62.166.801
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DOPO L'IRLANDA, IL BELGIO: A MIGLIAIA IN PIAZZA A BRUXELLES CONTRO IL GOVERNO CHE IMPONE TASSE E TAGLI VOLUTI DALLA UE

mercoledì 1 aprile 2015

LONDRA - Dopo l'Irlanda anche Belgio, dove i cittadini ne hanno avuto abbastanza delle politiche lacrime e sangue imposte dal loro governo per conto dei parassiti di Bruxelles e domenica scorsa in ben 17mila, ma alcune fonti hanno detto 25mila - sono scesi in piazza per dire basta a nuove tasse e tagli alla spesa pubblica.

La pioggia battente non ha impedito a costoro di marciare e chiedere al loro governo un cambiamento radicale di politica e in molti hanno portato con loro striscioni con lo slogan "un'alternativa c'e' ".

Anche se tale marcia ha preso di mira il governo belga e' evidente che l'obiettivo dei manifestanti fosse l'Unione Europea e d'altra parte gia' in passato ci sono state proteste a Bruxelles contro questa istituzione antidemocratica e oppressiva. 

L'aspetto piu' interessante di questa marcia e' che e' avvenuta lo stesso giorno che la maggioranza dei francesi si e' recata alle urne per votare per il Front National e una settimana dopo che gli irlandesi sono scesi in piazza contro la tassazione dell'acqua e questo puo' solo significare che ai parassiti di Bruxelles la situazione sta sfuggendo di mano e che oramai nessuno crede piu' alle loro menzogne.

E forse non e' un caso che la stampa italiana abbia censurato queste notizie, perche' giustamente i vari Renzi Alfano e corte di servi del giornalismo di regime temono che gli italiani possano prendere esempio e scendere in piazza, e quindi hanno deciso di imporre una censura di tipo sovietico.

Purtroppo per loro questo non e' piu' possibile e da parte nostra continueremo a rompere questo muro del silenzio riportando queste notizie scomode.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


DOPO L'IRLANDA, IL BELGIO: A MIGLIAIA IN PIAZZA A BRUXELLES CONTRO IL GOVERNO CHE IMPONE TASSE E TAGLI VOLUTI DALLA UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BRUXELLES   MANIFESTAZIONE   CONTRO   UE   TASSE   GOVERNO   GENTE   ITALIA   CENSURA   TASSAZIONE   FRONT NATIONAL   IRLANDA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
 
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'. NELLA REALTA', DIPENDE...

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'.

lunedì 19 marzo 2018
Steve Bannon, l’ex consigliere del presidente Trump, cui tutti riconoscono il merito della sua elezione, era presente in Italia nei giorni delle elezioni e subito dopo il risultato, ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''10 ANNI ALMENO PER ASSORBIRE L'ATTUALE MASSA DI DISOCCUPATI NEI PAESI DELL'EURO'' SCRIVE IL FRANCESE LES ECHOS

''10 ANNI ALMENO PER ASSORBIRE L'ATTUALE MASSA DI DISOCCUPATI NEI PAESI DELL'EURO'' SCRIVE IL
Continua

 
LA GERMANIA ABBANDONA LA ZONA EURO PER LE ESPORTAZIONI (E ALLORA A CHE SERVE LA VALUTA UNICA EUROPEA?)

LA GERMANIA ABBANDONA LA ZONA EURO PER LE ESPORTAZIONI (E ALLORA A CHE SERVE LA VALUTA UNICA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!