anno fa, tantissimi sinistroidi - specialmente quelli italiani - hanno criticato la Svizzera per il fatto che abbia permesso un referendum sul divieto di costruire minareti sulle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''DRONI ARMATI PER DISTRUGGERE NAVI DI SCAFISTI SU SPIAGGE E RIVE LIBICHE'' LO PROPONE (QUEL LEGHISTA) DEL GEN.TRICARICO

''DRONI ARMATI PER DISTRUGGERE NAVI DI SCAFISTI SU SPIAGGE E RIVE LIBICHE'' LO PROPONE (QUEL
Continua

 
LA GRANDE DISTRIBUZIONE LASCIA MILANO: IL GRUPPO AUCHAN CHIUDE IL COLOSSALE CENTRO COMMERCIALE DI CESANO BOSCONE

LA GRANDE DISTRIBUZIONE LASCIA MILANO: IL GRUPPO AUCHAN CHIUDE IL COLOSSALE CENTRO COMMERCIALE DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!