54.044.176
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''CON LA LIRA, IL PIL PRO CAPITE ITALIANO ERA IL 19,3% PIU' ALTO DELLA MEDIA EUROPEA, OGGI CON L'EURO -1,9%'' (EUROSTAT)

mercoledì 8 aprile 2015

Nel 2014 il Pil pro capite italiano e' sceso dell'1,9% al di sotto del Pil pro capite dell'Unione Europea (a 25.300 euro contro i 25.800 della media Ue).

Nell'anno che ha preceduto l'entrata nell'euro del nostro Paese, cioe' nel 2001, il Pil pro capite italiano superava quello medio dell'Unione europea del 19,3%.

Sono i dati elaborati e diffusi dal Centro Studi Promotor sulle statistiche di Eurostat.

In valori assoluti espressi in euro, tra il 2001 e il 2014, il Pil pro capite della Ue e' passato da 23.300 euro a 25.800 euro con un incremento del 10,7%. Nello stesso periodo il Pil pro capite italiano e' passato invece da 27.800 euro a 25.300 con un calo del 9%.

Nessun altro Paese dell'Unione - spiega il Centro studi Promotor - ha avuto una contrazione cosi' importante, ed anzi, tra il 2001 e il 2014 tutti i Paesi dell'Unione hanno visto aumentare il loro Pil pro capite, tranne il Portogallo che e' rimasto sugli stessi livelli e tranne la Grecia e Cipro che hanno subito cali rispettivamente del 5,6% e del 3,3%.

Dal 2001 al 2014 sono i Paesi dell'ex blocco sovietico quelli che hanno ottenuto i maggiori incrementi del loro Pil pro capite, mentre Germania, Austria e Regno Unito sono cresciuti piu' della media e gli Stati della zona mediterranea sono quelli piu' penalizzati, con l'Italia - conclude il Centro studi - che e' il Paese che ha pagato il prezzo piu' alto alla crisi economica e all'entrata nella zona euro.

Nella sostanza, l'entrata dell'Italia nell'euro è stato un errore catastrofico che ha dstrutto il Paese, e ad affermarlo numeri alla mano non è un acceso euroscettico, bensì il centro studi statistici dell'Unione europea. Ora, chi difende l'euro lo fa unicamente sul piano dell'opinione politica e non su quello della realtà dei fatti, perchè i fatti mostrano che la valuta unica europea deve essere abbandonata al più presto, dall'Italia, se vuole salvarsi dalla definitva rovina.

Redazione Milano


''CON LA LIRA, IL PIL PRO CAPITE ITALIANO ERA IL 19,3% PIU' ALTO DELLA MEDIA EUROPEA, OGGI CON L'EURO -1,9%'' (EUROSTAT)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LIRA   EURO   PIL   PRO CAPITE   MEDIA   UE   SPAGNA   GRECIA   CIPRO   PORTOGALLO   ITALIA   ERRORE   EUROSTAT   UE   VIA DALL'EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ITALIA RISPETTA I DETTAMI DELLA UE, MA DISOCCUPAZIONE E DEBITO PUBBLICO CONTINUANO A CRESCERE: NON C'E' VIA D'USCITA.

L'ITALIA RISPETTA I DETTAMI DELLA UE, MA DISOCCUPAZIONE E DEBITO PUBBLICO CONTINUANO A CRESCERE:
Continua

 
ABBIAMO FATTO I CONTI / UNO TSUNAMI DI TASSE STA PER ABBATTERSI SUGLI ITALIANI: RENZI MENTE, ALTRO CHE RIDUZIONE.

ABBIAMO FATTO I CONTI / UNO TSUNAMI DI TASSE STA PER ABBATTERSI SUGLI ITALIANI: RENZI MENTE, ALTRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!