42.242.953
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

AEREO PRECIPITATO, PREMIER VALLS: ''NON SI PUO' SCARTARE ALCUNA IPOTESI''. TESTIMONE: ''SEMBRAVA IL RUMORE DI UN CACCIA''

martedì 24 marzo 2015

PARIGI - "Al momento non si puo' scartare alcuna ipotesi". Lo ha detto parlando all'assemblea nazionale il primo ministro francese Manuel Valls riferendo sul disastro aereo che ha visto un airbus 320 della compagnia Germanwings schiantarsi questa mattina nel sud della Francia, nei pressi di Prads-Haute-Bleone, tra Barcelonnette e Digne-les-Bains, nelle Alpi dell'Alta Provenza. Secondo quanto comunicato da Thomas Winkelmann, portavoce di Germanwings, a bordo dell'aereo, che era partito da Barcellona diretto a Dusseldorf, vi erano 144 passeggeri piu' sei membri dell'equipaggio, due piloti e quattro assistenti di volo.

Dei passeggeri, 67 cittadini erano tedeschi mentre i passeggeri con nomi spagnoli sono 45. Poiche' si trattava di un volo interno all'area Schenghen, alla partenza non erano stati controllati i passaporti e dunque non vi e' piena certezza sull'idendita' di chi fosse a bordo.

Pare tuttavia che fra i passeggeri vi fosse una classe di 16 studenti tedeschi fra i 15 e i 16 anni che tornavano in patria dopo una breve vacanza in Spagna. Appare accertata anche la presenza a bordo di due neonati. Lo stesso Winkelmann ha spiegato che l'aereo era stato sottoposto a revisione completa nell'estate del 2013. "Si era trattato di un controllo di tipo C, cioe' una revisione approfondita", ha detto Winkelmann precisando che il pilota alla cloche aveva "oltre 10 anni di esperienza" e "oltre 6mila ore di volo". La caduta del volo e' durata nell'insieme 8 minuti e il contatto con il velivolo e' andato perso alle 10,53.

L'area dove e' caduto l'aereo, a circa 1500 metri di altezza, e' inaccessibile se non a piedi e gli elicotteri non riescono a posarsi. Per questo le prime vere operazioni di recupero dovrebbero avere inizio domani, giornata nella quale e' atteso anche l'arrivo del cancelliere tedesco Angela Merkel.

Intanto, sull'eventuale emissione di un segnale di sos dall'aero caduto "non possiamo dire nulla, abbiamo avuto informazioni contraddittorie anche dalla torre di controllo". Così, Thomas Winkelmann, portavoce di Germanwings, in conferenza stampa. Ed è molto strano.

Funzionari della Sicurezza tedeschi hanno riferito alla Dpa che "non vi sono al momento prove" che l'incidente dell'aereo della Germanwings sia stato provocato da un attacco terroristico, tuttavia una testimonianza fa accrescere i dubbi che si sia trattato di un incidente.

Infatti, un testimone ha dichiarato di aver sentito dei forti rumori prima dello schianto del velivolo. Si tratta del proprietario di un camping francese sulle Alpi. Si chiama Pierre Polizzi e ha parlato con l'Associated Press: "Dato che su quest'area volano spesso dei caccia, pensavo si trattasse di quello. Guardando però non ho visto aerei di quel tipo: il rumore è stato lungo, otto secondi circa. Sembrava che l'aereo volasse più lentamente di un aereo militare. Poi c'è stato un altro prolungato rumore, 30 secondi dopo".

Redazione Milano

 


AEREO PRECIPITATO, PREMIER VALLS: ''NON SI PUO' SCARTARE ALCUNA IPOTESI''. TESTIMONE: ''SEMBRAVA IL RUMORE DI UN CACCIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AEREO   FRANCIA   CADUTO   MORTI   STRAGE   VOLO   AIRBUS 320   ABBATTUTO   TERRORISMO   STRAGE   TEDESCHI   FRANCESI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RIVOLTA DI POPOLO IN IRLANDA CONTRO LA TASSA SULL'ACQUA: 40.000 IN PIAZZA, SCIOPERO DELLE BOLLETTE GOVERNO ''ALLARMATO''

RIVOLTA DI POPOLO IN IRLANDA CONTRO LA TASSA SULL'ACQUA: 40.000 IN PIAZZA, SCIOPERO DELLE BOLLETTE
Continua

 
MARINE LE PEN SPIAZZA TUTTI: ''SE SARO' ELETTA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ENTRO SEI MESI REFERENDUM PER USCIRE DALLA UE''

MARINE LE PEN SPIAZZA TUTTI: ''SE SARO' ELETTA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ENTRO SEI MESI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »