50.035.427
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'M5S TAGLIA IL TRAGUARDO DELLE 100.000 FIRME PER IL REFERENDUM SULL'EURO (LA NOTIZIA LA DA' RUSSIA TODAY)

venerdì 17 aprile 2015

LONDRA - Forse sono pochissimi coloro che sanno che il Movimento 5 Stelle ha raccolto piu' di 100mila firme per un referendum sull'euro ma la cosa non deve sorprendere visto che nessun telegiornale italiano ha riportato questa notizia.

Per fortuna grazie a internet e ai social network e' possibile accedere a diverse fonti di informazione alternative e quindi tutti coloro che seguono Russia Today su facebook avranno visto come l'emittente statale russa abbia fatto un servizio sulla proposta di legge referendaria del movimento di Beppe Grillo.

In tale reportage il parlamentare Carlo Sibilia ha dichiarato che sono state raccolte gia' piu' di 100mila firme e quindi il numero minimo e' stato superato ma l'obiettivo e' di raccoglierne altre 50mila prima di maggio 2015 cosi' che sara' possibile iniziare un dibattito sulla necessita' a meno di rimanere nella moneta unica.

I grillini sperano che un referendum su questo argomento possa essere tenuto all'inizio dell'anno prossimo ma il problema piu' grosso e' legato al fatto che la costituzione vieta i referendum sui trattati internazionali e quindi le probabilita' che la gente possa andare a votare e' estremamente bassa.

Pero' anche se tale proposta referendaria venisse bocciata dalla consulta il fatto che tanti hanno firmato in poco tempo dovrebbe allarmare la nostra classe politica visto che ignorare tale richiesta non fa che accrescere la rabbia dei cittadini e aumentare il rischio di rivolte e chissa' che questo sia il vero motivo per cui tale notizia e' stata completamente censurata dall'informazione di regime.

Certo e' ironico che un'emittente da molti accusata di essere uno strumento della dittatura di Putin abbia riportato una notizia che i media "democratici" hanno ignorato perche' dava fastidio ai poteri forti.

Per chi parla l'inglese ecco il link di questa notizia  http://rt.com/news/248769-italy-eurozone-referendum-petition/

Da parte nostra continueremo a riportare queste notizie scomode e invitiamo i cittadini a firmare questo referendum perche' e' ora di dire basta all'euro e alla BCE.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


L'M5S TAGLIA IL TRAGUARDO DELLE 100.000 FIRME PER IL REFERENDUM SULL'EURO (LA NOTIZIA LA DA' RUSSIA TODAY)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REFERENDUM   EURO   M5S   CARLO SIBILIA   UE   BCE   ITALIA   TRATTATI   INTERNAZIONALI   DEMOCRATICI   FIRME   LEGGE   CENSURA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO DOMINGO (ZERO TASSE!)

DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO

venerdì 28 luglio 2017
Mentre il ducaconte renziloni - al secolo Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio targato Pd dell'Italia  - prende scoppole a destra ed a manca, soprattutto dal neopresidente francese, a
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI

LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN

venerdì 28 luglio 2017
Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Guardian" e "The Telegraph", e' intervenuto per la prima volta nell'industria nazionalizzando
Continua
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
 
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANGELINO ALFANO TIENE FAMIGLIA: L'ESPRESSO REALIZZA UN'INCHIESTA VECCHIA MANIERA E SCOPRE ''I VANTAGGI'' D'ESSERE ALFANO

ANGELINO ALFANO TIENE FAMIGLIA: L'ESPRESSO REALIZZA UN'INCHIESTA VECCHIA MANIERA E SCOPRE ''I
Continua

 
''DRONI ARMATI PER DISTRUGGERE NAVI DI SCAFISTI SU SPIAGGE E RIVE LIBICHE'' LO PROPONE (QUEL LEGHISTA) DEL GEN.TRICARICO

''DRONI ARMATI PER DISTRUGGERE NAVI DI SCAFISTI SU SPIAGGE E RIVE LIBICHE'' LO PROPONE (QUEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!