44.156.868
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCHAEUBLE: ''NON VERRA' ANTICIPATO NEPPURE UN EURO, ALLA GRECIA'' (GOVERNO TSIPRAS RIPRESENTA IL TAGLIO DEL DEBITO)

giovedì 26 febbraio 2015

BERLINO - Nonostante l'accordo di principio raggiunto dall'eurogruppo e dal governo di Atene, la garanzia di ulteriori crediti alla Grecia e' tutt'altro che scontata, scrive in prima pagina il quotidiano "Handelsblatt".

Ieri il ministro tedesco delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha messo in guardia Atene: se il paese non manterra' le promesse legate al programma di aiuti, non ricevera' un soldo dagli Stati partner.

"Non verra' anticipato un euro", ha bellicosamente dichiarato Schaeuble.

Nel frattempo il ministro greco dell'Energia, Panagiotis Lafazanis, ha bloccato le privatizzazioni in corso nel settore energetico, nonostante il governo greco avesse assicurato ai suoi creditori che le privatizzazioni gia' avviate non sarebbero state interrotte.

Lunedi' Atene ha consegnato ai suoi partner una lista con promesse di riforma concrete: se entro aprile il paese dimostrera' di aver applicato le riforme, l'eurogruppo autorizzera' lo stanziamento di altri aiuti miliardari.

"Non c'e' nessuna nuova condizione nel programma, l'opinione pubblica ha frainteso: dobbiamo far capire che ora la Grecia ha piu' tempo per poter soddisfare le originarie condizioni del programma", ha spiegato Schaeuble, il quale ha fatto capire che la Germania nutre seri dubbi sulle capacita' della Grecia di rispettare gli impegni.

Gli stessi dubbi che nutrono il Fondo Monetario Internazionale (Fmi), la Banca Centrale Europea (Bce) e la Commission europea rispetto alla possibilita' di finanziamento delle nuove prestazioni sociali promesse dal governo di Atene.

Dopo l'accordo di Bruxelles, infatti, la Grecia e' tornata a parlare di un taglio del debito. "Parlo di una riconversione del debito che alleggerirebbe notevolmente il carico dei nostri debiti", ha dichiarato ieri il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis, secondo cui questo sarebbe un criterio che permetterebbe alla Grecia di tornare un giorno sui mercati finanziari. In pratica, la situazione è tornata al punto di partenza, con la differenza però che ora non c'è più nessuno spazio per negoziati ulteriori.

Molti analisti prevedono che la Grecia lascerà l'euro prima di questa estate.

Redazione Milano


SCHAEUBLE: ''NON VERRA' ANTICIPATO NEPPURE UN EURO, ALLA GRECIA'' (GOVERNO TSIPRAS RIPRESENTA IL TAGLIO DEL DEBITO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GREXIT   ATENE   BERLINO   EURO   BCE   FMI   TSIPRAS   VAROUFAKIS   UE   AIUTI   FALLIMENTO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
 
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
 
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua
 
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
5 DEI 7 STATI UE NEI QUALI LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE E' AL TOP SONO DELL'EUROZONA: PEGGIO DELL'ITALIA SOLO LA GRECIA

5 DEI 7 STATI UE NEI QUALI LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE E' AL TOP SONO DELL'EUROZONA: PEGGIO
Continua

 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IN 15 ANNI L'EUROPA SI E' RIDOTTA A ROTTAME ARRUGGINITO, CHI VUOLE ANCORA L'EURO E' PAZZO

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IN 15 ANNI L'EUROPA SI E' RIDOTTA A ROTTAME ARRUGGINITO, CHI VUOLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!