44.367.191
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA

mercoledì 25 febbraio 2015

LONDRA - Sono passati poco piu' di quarant'anni dalla caduta del regime franchista ma sembra che la classe politica spagnola voglia emulare gli aspetti piu' repressivi di quella dittatura visto che sta lavorando per rendere illegale ogni forma di protesta.

E infatti proprio in questi giorni il parlamento spagnolo sta discutendo una nuova proposta di legge che, oltre a prevedere la carcerazione per alcuni tipi di reati commessi dai dimostranti, stabilisce che chi organizza una dimostrazione senza permesso dovra' pagare una multa di 600mila euro.

Inoltre chiunque manchera' di rispetto alla polizia dovra' pagare una multa di 600 euro mentre chiunque verra' sorpreso a fotografare o filmare agenti di polizia dovra' pagare un'ammenda di 30mila euro se sara' dimostrato che tali azioni hanno messo in pericolo la loro vita.

Tale legge potrebbe essere modificata nei prossimi mesi ma nessuno pensa che sara' respinta e questo ha messo in allarme non solo i cittadini spagnoli ma anche le Nazioni Unite e organizzazioni quali Amnesty International e Greenpeace le quali hanno accusato il governo spagnolo di violare i piu' elementari diritti umani tanto piu' che la legge e' troppo vaga e quindi puo' essere usata per intimidire e condannare ogni forma di protesta.

I cittadini spagnoli pero' non sono rimasti con le mani in mano e difatti il 15 Febbraio sono scesi in piazza per protestare ma il partito di governo per ora non ha mostrato nessuna intenzione di cedere alla volota' popolare.

Chiaramente i politici che hanno svenduto la Spagna all'Unione Europea temono che una rivoluzione di piazza possa mandarli via e tale legge ha anche lo scopo di bloccare partiti come Podemos che ultimamente sono diventati molto popolari anche grazie alle dimostrazioni contro le politiche di austerita' imposte dai parassiti di Bruxelles.

Questo e' ovviamente inaccettabile ma cio' che e' piu' scandaloso e' che nessuno qui in Italia abbia protestato contro questa legge liberticida e questo la dice lunga sull'utilita' (o meglio la dannosita') non solo dei partiti di sinistra ma anche di tutte le associazioni che a parole dicono di combattere per la democrazia, nei fatti sono mute e assenti.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA BANCAROTTA (DA EURO)''

DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA

martedì 28 febbraio 2017
BERLINO - "Sono trascorsi sette anni dallo scoppio della crisi greca e dal primo piano di aiuti europei. Oggi la Grecia ha fatto alcuni passi avanti - scrive il settimanale tedesco Der Spiegel - ma
Continua
 
DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

lunedì 27 febbraio 2017
Sono 232 le persone che, dal 2015, si sono rivolte all'Associazione Luca Coscioni per chiedere informazioni su come ottenere l'eutanasia all'estero: di queste, 115 si sono poi effettivamente rivolte
Continua
GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI, POI AGLI STRANIERI

GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI,

lunedì 27 febbraio 2017
LONDRA - Alcuni mesi fa, il candidato del Freedom Party ha perso le elezioni presidenziali per un soffio ma se qualcuno crede che questo partito abbia perso influenza si sbaglia di grosso visto che
Continua
 
FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA COMPLICITA' DELLE ONLUS

FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA

lunedì 27 febbraio 2017
BRUXELLES - L'agenzia europea Frontex ha avvertito che centinaia di migliaia di migranti, provenienti perlopiu' dall'Africa Occidentale, sono in attesa di imbarcarsi verso l'Italia dalle coste della
Continua
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI'' (GREXIT VICINISSIMO)

GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI''
Continua

 
WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E CREDITI IN SOFFERENZA''

WALL STREET JOURNAL: ''BANCHE SUD EUROPA A RISCHIO CRAC. LE ITALIANE PIENE DI TITOLI DI STATO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FORMATO IL GRUPPO AL SENATO DEGLI SCISSIONISTI PD: SONO 14

28 febbraio - PARLAMENTO - SENATO - Sono quattordici i senatori, tutti provenienti dal
Continua

LA BREXIT OTTIENE PRIMI ''VIA LIBERA'' DALLA CAMERA DEI LORD (SARA'

28 febbraio - LONDRA - Il cammino verso la Brexit continua e un nuovo ostacolo è
Continua

IL GOVERNO POLACCO ANNUNCIA CHE NON APPOGGERA' LA RIELEZIONE DEL

28 febbraio - VARSAVIA - Il polacco Donald Tusk, gia capo del governo filo-Ue al
Continua

LA UE IMPONE DAZI TRA IL 65% E IL 75% SULL'ACCIAO CINESE (E CRITICA

28 febbraio - BRUXELLES - La notizia è di per sè rilevante, ma lo diventa ancor di
Continua

LA BREXIT COSTERA' CARA ALLA UE: BUCO DI 9 MILIARDI L'ANNO DA

28 febbraio - La Brexit, la futura uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea
Continua

LUCA ZAIA RINGRAZIA (BERLUSCONI) E AVVERTE: BASTA MANFRINE

27 febbraio - MILANO - ''Basta con sta manfrina. Amministrare una Regione non e' una
Continua

IL PARTITO NO-UE IN TESTA AI SONDAGGI NELLA REPUBBLICA CECA

27 febbraio - PRAGA - Secondo l'ultimo sondaggio elettorale condotto in Repubblica
Continua

120.000 MIGRANTI CLANDESTINI A TUTTI GLI EFFETTI DA RIMPATRIARE,

27 febbraio - MILANO - ''Secondo fonti di stampa la UE sta per proporre, con la
Continua

ITALIA ''SANTUARIO'' DEI TERRORISTI ISLAMICI IN FUGA DA SIRIA, IRAQ

27 febbraio - Oltre a rappresentare un potenziale target di attacchi diretti, il
Continua

THERESA MAY CHIUDERA' LE FRONTIERE BRITANNICHE AI MIGRANTI UE DAL

27 febbraio - LONDRA - La premier britannica Theresa May ha l'intenzione di abolire la
Continua
Precedenti »