59.897.796
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SETTIMANALE TEDESCO DIE ZEIT FA A PEZZI L'EURO: ''HA CAUSATO MILIONI I POVERI IN GRECIA, SPAGNA, ITALIA. BASTA!''

mercoledì 8 aprile 2015

BERLINO - Le conseguenze di cinque anni di crisi sulla Grecia sono incalcolabili, scrive il settimanale tedesco "Die Zeit": i negozi sono vuoti, le mense dei poveri piene e il numero dei senza tetto e' raddoppiato. "Non solo in Grecia, ma in molti Stati dell'eurozona c'e' una poverta' dilagante", scrive l'economista Zsolt Darvas in uno studio condotto lo scorso autunno per conto del think tank di Bruxelles Bruegel.

Secondo lo studio, circa il 9 per cento della popolazione europea vive sotto la soglia di poverta': la poverta' e' cresciuta soprattutto nei paesi che dopo il 2008 sono stati colpiti dalla crisi dei debiti o che hanno ricevuto aiuti finanziari da parte dei loro partner comunitari.

In Spagna attualmente sono 2,8 milioni le persone che vivono sotto la soglia di poverta', 1 milione in piu' rispetto al 2008.

In Italia il numero dei poveri e' salito addirittura di tre milioni e in Grecia, durante i sette anni di crisi, e' quasi raddoppiato: piu' del 20 per cento dei greci vive attualmente in stato di poverta'.

Completamente diversa, invece, la situazione negli Stati del Nord Europa come Germania o Finlandia, dove negli ultimi anni il reddito medio e' rimasto costante o e' cresciuto e il numero dei poveri e' diminuito.

"Sussiste il pericolo reale che in Europa si crei un divario permanente tra un Nord ricco e un Sud povero", scrive Darvas. Ma le differenze negli standard di vita esistevano all'interno dell'Unione Europea gia' prima della crisi dell'euro.

Nel 2006 il Pil pro capite in Grecia era di 19600 euro, in Portogallo di 15800 euro e in Germania di 29 mila euro. A quel tempo tuttavia, sembrava che le differenze andassero via via diminuendo. "C'era un costante processo di adeguamento perche' le economie nazionali in molti paesi del Sud Europa crescevano piu' velocemente che al Nord", spiega Fabian Lindner, economista dell'Istituto di macroeconomica e ricerca congiunturale (Imk) della Fondazione Hans-Boeckler, "la crisi a cui l'euro non era preparato ha fermato questo processo e favorito un'inversione di rotta: le disparita' sono sempre piu' grandi e sempre più insostenibili". 

Di fatto, l'euro ha prodotto povertà diffusa e divaricazione netta tra il nord e il sud dell'eurozona. Sono effetti perversi ed esattamente all'opposto degli obbiettivi che si erano dati i paesi che avevano deciso di aderire alla valuta unica auropea. Ora, fa notare il settimanale tedesco, come sarà possibile uscire dalla trappola in cui è caduta l'Europa?

Die Zeit non lo dice esplicitamente, ma l'unica soluzione sensata è porre fine all'euro in modo ordinato, prima che l'euro distrugga ciò che ancora resta dell'economia europea.

Redazione Milano


IL SETTIMANALE TEDESCO DIE ZEIT FA A PEZZI L'EURO: ''HA CAUSATO MILIONI I POVERI IN GRECIA, SPAGNA, ITALIA. BASTA!''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DIE ZEIT   POVERTA'   EURO   MISERIA   ITALIA   SPAGNA   GRECIA   STUDIO   SOGLIA   POPOLAZIONE   PIL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRECIA CALCOLA I DANNI DI GUERRA SUBITI PER COLPA DEI NAZISTI E PRESENTA IL CONTO A BERLINO: 279 MILIARDI DI EURO!

LA GRECIA CALCOLA I DANNI DI GUERRA SUBITI PER COLPA DEI NAZISTI E PRESENTA IL CONTO A BERLINO: 279
Continua

 
SCRIVE BLOOMBERG BUSINESS: ''LO STATO DELL'ECONOMIA CINESE DA' SEGNALI TERRORIZZANTI: ACCIAIO MERCI CANTIERI TUTTO FERMO''

SCRIVE BLOOMBERG BUSINESS: ''LO STATO DELL'ECONOMIA CINESE DA' SEGNALI TERRORIZZANTI: ACCIAIO MERCI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!