43.400.379
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL FALO' MPS HA BRUCIATO FINORA 300 MILIONI DI EURO DEGLI INVESTITORI ESTERI E ALTRI 270 TRA POCHISSIMO (DISASTRO)

giovedì 19 marzo 2015

In vista dell'assemblea degli azionisti del Monte e alla vigilia della presentazione delle liste per il rinnovo del consiglio d'amministrazione del Montepaschi di Siena viene naturale fare i conti in tasca ai due soci stranieri entrati nel capitale della banca senese con un patto di sindacato sul 9% del capitale al fianco della Fondazione Mps.

E tirando le somme emerge un un vero e proprio bagno di sangue, costato ad oggi oltre 300 milioni di euro.

Per il finanziere messicano Martinez Guzman, numero uno del fondo Fintech, che detiene il 4,5% della banca, la missione a Siena sta costando infatti una minusvalenza di quasi 220 milioni. A fronte di un investimento iniziale di 124,6 milioni per rilevare la quota dalla Fondazione Mps, ha dovuto tirar fuori dal portafoglio altri 225 milioni per seguire il maxi aumento di capitale da 5 miliardi dell'estate scorsa.

Il tutto per ritrovarsi in mano una quota che oggi in Borsa vale poco piu' di 130 milioni.

Ma in ambienti vicini al finanziere il sentiment verso questo investimento resta positivo, e d'altra parte non possono che dire questo, altrimenti dovrebbero ammettere d'avere compiuto un errore catastrofico, che per un finanziere equivarrebbe a una bocciatura dagli effetti imprevedibili.

Il Montepaschi rappresenta un potenziale di aggregazione, affermano persone vicine a Guzman, e sicuramente in base a come cambia l'assetto delle banche nel Paese, Mps avra' un ruolo centrale. Fintech, ribadiscono, e' un investitore di medio lungo termine e mai mordi e fuggi. Insomma, la speranza e' che col nuovo aumento di capitale il gruppo cominci a dare qualche risultato. Sempre che Mps non porti i libri in tribunale, nel frattempo.

Situazione simile anche per i soci di Btg Pactual. Il fondo brasiliano ha investito oltre 55 milioni di euro per entrare nel capitale col 2% e ha sottoscritto il primo aumento di capitale con altri 100 milioni.

Ad oggi la quota vale circa 58,3 milioni. Facendo una sottrazione si evince che la perdita sfiora i 100 milioni. Adesso che la banca varera' un nuovo aumento di capitale da 3 miliardi, necessario a colmare il deficit emerso dagli stress test della Bce, i due soci finanziari e la Fondazione Mps dovranno versare nelle casse della banca, complessivamente 270 milioni, di cui 195 milioni da parte dei fondi.

Di questa cifra 135 milioni saranno appannaggio infatti di Fintech e 60 milioni di Btg. Insomma, l'ennesimo investimento impegnativo da realizzare nella speranza di rimediare a parte del danno, oppure renderlo irrimediabile. Dipende dai punti di vista...

Redazione Milano


IL FALO' MPS HA BRUCIATO FINORA 300 MILIONI DI EURO DEGLI INVESTITORI ESTERI E ALTRI 270 TRA POCHISSIMO (DISASTRO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MPS   PERDITE   COLOSSALI   INVESTIMENTI   STRANIERI   GUZMAN   MESSICO   BRASILE   TRUFFA   FREGATURA   CAPITALE   AUMENTO   SIENA   GOVERNO   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

mercoledì 18 gennaio 2017
Riguardo le vicende del salvataggio del Monte dei Paschi di Siena, la banca più antica al mondo devastata dalla gestione in salsa piddina dei suoi vertici, abbiamo notato esercizi di stile
Continua
SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI, 62%: ISLAM PERICOLO)

SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI,

mercoledì 18 gennaio 2017
PARIGI - I venti nazionalisti che hanno portato Donald Trump al potere negli Stati Uniti, nei prossimi mesi stanno soffiando forte anche in Francia? Se lo chiede oggi, mercoledi' 18 di un freddissimo
Continua
 
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ABBIAMO FATTO I CONTI (FONTE BANKITALIA): EURO PIU' SVALUTATO DELLA LIRA ITALIANA, SUL DOLLARO (E VEDRETE NEL 2016...)

ABBIAMO FATTO I CONTI (FONTE BANKITALIA): EURO PIU' SVALUTATO DELLA LIRA ITALIANA, SUL DOLLARO (E
Continua

 
NOMISMA: PREZZI DEGLI IMMOBILI IN CALO IN ITALIA ALMENO FINO AL 2017 E POI STAGNAZIONE (NIENTE RIPRESA DEL MERCATO)

NOMISMA: PREZZI DEGLI IMMOBILI IN CALO IN ITALIA ALMENO FINO AL 2017 E POI STAGNAZIONE (NIENTE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »