85.911.054
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E CREDITI IN SOFFERENZA''

giovedì 26 febbraio 2015

NEW YORK - Le autorita' politiche e i regolatori europei dovrebbero agire con la massima tempestivita' possibile per rendere il debito sovrano un investimento meno profittevole: in caso contrario, scrive il "Wall Street Journal", le banche continueranno a giocare un ruolo insufficiente nello stimolo dell'economia reale.

Gli istituti bancari europei hanno in portafogli quote eccessive di debito pubblico, e una quantita' sempre maggiore di crediti in sofferenza: una "trappola" che mina i loro utili e riduce pesantemente le loro capacita' di finanziare lo sviluppo economico attraverso la concessione di credito.

L'alleggerimento quantitativo della Banca centrale europea (Bce), avverte il quotidiano Usa, potrebbe non servire: nel breve termine, la Bce fatichera' a trovare istituti bancari disposti a vendere i loro bond sovrani, specie nei paesi dell'Europa Meridionale: lo scenario che rischia di profilarsi e' simile a quello Giapponese, dove le banche continuano ad acquistare titoli di debito pubblico nonostante i bassissimi rendimenti a lungo termine.

In paesi come Grecia, Spagna e Italia, le banche fanno incetta di titoli di Stato dato il loro rendimento tutto sommato elevato - quantomeno per gli standard attuali - e per il trattamento privilegiato di cui godono questi prodotti finanziari "risk free", che consentono alle banche di intascare la quasi totalita' dei rendimenti come utile.

E ad ostacolare i piani della Bce e' anche la scarsita' di obbligazioni sovrane "top rate" sul mercato: la Banca centrale si e' impegnata ad acquistare centinaia di miliardi di euro in obbligazioni sovrane, ma sempre piu' investitori e analisti avvertono che l'offerta rendera' quasi impossibile il raggiungimento degli obiettivi fissati per il qe. Per la semplice ragione che non ce ne sono sul mercato.

Il quadro descritto dal principale quotidiano economico mondiale riferito al sistema bancario europeo è a dir poco desolante, ma non viene posto l'accento sulla ragione per la quale le banche - soprattutto italiane - comprano a mani basse le emissioni di titoli di Stato: sono "vivamente consigliate a farlo" dal ministero del Tesoro dei governi in carica dal 2011 ad oggi.

Di fatto, le banche private italiane sono diventate una succursale di Bankitalia e hanno abdicato al ruolo di attrici nel finanziamento alle imprese. Non è solo una questione di rischio, è innanzitutto una scelta politica imposta. Il risultato è un circolo vizioso per sostenere tanto l'euro quanto stati falliti per colpa dell'euro. Se le banche delle nazioni del sud Europa dovessero smettere di comprare bond degli stati in cui hanno sede, rapidamente si arriverebbe alla bancarotta di tutti questi stati. 

Quindi, la Bce ha innescato un meccanismo folle per il quale presta soldi alle banche che comprano titoli di stato che danno in garanzia alla Bce per avere altro denaro e comprare altri titoli di stato, gonfiando una bolla mostruosa. Il QE di Draghi non funzionerà sui bond in circolazione, come sottolinea il WSJ perchè se fossero venduti da queste banche, cadrebbe come un castello di carte tutto il seguito di debiti contratti con la stessa Bce sulla base proprio di questi titoli.

Siamo alla follia.

Max Parisi


WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E CREDITI IN SOFFERENZA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA

IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE
Continua

 
PER LA UE, LA FRANCIA ''DEVE'' RIENTRARE NEL 3% NEL 2017, PROPRIO DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE PRESIDENZIALI...

PER LA UE, LA FRANCIA ''DEVE'' RIENTRARE NEL 3% NEL 2017, PROPRIO DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »