50.062.357
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TSIPRAS: ''PER FARE UNA BATTAGLIA SERVONO CERVELLO E STRATEGIA, E NON DEVI CADERE NELLA TRAPPOLA DELL'AVVERSARIO (UE)''

martedì 24 febbraio 2015

ATENE - E' pace fatta fra il premier Alexis Tsipras ed il grande compositore Mikis Theodorakis. Lo strappo verificatosi dopo che l'artista, che ha 89 anni, sul proprio sito web aveva criticato l'atteggiamento adottato dal governo di Atene nei confronti dei partner europei ed espresso il proprio disagio verso la sinistra greca nei confronti dell'Europa a guida tedesca e' stato "ricucito".

Stamani Tsipras e Theodorakis si sono incontrati nella casa di quest'ultimo a Plaka, quartiere ateniese ai piedi dell'Acropoli, ed hanno cordialmente discusso per oltre un'ora e mezza. Theodorakis, come aveva gia' fatto ben intendere nella sua lettera-intervento, ha ribadito di essere in sostanza d'accordo con le critiche al governo di Tsipras espresse da Manolis Glezos, l'eroe della Resistenza greca contro i nazisti, che domenica si era schierato contro l'accordo concluso tra il governo di Atene e l'Eurogruppo parlando di "vergogna" e chiedendo scusa ai greci "per aver partecipato a creare questa illusione".

Due pesi e due misure, pero', nelle reazioni del governo nei confronti delle due storiche icone della sinistra greca: Glezos si e' visto accusare dal portavoce dell'esecutivo di avere "opinioni errate".

Guanto di velluto, invece, per l'autore delle musiche di 'Zorba il greco', con il quale lo stesso Tsipras si e' congratulato per aver espresso il proprio punto di vista. Al termine del colloquio, davanti alle telecamere, Tsipras ha detto che Theodorakis "Da vecchio combattente sa che per dare battaglia servono cervello e strategia. Non devi cadere nella trappola dell'avversario, ma occorre manovrare" ed ha aggiunto che il governo gode di un grande sostegno popolare. "Con una grande legittimazione internazionale - ha detto da parte sua l'artista al premier - nessuno puo' dirti nulla. Tu sei il primo ministro di questo Paese, esprimi la volonta' del popolo greco, questo nessuno puo' metterlo in dubbio. E questo e' cio' che ha fatto scendere la gente nelle piazze. Quanto io ho detto l'altro ieri e' attuabile ora piu' che mai".

E' così spiegata la strategia di Tsipras, perchè traducendo le sue affermazioni, si capisce quanto segue: molti nella Ue avrebbero voluto buttare fuori la Grecia adesso dall'euro e distruggerla, mentre noi ora abbiamo il tempo - 4 mesi - per iniziare il nostro programma (non a caso le proposte fatte alla Ue sono generiche e non specifiche) e quindi abbiamo "manovrato" a nostro vantaggio.

Draghi l'ha capito, e infatti oggi ha mostrato "dubbi" sul piano greco.

Appoggio incondizionato all'operato del governo di Syriza si e' invece registrato da parte del Metropolita di Salonicco, Anthimos, il quale parlando con i giornalisti si e' detto soddisfatto per l'operato del premier e del ministro delle Finanze Yanis Varoufakis. "Hanno due personalita' diverse - ha detto Anthimos - ma hanno entrambi grande capacita' intellettuale e credono in quello che fanno. Inoltre sono perseveranti e hanno la lucidita' di rinnovare in continuazione cio' che chiedono per raggiungere un buon risultato. Di conseguenza fanno il loro dovere e che Dio li aiuti", ha ribadito l'alto prelato che ha concluso affermando di non essere d'accordo con le opinioni espresse da Glezos.

Redazione Milano


TSIPRAS: ''PER FARE UNA BATTAGLIA SERVONO CERVELLO E STRATEGIA, E NON DEVI CADERE NELLA TRAPPOLA DELL'AVVERSARIO (UE)''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TSIPRAS   GOVERNO   STRATEGIA   UE   EURO   VIA DALL'EURO   VOLONTA'   POPOLO GRECO   CONSENSO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO DOMINGO (ZERO TASSE!)

DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO

venerdì 28 luglio 2017
Mentre il ducaconte renziloni - al secolo Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio targato Pd dell'Italia  - prende scoppole a destra ed a manca, soprattutto dal neopresidente francese, a
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI

LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN

venerdì 28 luglio 2017
Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Guardian" e "The Telegraph", e' intervenuto per la prima volta nell'industria nazionalizzando
Continua
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
 
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA RUSSIA RATIFICA 100 MILIARDI DI DOLLARI PER LA NUOVA BANCA DEI BRICS CHE SCALZA L'FMI E LA BANCA MONDIALE (ADDIO USA)

LA RUSSIA RATIFICA 100 MILIARDI DI DOLLARI PER LA NUOVA BANCA DEI BRICS CHE SCALZA L'FMI E LA BANCA
Continua

 
GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI'' (GREXIT VICINISSIMO)

GOVERNO GRECO: ''AVREMO PROBLEMI A RIPAGARE A LUGLIO I DEBITI ALLA BCE, E ADESSO QUELLI CON L'FMI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!