44.168.877
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NEL SUCCESSO DI SALVINI A PIAZZA DEL POPOLO CE N'E' UNO ANCHE PIU' GRANDE: HA SCHIANTATO CAPI E CAPETTI DELLA VECCHIA AN

lunedì 2 marzo 2015

Tutti allarmati. Tutti contro di lui. Con il grande circo dell'informazione che macina parole a pieno regime. E percio' Matteo Salvini la scommessa l'ha vinta. Vittoria netta e indiscutibile. Tant'e' che adesso fara' bene a fermarsi un momento. Un pit stop necessario per dare nuova forma e maggiore sostanza alla sua proposta politica e cercare di costruire una squadra adeguata. L'abbraccio di Piazza del Popolo ha chiarito a tutti che, da quella parte, sul versante di destra, altro non c'e'. Almeno per ora. Puo' piacere o meno, ma e' cosi'. E' questo il dato di realta' col quale chiunque dovra' fare i conti.

Nella serra squassata di quello che fu il centrodestra berlusconiano, sabato e' sbocciata questa nuova leadership. L'unica, rispetto alle possibili e presunte, che c'ha messo la faccia. L'unica che ha rischiato l'azzardo di una piazza storica e l'ha superato. Salvini deve dire grazie a se stesso, alla fortuna (sempre necessaria) e a pochi altri. La sinistra di governo, Renzi in testa, ha finto di snobbare l'evento o l'ha derubricato a becero turpiloquio, mentre quella antagonista ha ritirato fuori dal cassetto dei ricordi la pregiudiziale antifascista.

Dall'altra parte, a destra,e' stato anche peggio. Molto peggio: silenzio, astio e indiscrezioni. Svanita la malcelata speranza del flop, alla quale in parecchi si' erano raccomandati, il silenzio l'ha fatta da padrone. Poi e' subentrato l'astio con i distinguo velenosi, ma ovvi dei "moderati" di Ncd e anche quello meno comprensibile di pretoriani e vestali di Forza Italia. Infine, ecco le indiscrezioni e i retroscena teleguidati secondo cui anche per il patriarca Berlusconi Salvini sarebbe solo un "estremista velleitario".

Tutto piuttosto scontato.

Un fatto e' certo: la batosta per i tanti capetti, colonnelli e graduati e' stata tremenda. Quello li', con maglietta e felpa ad arringare e abbracciare la piazza - proprio quella piazza - e loro a casa, a guardarlo in tv: dura da digerire. Magari si saranno pure consolati leggendo o ascoltando le valutazioni forzate e le attenzioni pruriginose della stampa confindustriale o di quella fieramente avversa. Ma mica tanto. Anche perche' quelle ricostruzioni sono sembrate un curioso copia incolla di resoconti e analisi che oltre vent'anni fa furono riservate alla destra emergente di Alleanza Nazionale.

Quind, a loro stessi.

Sicche' e' difficile che ne abbiano tratto un qualche sollievo. Anzi, questa quasi comica sovrapposizione, deve aver reso anche ai loro occhi il successo del segretario leghista se possibile ancor piu' evidente. Ecco percio' che, dopo averli costretti ad una sorta di de'ja' vu, Matteo Salvini fara' bene a ponderare le prossime mosse. Dovra' scegliere, dal mazzo che ha in mano, solo le carte migliori. Senza paura di scontentare quelli che in pubblico lo criticano e in privato lo cercano. 

Quelli che in ogni epoca si chiamano in un modo solo: riciclati. E a destra vengono definiti traditori.

Redazione Milano


NEL SUCCESSO DI SALVINI A PIAZZA DEL POPOLO CE N'E' UNO ANCHE PIU' GRANDE: HA SCHIANTATO CAPI E CAPETTI DELLA VECCHIA AN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   DESTRA   ALLEANZA NAZIONALE   ITALIA   PARTITO   MANIFESTAZIONE   PIAZZA DEL POPOLO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
 
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL LEGA-DAY DI IERI A ROMA E' STATO UN SUCCESSO PERCHE' FINALMENTE S'E' SALDATO IN PIAZZA IL FRONTE DELLE DESTRE

IL LEGA-DAY DI IERI A ROMA E' STATO UN SUCCESSO PERCHE' FINALMENTE S'E' SALDATO IN PIAZZA IL FRONTE
Continua

 
LA UE VUOLE DISTRUGGERE 10.000 STABILIMENTI BALNEARI ITALIANI CON LA ''LIBERALIZZAZIONE SELVAGGIA'' STILE UBER PER I TAXI

LA UE VUOLE DISTRUGGERE 10.000 STABILIMENTI BALNEARI ITALIANI CON LA ''LIBERALIZZAZIONE SELVAGGIA''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!