49.692.893
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''10 ANNI ALMENO PER ASSORBIRE L'ATTUALE MASSA DI DISOCCUPATI NEI PAESI DELL'EURO'' SCRIVE IL FRANCESE LES ECHOS

mercoledì 1 aprile 2015

La ripresa economica in Europa stenta decisamente a prender corpo: gli ultimi dati pubblicati da Eurostat sull'inflazione di marzo nella zona euro "non allontanano la minaccia di un periodo prolungato di deflazione" secondo l'economista di Capital Economics, Jonathan Loynes, citato dal quotidiano francese "Les Echos", il più autorevole di Francia.

Anche i dati sulla disoccupazione del mese di febbraio - gli ultimi disponibili - non ispirano grande entusiasmo tra gli economisti, e ancora meno tra la gente comune, dato che più dell11% degli abitanti della zona euro, come vedremo, è senza lavoro.

Inoltre,i prezzi a marzo sono rimasti negativi rispetto all'anno precedente (- 0,1 per cento), anche se hanno un po' recuperato rispetto a febbraio quando erano calati dello 0,3 per cento. Ma questo e' dipeso, spiegano a Capital Economics, dall'aumento dello 0,6 per cento di prezzi "volatili" come quelli per l'energia ed i prodotti alimentari, a loro volta influenzati dalla caduta dell'euro. Detto più semplicemente, la tendenza è e rimane deflattiva.

In Italia, infatti, continua la deflazione (- 0,1 per cento) che colpisce sia i prezzi delle merci sia il valore degli immobili. In Spagna la deflazione sebbene abbia un po' rallentato, dal -1,2 per cento di febbraio al -0,7 di marzo, rimane su valori impressionanti, se si pensa che viceversa dovrebbe segnare almeno +2%, perchè la dinamica dei prezzi sia sana e sostenibile. 

Solo la Germania e' tornata impercettibilmente in territorio positivo con un +0,1 per cento a marzo, ma questo dato per quanto possa apparire "positivo" in realtà indica che la locomotiva tedesca viaggia col freno a mano tirato e sulla media distanza di tre anni - se non dovessero cambiare le cose nell'eurozona - la Germania precipiterà nella medesima trappola nella quale è cadoto il Giappone: la stagnazione.

"L'assenza di inflazione dovrebbe continuare a preoccupare la Bce e giustifica largamente il suo aggressivo programma di allentamento monetario" afferma Christian Schulz della banca Berenberg, citato da "Les Echos". Tuttavia dopo il primo mese di QE, i dati macroeconomici non mostrano alcuna inversione di tendenza

Quanto alla disoccupazione, con una percentuale dell'11,3 per cento della popolazione attiva nella zona euro e' un po' calata rispetto al picco del 12,1 per cento del 2013: "Ma resta assai elevata per gli standard storici, segnalando la persistenza di un enorme margine di riserva nel mercato del lavoro" sottolineano a Capital Economics. Si noti l'espressione "margine di riserva" per non dire inaccettabile massa di disoccupati in povertà come mai era accaduto prima dell'arrivo dell'euro. 

"Oggi ci sono 5,8 milioni di persone in cerca di lavoro piu' del febbraio 2008, prima che scoppiasse la crisi" fanno notare dalla Banca Berenberg: "A questo ritmo ci vorranno dieci anni per assorbire la disoccupazione e tornare ai livelli pre-crisi" conclude sconsolato Christian Schulz.

Dieci anni, due generazioni perdute. Non era certo questo l'obbiettivo presentato ai popoli europei dai "padri dell'euro" che si spinsero ad affermare che avrebbe portato benessere e crescita come non si sono mai viste in Europa.

Redazione Milano. 


''10 ANNI ALMENO PER ASSORBIRE L'ATTUALE MASSA DI DISOCCUPATI NEI PAESI DELL'EURO'' SCRIVE IL FRANCESE LES ECHOS




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL 9 APRILE SARA' G-DAY: GRECIA DICHIARERA' DEFAULT SE NON ARRIVERANNO DA 7 A 10 MILIARDI DI DOLLARI (DA UE O RUSSIA?)

IL 9 APRILE SARA' G-DAY: GRECIA DICHIARERA' DEFAULT SE NON ARRIVERANNO DA 7 A 10 MILIARDI DI
Continua

 
DOPO L'IRLANDA, IL BELGIO: A MIGLIAIA IN PIAZZA A BRUXELLES CONTRO IL GOVERNO CHE IMPONE TASSE E TAGLI VOLUTI DALLA UE

DOPO L'IRLANDA, IL BELGIO: A MIGLIAIA IN PIAZZA A BRUXELLES CONTRO IL GOVERNO CHE IMPONE TASSE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »