57.632.195
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER AMANDA KNOX IN OGNI CASO NIENTE ESTRADIZIONE: LA LEGGE USA VIETA UN SECONDO PROCESSO SE L'IMPUTATO E' STATO ASSOLTO

mercoledì 25 marzo 2015

SEATTLE - Amanda Knox a poche ore dal verdetto finale che metterà la parola fine sulla morte della studentessa inglese Meredith Kercher, anche se lontana da Roma fa ancora parlare di sè. Amanda oggi ha ventisette anni, vive a Seattle dove lavora in una libreria e collabora come freelance per il 'West Seattle Herald' e oggi non sarà nell'aula della corte di Cassazione dove si deciderà il suo futuro. Da giorni si rincorrono le voci di un matrimonio riparatore con il fidanzato Colin Sutherland, ex compagno di scuola e rocker. E' stato infatti il quotidiano inglese The Guardian nei giorni scorsi insidiare il dubbio che Amanda fosse incinta e in questo caso, se la Suprema corte confermasse la condanna, la richiesta di estradizione in Italia verrebbe respinta. La corte d'Assise di Firenze, nel corso dell'appello bis, ha infatti messo un altro timbro sulla condanna a 28 anni di carcere per Amanda e 25 per Raffaele Sollecito.

Con l'eventuale conferma della Cassazione oggi Amanda Knox sarebbe colpevole dell'omicidio di Meredith Kercher E pertanto si dovrebbero o potrebbero attivare le procedure per la richiesta di estradizione da parte della procura generale al ministero di Grazia e Giustizia italiano che la spedisce allo stato americano. Il nostro dicastero domanda al corrispondente Dipartimento americano la cattura e il trasferimento della donna. Ma si tratta di una possibilità remota, perché gli Usa sono sempre restii a consegnare i propri cittadini alla giustizia di altri Paesi. 

L'Italia ha con gli Stati Uniti un trattato di estradizione datato 1983 e spesso ignorato nella prassi. In caso di condanna definitiva della Knox si aprirebbe un fronte diplomatico con scarse speranze di successo. La possibilità più lontana - secondo molti avvocati e vista la prassi seguita fino ad oggi - è che l'America accolga la richiesta di estradizione e 'consegni' la ragazza all'Italia, Stato nel quale dovrà scontare la pena.

La seconda ipotesi è che gli Usa neghino l'estradizione ritenendo che la sentenza non sia conforme ai principi generali del sistema giuridico statunitense. A quel punto inizierebbe una sorta di 'duello' affinché gli Usa possano applicare la pena nel loro territorio, ma quasi sicuramente verificheranno che le norme dei due Stati siano compatibili. Negli Stati Uniti vige il principio che in Italia viene chiamato 'ne bis in idem' cioè la norma costituzionale per cui una persona assolta non può essere processata una seconda volta sulla base delle stesse accuse.

Nell'ordine americano non esiste il 'giudizio formale' della Cassazione e visto che di fatto Amanda era stata già assolta in appello, a Perugia, nel 2011, per l'America la sentenza di oggi non è poi così pacifica. I tempi, qualunque decisione prenda lo Stato italiano, non saranno comunque brevi: nulla accadrà prima di sei-otto mesi.

Redazione Milano


PER AMANDA KNOX IN OGNI CASO NIENTE ESTRADIZIONE: LA LEGGE USA VIETA UN SECONDO PROCESSO SE L'IMPUTATO E' STATO ASSOLTO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
 
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
 
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
EMERGE LA REGINA DELLE PORCATE FATTE DA MONTI: PAGO' 2,5 MILIARDI DI EURO AI BANKSTERS MORGAN STANLEY INVECE DI OPPORSI

EMERGE LA REGINA DELLE PORCATE FATTE DA MONTI: PAGO' 2,5 MILIARDI DI EURO AI BANKSTERS MORGAN
Continua

 
LE SOLITE BANDE ROSSE SFASCIATUTTO HANNO DEVASTATO PEZZI DEL CENTRO DI MILANO. ''COMPAGNI CHE SBAGLIANO'' VERSIONE 2015

LE SOLITE BANDE ROSSE SFASCIATUTTO HANNO DEVASTATO PEZZI DEL CENTRO DI MILANO. ''COMPAGNI CHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!