49.663.291
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA

mercoledì 25 febbraio 2015

LONDRA - Sono passati poco piu' di quarant'anni dalla caduta del regime franchista ma sembra che la classe politica spagnola voglia emulare gli aspetti piu' repressivi di quella dittatura visto che sta lavorando per rendere illegale ogni forma di protesta.

E infatti proprio in questi giorni il parlamento spagnolo sta discutendo una nuova proposta di legge che, oltre a prevedere la carcerazione per alcuni tipi di reati commessi dai dimostranti, stabilisce che chi organizza una dimostrazione senza permesso dovra' pagare una multa di 600mila euro.

Inoltre chiunque manchera' di rispetto alla polizia dovra' pagare una multa di 600 euro mentre chiunque verra' sorpreso a fotografare o filmare agenti di polizia dovra' pagare un'ammenda di 30mila euro se sara' dimostrato che tali azioni hanno messo in pericolo la loro vita.

Tale legge potrebbe essere modificata nei prossimi mesi ma nessuno pensa che sara' respinta e questo ha messo in allarme non solo i cittadini spagnoli ma anche le Nazioni Unite e organizzazioni quali Amnesty International e Greenpeace le quali hanno accusato il governo spagnolo di violare i piu' elementari diritti umani tanto piu' che la legge e' troppo vaga e quindi puo' essere usata per intimidire e condannare ogni forma di protesta.

I cittadini spagnoli pero' non sono rimasti con le mani in mano e difatti il 15 Febbraio sono scesi in piazza per protestare ma il partito di governo per ora non ha mostrato nessuna intenzione di cedere alla volota' popolare.

Chiaramente i politici che hanno svenduto la Spagna all'Unione Europea temono che una rivoluzione di piazza possa mandarli via e tale legge ha anche lo scopo di bloccare partiti come Podemos che ultimamente sono diventati molto popolari anche grazie alle dimostrazioni contro le politiche di austerita' imposte dai parassiti di Bruxelles.

Questo e' ovviamente inaccettabile ma cio' che e' piu' scandaloso e' che nessuno qui in Italia abbia protestato contro questa legge liberticida e questo la dice lunga sull'utilita' (o meglio la dannosita') non solo dei partiti di sinistra ma anche di tutte le associazioni che a parole dicono di combattere per la democrazia, nei fatti sono mute e assenti.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua
 
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI'' (GREXIT VICINISSIMO)

GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI''
Continua

 
WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E CREDITI IN SOFFERENZA''

WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!