45.269.047
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DER SPIEGEL SHOCK: ''LA GERMANIA FORTE COME NON SI VEDEVA DAI TEMPI DEL TERZO REICH'' (GIUSTIFICATA ACCUSA MERKEL NAZISTA)

venerdì 27 marzo 2015

BERLINO - In una lettera aperta al cancelliere tedesco Angela Merkel, l'opinionista del settimanale tedesco "Spiegel", Jakob Augstein, accusa la leader della Cdu di aver distrutto la coesione europea e le chiede di sostenere la creazione degli Stati Uniti d'Europa. "Cara Signora Merkel, Lei viene vista come una persona di poche pretese. La storia, pero', La ricordera' diversamente".

Secondo Augstein, Merkel rischia di essere ricordata in futuro "come il cancelliere che ha ucciso l'integrazione europea": "In questo momento Le stanno passando davanti agli occhi le eredita' di Adenauer, di De Gaulle, di De Gasperi e di Kohl: proprio ora, nel momento in cui i tedeschi sono forti come - mi dispiace dirlo - non si vedeva dal Terzo Reich".

Merkel, scrive Augstein, ha la responsabilita' di avere assecondato e in parte causato la ripresa dei sentimenti di rivalsa nazionale in Europa. "Noi ricorderemo Helmut Kohl come il padre dell'unita' tedesca e dell'euro. Come un grande europeista. Ma come dobbiamo ricordare Lei, Signora Merkel? Come il cancelliere che ha ucciso l'integrazione europea?", si chiede Augstein. "Nel 2010 inveiva contro una moneta unica che 'permette ad alcuni di fare molte ferie e agli altri di farne molte meno': forse non sapeva che allora i greci sgobbavano da mattina a sera per riuscire a superare la crisi nel loro paese?"

L'opinionista cita i dati dell'Ocse, secondo cui nel 2011 i greci lavorano 2039 ore all'anno - molto di piu' dei lavoratori in tutti gli altri Stati europei. "Negli Stati Uniti il monte ore lavorativo annuale era di 1786 ore, in Italia di 1772 e nella nostra Germania si lavorava solo 1405 ore all'anno", prosegue Augstein, che poi giunge ai contrasti con l'attuale governo di Atene: "Il greco Tsipras non Le ha forse raccontato quali devastazioni ha portato la Sua politica di austerita' nel paese?

Tra il 2008 e il 2012 il reddito lordo nominale e' crollato del 25 per cento: la disoccupazione e' salita dal 7,3 al 26,6 per cento e tra i giovani e' schizzata addirittura al 44 per cento. E come sempre a rimetterci sono stati i poveri: le famiglie piu' indigenti hanno perso quasi l'86 per cento del loro reddito, i piu' ricchi solo il 20 per cento. L'onere fiscale delle fasce di reddito piu' basse e' cresciuto del 337 per cento, quello della fascia piu' ricca invece solo del 9 per cento", accusa l'opinionista. 

Micidiale.

Redazione Milano


DER SPIEGEL SHOCK: ''LA GERMANIA FORTE COME NON SI VEDEVA DAI TEMPI DEL TERZO REICH'' (GIUSTIFICATA ACCUSA MERKEL NAZISTA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MERKEL   NAZISTA   TERZO REICH   GERMANIA   DER SPIEGEL   RIVISTA   TEDESCA   BERLINO   AUGSTEIN   STATI UNITI   EUROPA   UIONE EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SEI STATI UE VIETANO ALL'ITALIA PER LA RICOSTRUZIONE DELLE ZONE TERREMOTATE I FONDI DELL'UNIONE EUROPEA (VERGOGNA!)

SEI STATI UE VIETANO ALL'ITALIA PER LA RICOSTRUZIONE DELLE ZONE TERREMOTATE I FONDI DELL'UNIONE

giovedì 30 marzo 2017
Solidarieta' e unita': parole che sono risuonate vuote alla riunione degli ambasciatori dell'Ue, dove sei Paesi - Germania, Finlandia, Danimarca, Austria, Olanda e Svezia - nel giorno della Brexit,
Continua
 
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A UN PASSO DAL DEFAULT

SITUAZIONE MPS: TITOLO SOSPESO, VORAGINE DI CREDITI MARCI, UE IMPONE 5.000 LICENZIAMENTI E BANCA A

venerdì 17 marzo 2017
Le ultime notizie sul Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca del mondo portata sull’orlo del baratro per opera di manager da sempre vicini al principale partito della sinistra
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL MESE''

IL MINISTRO DELL'INTERNO TURCO: ''FACCIAMO SALTARE IN ARIA L'EUROPA, VI MANDIAMO 15.000 MIGRANTI AL

venerdì 17 marzo 2017
ISTANBUL - Il ministro degli Interni turco Suleyman Soylu ha minacciato di "far saltare in aria" l'Europa aprendo le porte della Turchia e inviando 15.000 migranti al mese nel Vecchio continente
Continua
ELEZIONI IN OLANDA MERCOLEDI' 15 MARZO: I NAZIONALISTI DI WILDERS IN TESTA NEI SONDAGGI (PANICO A BRUXELLES)

ELEZIONI IN OLANDA MERCOLEDI' 15 MARZO: I NAZIONALISTI DI WILDERS IN TESTA NEI SONDAGGI (PANICO A

lunedì 13 marzo 2017
AMSTERDAM - L'Olanda si prepara alle elezioni generali di mercoledì, 15 marzo. L'appuntamento elettorale avrà però un risvolto non solo nazionale: si tratta della prima sfida di
Continua
 
SE VINCE MARINE LE PEN... CAMBIERA' L'ITALIA (OLTRE LA FRANCIA): BENEFICO RITORNO ALLA LIRA (ANALISTI FINAZIARI GLOBALI)

SE VINCE MARINE LE PEN... CAMBIERA' L'ITALIA (OLTRE LA FRANCIA): BENEFICO RITORNO ALLA LIRA

lunedì 13 marzo 2017
Se Marine Le Pen dovesse vincere le elezioni presidenziali francesi di aprile e maggio, i mercati reagirebbero con un picco di volatilità per gli asset francesi dovuto all'incertezza e un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN SPIAZZA TUTTI: ''SE SARO' ELETTA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ENTRO SEI MESI REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE''

MARINE LE PEN SPIAZZA TUTTI: ''SE SARO' ELETTA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ENTRO SEI MESI
Continua

 
L'UMP DI SARKOZY VINCE LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE, MA IL FRONT NATIONAL E' IL PIU' VOTATO DI FRANCIA (HOLLANDE DEMOLITO)

L'UMP DI SARKOZY VINCE LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE, MA IL FRONT NATIONAL E' IL PIU' VOTATO DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!