45.117.969
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OLANDA AL VOTO IL 18 MARZO: SONDAGGI DANNO IN TESTA IL PVV DI WILDERS CHE VUOLE CACCIARE I MUSULMANI E USCIRE DALL'EURO

martedì 17 febbraio 2015

LONDRA - Probabilmente sono in  pochi a sapere che il 18 marzo prossimo gli elettori olandesi andranno alle urne per rinnovare i 12 consigli provinciali.

Queste elezioni non hanno solo una valenza politica locale, ma avranno anche un risvolto nazionale visto che a  maggio tali assemblee dovranno rinnovare la camera alta del parlamento di Amsterdam, che ha diritto di veto sulle leggi votate dalla camera bassa.

Queste elezioni potrebbero sembrare di poca importanza se non fosse per il fatto che ad essere in testa ai sondaggi e' il Partito della Liberta' di Geert Wilders il quale avrebbe il 20% dei consensi, un aumento enorme rispetto alle elezioni europee del 2014 dove aveva ottenuto il 13,3%.

Infatti una vittoria di Wilders alle elezioni locali creerebbe problemi enormi al governo  visto che il suo partito potrebbe porre il veto su tutti gli atti legislativi approvati dalla camera alta e cosi facendo paralizzerebbe i lavori dell'esecutivo.

Come e' facile immaginare, i motivi di questa enorme popolarita' sono da ricercarsi nell'opposizione all'euro e alle politiche di austerita' imposte dall'Unione Europea nonche' nella volonta' degli olandesi di porre fine all'arrivo di immigrati provenienti dai paesi musulmani.

Ovviamente non e' un caso che la popolarita' di Wilders abbia raggiunto il picco dopo l'attentato terroristico di Parigi e giustamente gli olandesi hanno deciso di appoggiare l'unico politico, che da anni chiede di chiudere le frontiere ai musulmani e cacciare via tutti coloro che non si vogliono integrare, perche' sono stufi di questa situazione e vogliono dare un segnale fortissimo alla classe dirigente olandese e ai parassiti di Bruxelles.

Non c'e' che dire, il vento dell'euroscetticismo soffia sempre piu' forte e da parte nostra ci auguriamo che possa diventare presto un uragano e possa spazzare via non solo l'Unione Europea ma anche tutte le classi politiche corrotte che hanno danneggiato enormemente la povera gente.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


OLANDA AL VOTO IL 18 MARZO: SONDAGGI DANNO IN TESTA IL PVV DI WILDERS CHE VUOLE CACCIARE I MUSULMANI E USCIRE DALL'EURO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ELEZIONI   OLANDA   PVV   WILDERS   MUSULMANI   EURO   SONDAGGIO   POPOLARITA'   ESECUTIVO   GOVERNO   MARINE LE PEN   ALLEANZA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COMMERZBANK: ''50% PROBABILITA' DI CACCIATA DELLA GRECIA DALL'EURO'' TRATTATIVE FALLITE, IERI. ULTIMATUM AD ATENE, OGGI.

COMMERZBANK: ''50% PROBABILITA' DI CACCIATA DELLA GRECIA DALL'EURO'' TRATTATIVE FALLITE, IERI.
Continua

 
REPORTAGE DALL'IRAQ /  LE STORIE DEGLI OCCIDENTALI ARRIVATI PER COMBATTERE NELLA MILIZIA CRISTIANA CONTRO L'ISIS

REPORTAGE DALL'IRAQ / LE STORIE DEGLI OCCIDENTALI ARRIVATI PER COMBATTERE NELLA MILIZIA CRISTIANA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!