68.630.809
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ZAIA METTE I PUNTINI SULLE I A TRE QUESTIONI (DELLA PRIMA FREGA UN ACCIDENTI A NESSUNO) CENTRALI PER LA LEGA.

venerdì 10 maggio 2013

Venezia.

1) Se la Convenzione salta, la soluzione per arrivare comunque alle riforme necessarie e' mettere il Parlamento 'in conclave'". A sostenerlo il presidente del Veneto, Luca Zaia. "La Lega ritiene la Convenzione strategica, perche' consentiva di portare un pacchetto chiuso, a cui le Camere potrebbero dire solo si' o no, non emendarlo", ha spiegato. "Siamo di fronte a un Parlamento che non e' mai riuscito a mettersi d'accordo per fare le riforme - ha concluso - se salta la Convenzione e le riforme devono passare per le Camere, l'unica soluzione e' il conclave".

2) "Le parole di Flavio Tosi, segretario della Lega in Veneto, che ha parlato della necessita' di chiudere il capitolo espulsioni per passare a quello della progettualita', rappresentano una grande apertura" ha aggiunto Zaia, che riferendosi ai tanti iscritti alla lega Nord ha precisato: "Un partito che ha 10mila militanti deve allenarsi a gestire il dissenso e la diversita' di vedute e quindi è giusto vedere come positive le dichiarazioni di Tosi sul chiudere il capitolo delle espulsioni". 

3) "Le parole di Tosi quindi sono un elemento di grande apertura, spero che si traducano in un'operazione di gestione della serenita'", ha chiosato. Sulle voci di dissidenti pronti a fondare un nuovo movimento, Zaia ha aggiunto: "i nostri avversari sono fuori dal partito, non dentro. Io boccio in partenza l'idea di nuovi simboli e nuovi progetti, la Lega e' un patrimonio di tutti e non di alcuni", ha concluso.


ZAIA METTE I PUNTINI SULLE I A TRE QUESTIONI (DELLA PRIMA FREGA UN ACCIDENTI A NESSUNO) CENTRALI PER LA LEGA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIE MITOLOGICHE / ALLEANZA LA RUSSA-GRILLO SUL REFERENDUM CONTRO (L'IPOTETICA LEGGE) JUS SOLI.

NOTIZIE MITOLOGICHE / ALLEANZA LA RUSSA-GRILLO SUL REFERENDUM CONTRO (L'IPOTETICA LEGGE) JUS SOLI.

 
LA CASSAZIONE: ANCHE SE SOLO VIA INTERNET, E' ''VIOLENZA SESSUALE'' (6-12 ANNI DI GALERA)

LA CASSAZIONE: ANCHE SE SOLO VIA INTERNET, E' ''VIOLENZA SESSUALE'' (6-12 ANNI DI GALERA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »