61.550.005
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA GRECIA CALCOLA I DANNI DI GUERRA SUBITI PER COLPA DEI NAZISTI E PRESENTA IL CONTO A BERLINO: 279 MILIARDI DI EURO!

martedì 7 aprile 2015

ATENE - Per la prima volta la Grecia ha ufficialmente calcolato il risarcimento che la Germania dovrebbe dare ad Atene come riparazione per l'occupazione nazista durante la Seconda guerra mondiale,  e la somma è stratosferica.

La cifra record e' pari a 279 miliardi di euro secondo quanto riporta il sito della Bbc che cita il vice ministro delle Finanze Dmitris Mardas.

E' la prima volta che la Grecia "stima" con esattezza la cifra che comprende anche 10,3 miliardi di euro che la Banca di Grecia fu costretta a "prestare" alla Germania nazista durante l'occupazione, oltre settanta anni fa. Solo questa somma, rivalutata per tale periodo fa lievitare il debito tedesco a più di 200 miliardi di euro.

Il calcolo, ha riferito Mardas, e' stato messo a punto dalla Ragioneria generale greca e rinfocola il braccio di ferro tra i due paesi dopo che il primo ministro greco Alexis Tsipras aveva sollevato la questione con la cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino il mese scorso ma soprattutto in vista del salvataggio Ue-Fmi da 448 milioni di euro da decidere entro giovedi'.

In realta' Berlino ha gia' pagato 115 milioni di Marchi nel 1960 e poi nel 1990 prima della riunificazione, cifre comunque irrisorie, se paragonate già solo al prestito forzoso preteso dai nazisti, come appena detto.

E comuqnue, secondo Atene il pagamento dei danni di guerra non ha riguardato il prestito forzoso, le infrastrutture danneggiate e i crimini di guerra compiuti.

Il vice cancelliere tedesco, Sigmar Gabriel, che ricopre anche l'incarico di ministro dell'Economia ha gia' replicato facendo sapere che il governo tedesco considera insensata la richiesta greca. Su cosa si baserebbe questa "insensatezza" però il ministro tedesco non lo spiega.

Intanto, domani ci sara' la riunione dei tecnici dell'Eurogruppo per valutare la situazione greca come ha annunciato il portavoce della commissione Ue Alexander Winterstein anche se si continua a parlare di attesa per un passo di Atene in direzione delle riforme necessarie chieste da Bruxelles. 

Tuttavia, data questa notizia odierna, è molt probabile che lo scontro interno alla Ue tra la Grecia e la Germania anzichè ricomporsi, si accentui e con questo anche la cacciata per ritorsione tedesca della Grecia dall'euro. Staremo a vedere, ormai è davvero questione di giorni, se non di ore.

Redazione Milano.


LA GRECIA CALCOLA I DANNI DI GUERRA SUBITI PER COLPA DEI NAZISTI E PRESENTA IL CONTO A BERLINO: 279 MILIARDI DI EURO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GRECIA   NAZISTI   HITLER   GERMANIA   DANNI   GUERRA   PRESTITO   FORZOSO   EUROGRUPPO   SCONTRO   BERLINO   ATENE   TSIPRAS   MERKEL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GRANDE SOCIOLOGO FRANCESE TOURAINE: ''LA SINISTRA IN AGONIA IN FRANCIA E ITALIA FA PAGARE LA CRISI AI CETI POPOLARI''

IL GRANDE SOCIOLOGO FRANCESE TOURAINE: ''LA SINISTRA IN AGONIA IN FRANCIA E ITALIA FA PAGARE LA
Continua

 
IL SETTIMANALE TEDESCO DIE ZEIT FA A PEZZI L'EURO: ''HA CAUSATO MILIONI I POVERI IN GRECIA, SPAGNA, ITALIA. BASTA!''

IL SETTIMANALE TEDESCO DIE ZEIT FA A PEZZI L'EURO: ''HA CAUSATO MILIONI I POVERI IN GRECIA, SPAGNA,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!