54.233.612
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNA VALANGA DI ''SCHIAFFONI WEB'' ALLA SIGNORA BOLDRINI, ''PRESIDENTA'' DELLA CAMERA DEI DEPUTATI

giovedì 5 marzo 2015

Nel giorno in cui Laura Boldrini fa l'ennesimo appello a superare la violenza contro le donne, sottolineando che sui social media c'e' un tasso di misoginia altissimo, anche tra i giovani, sul suo profilo twitter arriva una pioggia di veri e propri insulti. La presidente ha deciso di rendere pubblica la lettera che ha scritto ai deputati e alle deputate per sottolineare che per le donne il ruolo o gli incarichi ricoperti vanno declinati al femminile: la presidente e non il presidente, la ministra e non il ministro, la deputata e non il deputato, e cosi' via.

Ma a pochi minuti dalla pubblicazione della lettera ecco le decine di commenti contro. Un utente di Twitter scrive: "@lauraboldrini presidente per smettere di tweettare desidera un brava? Le e' sufficiente o preferisce altro? Ci dica.... Roberto dice: @lauraboldrini mio dio! ma volete fare le cose serie ???? Il lavoro etc????". 'Cinguetta' Sandro: @lauraboldrini impari prima lei il rispetto. E Carlo aggiunge: "@lauraboldrini da cittadino le dico che per me non ha i requisiti minimi per ricoprire tale carica poi veda lei". Ma uno dei tweet piu' duro arriva inaspettatamente da un utente che si firma con un nome femminile, Arianna: @lauraboldrini collega collego!!! Stronza!!!. E in effetti, nonostante la maggiora parte dei commenti sia scritta da uomini non mancano le critiche di alcune donne.

Anna scrive: "La paladina delle cause inconsistenti e inutili...Un po' di buon senso, che diamine!!! E Sabrina scrive: Questione di forma. E la sostanza?. Patrizia prende le distanze: @lauraboldrini #iononsonocosi'. Pietro si butta su un commento politically correct: "@lauraboldrini Ci sono persone che non si identificano con il genere in cui sono state categorizzate alla nascita". Andrea invece si chiede: "Perche' il rispetto della donna si evince dal fatto che venga usato l'aggettivo giusto? che tristezza! 

I tweet di protesta contro la lettera a favore del linguaggio di genere scritto da Laura Boldrini sono a decine sul profilo della presidente della Camera. Daniele commenta: @lauraboldrini pagata per questo. Un offesa agli italiani e alle italiane. Deputata e Senatrice sono gia' in uso. Saluti dalla Crusca. C'e' anche Augusto: @lauraboldrini quando non si ha nulla di meglio da fare ci si dedica alle stupidaggini. P.s. ad un uomo si potra' dare del collega o collego? Eugenio osserva: "Finalmente tornano al centro del dibattito i problemi fondamentali di tutte le italiane e tutti gli italiani. #ancheno". Alcuni tweet sono veramante pesanti. Vincenzo dice: lauraboldrini questa non e' l'america, gli italiani non perdono tempo con queste cazzate, pensi a cose piu' serie.

E Luca aggiunge: oh questi si' che sono problemi e brava la nostra presidentA fancazzista con turbe da sessismo. Mentre Miciomannaro osserva: "Certo che hai un sacco di lavoro da fare per pensare a queste stronzate!!! Un altro utente, che si firma Senator Roark, commenta: @lauraboldrini questi SI che sono i veri problemi di questo paese!!! BravA e IntelligentA !!!. Infine Antonello fa un appunto 'di genere': "All'inizio della lettera dove essere scritto 'cara collega, caro collega' e non il contrario. #genderequity". 

Redazione Milano


UNA VALANGA DI ''SCHIAFFONI WEB'' ALLA SIGNORA BOLDRINI, ''PRESIDENTA'' DELLA CAMERA DEI DEPUTATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BOLDRINI   CRITICHE   WEB   TWITTER   LETTERA   PARLAMENTARI   PRESIDENTE   PRESIDENTESSA   COLLEGO   COLLEGA   IRONIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SCENARI DEL DOPO VOTO /  L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL CENTRODESTRA (PD DEFUNTO)

SCENARI DEL DOPO VOTO / L'UNICA SPERANZA PER L'ITALIA E' CHE VINCA L'ASSE LEGA-FDI DENTRO IL

giovedì 23 novembre 2017
Nella primavera del 2018, anche se c’è chi sta alacremente lavorando per ritardare fino a maggio, il popolo italiano potrà finalmente esprimere il proprio giudizio sul governo
Continua
 
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
 
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
 
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / TASSE RIDOTTE? SI, DI 1 EURO L'ANNO, MA AUMENTANO QUELLE OCCULTE. RIPRESA? NEL 2025-2030

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / TASSE RIDOTTE? SI, DI 1 EURO L'ANNO, MA AUMENTANO QUELLE OCCULTE.
Continua

 
SONDAGGISTI PER UNA VOLTA UNANIMI: CONTRO SALVINI NIENTE DA FARE, TOSI PERDEREBBE TUTTO. ''L'ALTRO MATTEO'' POPOLARISSIMO.

SONDAGGISTI PER UNA VOLTA UNANIMI: CONTRO SALVINI NIENTE DA FARE, TOSI PERDEREBBE TUTTO. ''L'ALTRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!