62.161.681
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'EX CANCELLIERE TEDESCO SCHMIDT: ''LA GRECIA DEVE USCIRE DALL'EURO, E NON DOVEVA ENTRARE NEPPURE NELL'UNIONE EUROPEA''

giovedì 12 marzo 2015

LONDRA - Dopo Valery Giscard d'Estaing un altro europeista di peso si e' dichiarato a favore della fuoriuscita della Grecia dalla moneta unica.

In un'intervista rilasciata al tabloid Bild l'ex cancelliere socialdemocratico Helmut Schmidt ha dichiarato che la fuoriuscita della Grecia dall'euro non costerebbe nulla ai contribuenti tedeschi visto che i crediti miliardari finora accordati ad Atene "sono debiti sulla carta, che verrebbero cancellati sulla carta".

"Dai bilanci pubblici tedeschi finora non è stato pagato un centesimo", ha spiegato l'ex cancelliere, "abbiamo sottoscritto garanzie e fideiussioni" quindi se Atene non saldasse i propri debiti la Bundesbank dovrebbe registrare "forti perdite nei bilanci ma ciò non avrebbe conseguenze dirette sui contribuenti tedeschi".

A rischio, indiretto, sarebbe invece il sistema bancario, se la cosiddetta "Grexit" fosse gestita male visto che in quel caso anche rinomate banche potrebbero finire in seria difficoltà".

Già nei lontani anni '70 Schmidt aveva seri dubbi sull'opportunità che la Grecia fosse matura per entrare a far parte dell'Unione Europea e per il vecchio saggio della Spd l'errore fondamentale dell'euro sta però soprattutto nei Trattati di Maastricht che non hanno messo limiti all'adesione all'UE o alla moneta unica e tale scelta e' stata una completa follia e la crisi greca è solo una conseguenza di questo errore.

Le dichiarazioni di Schmidt gettano una luce nuova su questa vicenda perche' dimostrano che in realta' il governo tedesco sta affamando la Grecia per salvare le banche e non i cittadini tedeschi e a tale proposito sarebbe interessante sapere a quanto ammontano le passivita' delle banche tedesche visto che fino ad ora nessuno ha mai fornito informazioni in merito, a parte vaghe informazioni relative ad "alcuni miliardi di euro". 

Ovviamente quanto vale per la Grecia vale anche per l'Italia ma i giornalisti di casa nostra si sono ben guardati dal divulgare questa notizia perche' se lo avessero fatto avrebbero fatto crollare il muro di menzogne costruito in questi anni visto che Schmidt non e' certo un euroscettico ma ha ammesso - ora - che gli euroscettici hanno sempre avuto ragione.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


L'EX CANCELLIERE TEDESCO SCHMIDT: ''LA GRECIA DEVE USCIRE DALL'EURO, E NON DOVEVA ENTRARE NEPPURE NELL'UNIONE EUROPEA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GRECIA   EURO   UE   HELMUT SCHMIDT   BILD   CANCELLIERE   GERMANIA   TEDESCO   GREXIT   DEBITI   BANCHE   BUNDESBANK    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: ''UE IN CONDIZIONI PIETOSE: 18 MILIONI DI DISOCCUPATI, CRESCITA ZERO E IL QE DELLA BCE NON SERVE''

WALL STREET JOURNAL: ''UE IN CONDIZIONI PIETOSE: 18 MILIONI DI DISOCCUPATI, CRESCITA ZERO E IL QE
Continua

 
L'ECONOMIST: ''LA GRANDE MAGGIORANZA DEI GIOVANI DELL'EUROZONA E' EUROSCETTICO: DISPREZZA UE E VALUTA UNICA EUROPEA''

L'ECONOMIST: ''LA GRANDE MAGGIORANZA DEI GIOVANI DELL'EUROZONA E' EUROSCETTICO: DISPREZZA UE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!