47.312.373
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / GOVERNATORE BANCA DEL BELGIO E MEMBRO DIRETTIVO BCE: ''L'EURO NON E' DETTO CHE DURI, E SE NE PUO' USCIRE''

giovedì 26 febbraio 2015

LONDRA - Dopo Valery Giscard d'Estaing anche un'altra figura di peso dell'estabishment europeo ha dei dubbi sulla sopravvivenza dell'euro. Pochi giorni fa Luc Coene in un'intervista rilasciata al quotidiano olandese The Telegraaf ha dichiarato che in teoria ogni paese potrebbe abbandonare l'euro senza problemi anche se al momento non sa chi potrebbe farlo.

Inoltre Coene ha ammesso che la sfiducia dei cittadini verso l'euro e' stata causata dal modo sbagliato in cui e' stato gestita la moneta unica anche se ha ammesso che adesso tutti hanno imparato la lezione cosi' da evitare di ripetere questi errori in futuro.

Queste dichiarazioni potrebbero essere scontate se non fosse per il fatto che Luc Coene non e' un signore qualunque, ma il governatore della banca centrale del Belgio e siede anche nel consiglio direttivo della BCE.

Per via della sua posizione sarebbe normale aspettarsi che Coene affermi che l'euro sia stato un enorme successo e che chiunque l'abbia adottato dovra' rimanerci per sempre e invece non solo ammette la possibilita' che un paese possa decidere di uscire dalla moneta unica ma non vede nessun problema in questa decisione.

Questa dichiarazione e' in aperto contrasto con quanto dichiarato in passato da Mario Draghi il quale ha sempre detto che una volta entrati non e' possibile uscirne e sarebbe interessante capire i motivi che l'hanno spinto ad assumere una posizione euroscettica.

Certo difendere l'euro e' oramai impossibile ma esiste anche la possibilita' che la stessa BCE ha dei dubbi sulla sopravvivenza della moneta unica ma ovviamente non e' possibile saperlo visto che tutte le sue riunioni avvengono in segreto e quindi non esistono relazioni su quanto e' stato discusso.

Da parte nostra saremmo interessati a sapere cosa hanno da dire Matteo Renzi, il ministro Padoan e il governatore di Bankitalia Ignazio Visco riguardo a queste dichiarazioni, perche' di sicuro non possono accusare Luc Coene di essere un ignorante xenofobo.

Inutile, ovviamente, sottolineare che in Italia non ne ha scritto nessuno, come fosse una notizia trascurabile, il fatto che un membro del direttivo della Bce ammetta che dall'euro si può uscire e che l'euro non è detto duri a lungo.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


CLAMOROSO / GOVERNATORE BANCA DEL BELGIO E MEMBRO DIRETTIVO BCE: ''L'EURO NON E' DETTO CHE DURI, E SE NE PUO' USCIRE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LUC COENE   BCE   DIRETTIVO   BANCA DEL BELGIO   EURO   VIA DALL'EURO   BCE   MARIO DRAGHI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
 
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO RENZI VUOLE CANCELLARE - PER DECRETO - TUTTI I LIMITI AL GIOCO D'AZZARDO (SLOT E ALTRI) EMANATI IN ITALIA.

IL GOVERNO RENZI VUOLE CANCELLARE - PER DECRETO - TUTTI I LIMITI AL GIOCO D'AZZARDO (SLOT E ALTRI)
Continua

 
DOMANI LA LEGA A ROMA IN PIAZZA DEL POPOLO (NIENTE CORTEO PER MOTIVI DI ORDINE PUBBLICO): PARLERANNO SALVINI E ZAIA

DOMANI LA LEGA A ROMA IN PIAZZA DEL POPOLO (NIENTE CORTEO PER MOTIVI DI ORDINE PUBBLICO):
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!