49.864.230
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BOMBA FINANCIAL TIMES: ''SERVONO NUOVE VALUTE ASSIEME ALL'EURO, OPPURE GREXIT E DEFAULT SONO INEVITABILI'' (ANZI: CERTI)

lunedì 23 febbraio 2015

LONDRA - Il primo ministro della Grecia, Alexis Tsipras, in carica da un mese, ha concluso l'accordo per restare nell'area dell'euro, ma il lavoro piu' difficile, secondo il più autorevole dei commenti apparsi sulla stampa britannica, inizia adesso: la luna di miele con gli elettori si e' conclusa per il governo che aveva acceso speranze sulla fine dell'austerita' in tutta Europa e il rischio di uscita dall'area dall'eurozona non e' scongiurato. Anzi, è perfino aumentato.

Per Wolfgang Munchau, editorialista del "Financial Times", la schermaglia e' finita e puo' cominciare la vera battaglia sul debito, non solo della Grecia, ma di tutta l'eurozona

Se quello di Atene era da considerarsi - scrive Munchau - un tentativo di sfidare l'ortodossia economica tedesca, da questo punto di vista per ora non ha avuto successo. Il compromesso raggiunto a Bruxelles non e' l'accordo in cui il nuovo governo di Syriza sperava, ma soprattutto non risolve la situazione per il meglio.

D'altra parte, la posizione negoziale del governo Tsipras era debole per due motivi: la fuga di capitali era gia' iniziata, col trasferimento all'estero di un miliardo di euro, e Atene non aveva un piano di uscita dall'area monetaria, o almeno non è pronto oggi.

La proroga di quattro mesi concede tempo per concentrarsi sulla battaglia piu' importante: la traiettoria a lungo termine della posizione fiscale greca.

In base alla precedente intesa con i creditori, la Grecia dovrebbe conseguire un avanzo primario del tre per cento quest'anno e del 4,6 per cento l'anno prossimo e abbattare il debito dal 175 al 110 per cento del prodotto interno lordo entro il 2022.

Ma la storia, prosegue l'editoriale, insegna che correzioni di queste dimensioni non funzionano perche' non hanno il consenso dell'elettorato. La richiesta di un taglio del valore nominale del debito avanzata da Atene e' un tabu' per i creditori.

Quanto all'avanzo primario, i greci hanno chiesto una riduzione all'1,5 per cento, ma accetterebbero un ragionevole due per cento.

La posta in gioco per la Grecia e' la sopravvivenza economica.

Cio' richiederebbe l'uscita dal circolo vizioso debito-deflazione dell'ultimo quinquennio. Una soluzione estrema potrebbe essere l'abbandono dell'euro, col default e la svalutazione monetaria.

Una soluzione meno rischiosa e meno costosa consiste nella ristrutturazione all'interno dell'area dell'euro o nell'adozione di una moneta parallela, usata come mezzo di scambio ma non come unita' di conto.

C'e' spazio per soluzioni creative, conclude Munchau, perchè la scelta non e' tra l'austerita' imposta dalla Germania e la Grexit. C'è spazio per creare (finalmente) nuove valute circolanti assieme all'euro all'interno degli stati dell'eurozona, lasciando all'euro il compito di rappresentare gli scambi internazionali, ovvero l'inverso, lasciando l'euro nei singoli stati dell'eurozona, ma convertendo in una nuova valuta i debiti pubblici emessi in titoli di stato.

Anche per il Financial Times, quindi, l'euro è prossimo alla fine, fermo restando che nessuna soluzione, come avverte Munchau, sarà in grado di salvare la Grecia senza la cancellazione di una parte del debito pubblico, assolutamente non ripagabile.

Redazione Milano.


BOMBA FINANCIAL TIMES: ''SERVONO NUOVE VALUTE ASSIEME ALL'EURO, OPPURE GREXIT E DEFAULT SONO INEVITABILI'' (ANZI: CERTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FINANCIAL TIMES   LONDRA   MUNCHAU   EDITORIALE   GIORNALE   GREXIT   DEFAULT   EURO   NUOVA VALUTA   NUOVA MONETA   SOLUZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EUROGRUPPO FINISCE UFFICIALMENTE CON UN ''COMPROMESSO'' TRA GRECIA E UE, MA LA SOSTANZA E' UN'ALTRA: LA GRECIA HA VINTO.

L'EUROGRUPPO FINISCE UFFICIALMENTE CON UN ''COMPROMESSO'' TRA GRECIA E UE, MA LA SOSTANZA E'
Continua

 
LA UE PUR DI COMBATTERE PUTIN E' PRONTA A COMPRARE GAS DA DUE DEI PEGGIORI REGIMI DITTATORIALI (E CORROTTI) DEL PIANETA

LA UE PUR DI COMBATTERE PUTIN E' PRONTA A COMPRARE GAS DA DUE DEI PEGGIORI REGIMI DITTATORIALI (E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ALASKA E' MORTO A 20 ANNI D'ETA' UN GATTO. DOV'E' LA NOTIZIA?

24 luglio - TELKEETNA - ALASKA - Il sindaco onorario di Talkeetna, piccola cittadina
Continua

PERFINO ELSA FORNERO SBUGIARDA BOERI: ''I MIGRANTI NON RISOLVONO I

24 luglio - ''È vero che i migranti danno un contributo positivo ai conti del
Continua

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua
Precedenti »