46.379.973
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARINE LE PEN: ''DISASTRO LIBIA COLPA DI SARKOZY E ORA VIA SCHENGEN, DIFESA STATO LAICO, PIU' FORZA A ESERCITO E POLIZIA''

giovedì 19 febbraio 2015

PARIGI - ''La catastrofe che vediamo oggi in Libia ha un solo colpevole: Nicolas Sarkozy''. Parola della leader del Front National francese Marine Le Pen che, in un'intervista a Repubblica, sottolinea che e' ''interesse di tutti non partecipare a questa guerra'' e invita l'Europa a chiudere le frontiere.

''La Francia non deve impegnarsi nel conflitto libico - spiega -. E' la comunita' internazionale che deve intervenire, tagliando i flussi di finanziamento all'Is''.

''Alcuni Paesi con i quali abbiamo relazioni diplomatiche hanno un atteggiamento ambiguo nei confronti dell'Is - aggiunge -, per esempio la Turchia. Non possiamo restare alleati con Paesi che sono compiacenti con l'Is, per non dire complici''.

Forse, sottolinea, era meglio lasciare Gheddafi al potere: ''il regime libico era autoritario, ma laico. Riusciva a tenere insieme le diverse minoranze e a controllare i flussi migratori. La geopolitica e' la scelta del meno peggio. Gheddafi era meno peggio dei fondamentalisti islamici''.

Ora, dice, ''per difenderci da nuovi attacchi serve una politica radicalmente diversa, non iniziative risibili come il sito lanciato dal governo francese stop jihadisme, le giornate della laicita' o della fratellanza. Non e' con i buoni sentimenti che combatteremo il terrorismo''.

Quattro le proposte del Front National: ''rivedere le nostre alleanze internazionali, blocco dell'immigrazione e sospensione di Schengen, lotta contro le divisioni comunitarie e qualsiasi violazione della laicita', aumento dei mezzi per esercito, polizia, servizi segreti abbandonando l'austerity imposta dall'Ue che minaccia la nostra sicurezza''.

Le proposte di Marine Le Pen fanno molta presa sull'opinione pubblica fracese. Un recentissimo sondaggio ha mostrato che il Front National è saldamente il primo partito di Francia e oggi supera il 33% dei consensi, sette punti percentuali avanti rispetto il secondo, che non è il partito socialista di Hollande, ma l'Ump che ha deciso di rimettere in sella al vertice proprio Sarkozy.

Redazione Milano


MARINE LE PEN: ''DISASTRO LIBIA COLPA DI SARKOZY E ORA VIA SCHENGEN, DIFESA STATO LAICO, PIU' FORZA A ESERCITO E POLIZIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARINE LE PEN   SARKOZY   LIBIA   COLPA   DISASTRO   GUERRA   ESERCITO   POLIZIA   SCHENGEN   BLOCCARE   SERVIZI SEGRETI   AUSTERITY   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REPORTAGE DALL'IRAQ /  LE STORIE DEGLI OCCIDENTALI ARRIVATI PER COMBATTERE NELLA MILIZIA CRISTIANA CONTRO L'ISIS

REPORTAGE DALL'IRAQ / LE STORIE DEGLI OCCIDENTALI ARRIVATI PER COMBATTERE NELLA MILIZIA CRISTIANA
Continua

 
LA BAVIERA ANNUNCIA: ESPELLEREMO TUTTI GLI EXTRACOMUNITARI ARRIVATI ILLEGALMENTE DAI BALCANI (DECINE DI MIGLIAIA)

LA BAVIERA ANNUNCIA: ESPELLEREMO TUTTI GLI EXTRACOMUNITARI ARRIVATI ILLEGALMENTE DAI BALCANI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!