50.780.384
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIA NEL BARATRO: SOFFERENZE BANCARIE A 185,5 MLD, FALLIMENTI ANCORA IN CRESCITA +10,7%. IL PAESE E' ALLA ROVINA.

lunedì 16 marzo 2015

Prestiti sempre piu' rischiosi in Italia. Secondo l'ultimo rapporto Abi, a gennaio le sofferenze lorde delle banche sono salite a quasi 185,5 miliardi, dai 183,7 di dicembre 2014. A pesare sono anche le lungaggini per il recupero dei crediti: la lunghezza media dei procedimenti nel 2012 ammontava a 7 anni con punte di 20 anni a Messina.

Nel consueto rapporto mensile l'Abi sottolinea che l'ammontare delle sofferenze lorde di gennaio supera di circa 25 miliardi i valori di gennaio 2014, segnando un incremento annuo di circa il 15,6%.

Rispetto agli impieghi, le sofferenze risultano pari al 9,7%, il livello piu' elevato da fine 1996, quando tale valore si collocava al 9,9%.

L'Abi rileva inoltre che tale rapporto raggiunge il 16,3% per i piccoli operatori economici (14,2% a gennaio 2014), il 16,3% per le imprese (13,4% un anno prima) ed il 7% per le famiglie consumatrici (6,5% a gennaio 2014).

Per quanto riguarda invece le sofferenze al netto delle svalutazioni, a gennaio 2015 sono state pari a circa 81,3 miliardi di euro, in calo rispetto agli 84,5 miliardi del mese precedente. Rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, invece, sono aumentate di circa 2,1 miliardi (+2,6% l'incremento annuo). Il rapporto sofferenze nette/impieghi totali si e' collocato al 4,50%, contro il 4,64% di dicembre 2014 e il 4,31% di gennaio 2014.

L'elevato livello delle sofferenze, spiega l'Abi, e' anche determinato dalla lunghezza delle procedure di recupero dei crediti. I piu' recenti dati del ministero della Giustizia segnalano che nel 2012 la durata media dei procedimenti di fallimento era pari mediamente a 7 anni, con punte di 20 anni a Messina.

La durata media dei procedimenti di esecuzioni immobiliari era di 3 anni e 5 mesi, con oltre 7 anni a Potenza.

Continua ad aumentare il numero di fallimenti delle imprese: dati del Cerved indicano in 15.651 le imprese che hanno aperto una procedura fallimentare nel 2014, segnando un aumento del 10,7% rispetto al 2013.

A livello territoriale i tassi di crescita sono ovunque a doppia cifra ad eccezione del Nord Est, in cui si registra un incremento del +1,7%, il livello piu' basso di tutto il territorio.

In crescita del 12,6% rispetto al 2013 sono invece i fallimenti nel Meridione e nelle Isole, del 10,9% nel Nord Ovest e del 16,2% nel Centro.


ITALIA NEL BARATRO: SOFFERENZE BANCARIE A 185,5 MLD, FALLIMENTI ANCORA IN CRESCITA +10,7%. IL PAESE E' ALLA ROVINA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FALLIMENTI   ABI   ITALIA   BANCHE   SOFFERENZE   CONTI   PERCENTUALI   CERVED   PROCEDIMENTI   CRESCITA   IMPRESE   AZIENDE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA LETTERA / UN GIORNALISTA CIECO DALLA NASCITA SCRIVE A MASSIMO FINI: ''SE VUOI SMETTERE NON DIRE PERCHE' ORA SEI CIECO''

LA LETTERA / UN GIORNALISTA CIECO DALLA NASCITA SCRIVE A MASSIMO FINI: ''SE VUOI SMETTERE NON DIRE
Continua

 
QUELL'INCOMPETENTE DI RENZI VUOLE ''TAGLIARE'' UN CORPO DI POLIZIA E CHE DECIDE? LA FORESTALE, L'UNICO COL BILANCIO ATTIVO

QUELL'INCOMPETENTE DI RENZI VUOLE ''TAGLIARE'' UN CORPO DI POLIZIA E CHE DECIDE? LA FORESTALE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!