43.235.809
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNO UOMO E' RIUSCITO A SFUGGIRE PER MIRACOLO AL GHANESE ASSASSINO. INTANTO, PISAPIA CONTINUA A TACERE SUI PROPRI ERRORI

sabato 11 maggio 2013

Milano - E' sfuggito alla follia di Mada Kabobo grazie ai suoi riflessi pronti, Antonio A., di 56 anni, imbianchino nato in provincia di Napoli. Questa mattina poco dopo le 6,15 Kabobo, che aveva gia' aggredito altre due persone, ha tentato di scagliarsi contro il cinquantaseienne che vedendolo brandire il piccone e' scappato verso un portone in via Monte Grivola, dove e' riuscito a rinchiudersi prima che il ghanese continuasse la sua folle corsa e colpisse altre tre persone.

E intanto, il Pdl mette a fuoco un problema molto serio, che riguarda Milano. 

"Gli ultimi episodi di violenza e criminalita' fanno capire come e' difficile in questo momento vivere a Milano. L'opinione sostenuta da questa giunta che la sicurezza dei Milanesi non compete al Comune sta creando una serie di danni alla citta'". Lo afferma il vice presidente della commissione antimafia del Comune di Milano e consigliere comunale, Carmine Abagnale, dopo che questa mattina un cittadino ghanese ha aggredito a colpi di piccone alcuni passanti, uccidendone uno.

Abagnale sottolinea che "e' la polizia locale ad avere tutte le competenze, giuridiche e professionali, per poter contribuire nel migliore dei modi. Invece vari nuclei di polizia locale addetti specificatamente al controllo del territorio sono stati smantellati da questa giunta e destinati al settore traffico a fare contravvenzioni".

"Tanti drammi quali aggressioni, scippi, furti e violenze erano evitate con la sola presenza in strada di persone esperte nel settore quale sono gli appartenenti alle forze dell'ordine in pensione, ma la giunta Pisapia ha ritenuto opportuno -conclude Abagnale- consegnare la citta' alla criminalita' togliendo dalle strade la polizia locale e gli ex appartenenti alle forze dell'ordine, preoccupato di creare un inutile pool di esperti a sua disposizione per conoscere l'attivita' delle mafie sul territorio milanese".

Anche su questo Pisapia tace.

max parisi

 


UNO UOMO E' RIUSCITO A SFUGGIRE PER MIRACOLO AL GHANESE ASSASSINO. INTANTO, PISAPIA CONTINUA A TACERE SUI PROPRI ERRORI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VIOLENZA ALLE DONNE / LUI LA INSEGUE CON UN'ASCIA, LEI SI SALVA FUGGENDO FINO ALLA CASERMA DEI CARABINIERI. E' SALVA.

VIOLENZA ALLE DONNE / LUI LA INSEGUE CON UN'ASCIA, LEI SI SALVA FUGGENDO FINO ALLA CASERMA DEI
Continua

 
IN GHANESE ASSASSINO SAREBBE PAZZO? NEANCHE PER IDEA. I CARABINIERI INDAGANO.

IN GHANESE ASSASSINO SAREBBE PAZZO? NEANCHE PER IDEA. I CARABINIERI INDAGANO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!