46.324.801
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BOMBA OCSE SULL'EURO: ''POPOLI ASIATICI, NON FATE LO STESSO ERRORE DELL'EUROPA CON LA VALUTA UNICA'' (ADDIO EURO FALLITO)

martedì 21 aprile 2015

L'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico (Ocse) mette in guardia il Continente asiatico dal seguire "la cattiva strada" dell'Europa e introdurre una moneta comune, come ha fatto la Ue con l'euro.

"Seguite la buona strada dell'Europa, non quella cattiva: non cimentatevi nell'introduzione di una moneta comune", ha dichiarato Mari Kiviniemi, la vice-segretaria generale dell'Ocse all'East Asia Summit del Forum economico mondiale nella capitale indonesiana Jakarta.

Jose Camacho, l'ex ministro delle Finanze filippino attualmente alla guida delle attivita' di Credit Suisse a Singapore ha fatto eco alle parole di Kiviniemi: "Se si considera l'esperienza degli europei con l'euro, e' giusto dire che dobbiamo concederci piu' tempo".

Secondo Kiviniemi, il Sud Est Asiatico necessita di una maggiore integrazione: una tappa fondamentale in questa direzione sara' la creazione della Comunita' economica del Sud Est Asiatico (Asean Economic Cooperation, Aec) alla fine di quest'anno.

Sotto la sigla Aec nascera' un'area con un prodotto interno lordo annuo da 2.500 miliardi di dollari: piu' di India, Brasile o Russia. Negli ultimi cinque anni l'area asiatica e' cresciuta in media del 5,6 per cento: "Le economie asiatiche hanno ancora molti ostacoli da superare; e' vero che ci sono dei progressi come ad esempio l'abolizione delle dogane, ma manca una stretta integrazione negli altri settore economici.

Ad esempio lo scambio di servizi e' molto meno libero del traffico delle merci e la politica concorrenziale o la protezione della proprieta' intellettuale e' garantita solo in certi paesi", ha dichiarato l'ambasciatore tedesco in Indonesia, Georg Witschel.

In un sondaggio condotto dalla Camera di Commercio tedesca nel Sud-est Asiatico, il 65 per cento delle imprese tedesche ha espresso la convinzione che la creazione dell'Aec favorira' gli investimenti nella regione: il 75 per cento delle aziende interpellate ha intenzione di incrementare gli investimenti nei paesi della regione. 

Ha fatto  molto più scalore, però, quanto ha detto ufficialmente l'Ocse al riguardo della moneta unica europa: un grave errore da non ripetere più in nessun'altra parte del mondo.

Redazione Milano.


BOMBA OCSE SULL'EURO: ''POPOLI ASIATICI, NON FATE LO STESSO ERRORE DELL'EUROPA CON LA VALUTA UNICA'' (ADDIO EURO FALLITO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EURO   UE   EUROPA   VALUTA UNICA   ASIA   OSCE OCSE   BRUXELLES   GERMANIA   DICHIARAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GLI ELETTORI FINLANDESI VOTANO IN MASSA I PARTITI CONTRO LA UE E ''L'AUSTERITA''' TANTO CARA (ALL'IMBECILLE) KATAINEN

GLI ELETTORI FINLANDESI VOTANO IN MASSA I PARTITI CONTRO LA UE E ''L'AUSTERITA''' TANTO CARA
Continua

 
GLI OLIGARCHI DI BRUXELLES SI AUMENTANO I CONTRIBUTI PER I PORTABORSE, MENTRE 20 MILIONI DI DISOCCUPATI SONO ALLA FAME

GLI OLIGARCHI DI BRUXELLES SI AUMENTANO I CONTRIBUTI PER I PORTABORSE, MENTRE 20 MILIONI DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!