54.086.744
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI'' (GREXIT VICINISSIMO)

mercoledì 25 febbraio 2015

PARIGI - "Ora, il compito monumentale che abbiamo davanti a noi, e' cacciare lo spirito della troika, far scomparire la sua mentalita' e porre fine alla sua morsa sull'Europa, non solo in Grecia": lo dice il ministro greco delle Finanze, Yanis Varoufakis, in un'intervista a Charlie Hebdo. Alla domanda se fosse vero che, come ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, la Grecia ha 'ucciso la troika' (Commissione Ue, Bce e Fmi), Varoufakis risponde: "Penso effettivamente che abbiamo ucciso la troika. Almeno nella sua forma di squadra di tecnocrati arrivati ad Atene come un'unita' di elite coloniale che impone condizioni completamente inapplicabili".

Nell'intervista al settimanale satirico francese, duramente colpito dalle stragi jihadiste di inizio gennaio a Parigi, il ministro greco lancia anche un avvertimento: "Affinche' la Grecia possa rimborsare cio' che deve, l'Europa deve fare in modo che la Grecia conosca nuovamente la prosperita'. Cio' che implica di porre fine all'austerita' punitiva e insensata". 

Mantre  Varoufakis in una intervista ad Alpha Radio ripresa dal sito di Kathimerini, ha affermato: "La Grecia ora non ha problemi di liquidita' ma ne avra' per rimborsare i prestiti all'Fmi e alla Bce. Non avremo problemi di liquidita' con il settore pubblico. Ma avremo problemi nel ripagare le rate a Fmi ora e alla Bce in luglio". 

In un'altra intervista a Real Fm, Varoufakis ha dichiarato che l'accordo ponte da' alla Grecia tempo per fare nuovi accordi con i creditori spiegando che la Grecia continua a cooperare con Ue, Fmi e Bce e che i colloqui con Bce e Fmi possono essere coordinati dalla Commissione Ue. Varoufakis ha poi sottolineato che i livelli di investimenti, surplus primario e indebitamento sono i prerequisiti per un ritorno della Grecia sui mercati e che il surplus primario non superera' l'1,5% del Pil nei prossimi anni. Quanto alle privatizzazioni, Varoufakis ha precisato che quelle gia' completate non verranno annullate, ma ha assicurato che "non svenderemo i gioielli di famiglia". 

Venuta a conoscenza di queste dichiarazioni, la Cancelleria tedesca ha dichiarato: "Berlino chiede ad Atene di non dare segnali contrari fra loro anche in Grecia, e di applicare quanto concordato". Lo ha detto il portavoce del ministro delle Finanze tedesco, Martin Jaeger, citando nuove dichiarazioni rilasciate da Janis Varoufakis alla di stampa greca circa l'ipotesi di un taglio del debito.

"Ci si puo' chiedere quanta fiducia sia andata perduta nelle scorse settimane e come si faccia a recuperarla passo dopo passo. E il modo per farlo e' certamente rispettare quanto e' stato concordato", ha continuato il portavoce di Schaeuble, Jaeger.


GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI'' (GREXIT VICINISSIMO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VAROUFAKIS   GRECIA   GREXIT   RIMBORSO   DEBITI   FMI   BCE   DENARO   CRISI   GERMANIA   GOVERNO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TSIPRAS: ''PER FARE UNA BATTAGLIA SERVONO CERVELLO E STRATEGIA, E NON DEVI CADERE NELLA TRAPPOLA DELL'AVVERSARIO (UE)''

TSIPRAS: ''PER FARE UNA BATTAGLIA SERVONO CERVELLO E STRATEGIA, E NON DEVI CADERE NELLA TRAPPOLA
Continua

 
IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA

IL GOVERNO RAJOY STA PER VARARE UNA LEGGE DEGNA DELLA DITTATURA FRANCHISTA PER IMPEDIRE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!