65.352.776
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FARAGE PRESENTA IL PROGRAMMA DELL'UKIP PER LE ELEZIONI: REFERENDUM SULLA UE, TAGLI TASSE, IMMIGRAZIONE ALL'AUSTRALIANA

giovedì 12 febbraio 2015

LONDRA  - Dal quotidiano "The Telegraph" Nigel Farage, leader dell'Ukip, il Partito per l'indipendenza del Regno Unito, lancia il suo appello ai connazionali, in vista delle elezioni politiche del prossimo maggio, esortandoli a credere nella Gran Bretagna e attacca i due principali partiti, Labour e Tory, accusandoli di aver dimenticato che "c'e' un paese al di fuori di Westminster" e di condurre una prevedibile campagna elettorale, l'uno in difesa del sistema sanitario nazionale e l'altro contro il debito pubblico, dopo averlo incrementato negli ultimi cinque anni.

"Non va tutto bene", secondo Farage, e' "c'e' bisogno di un partito politico positivo, con solide idee per il futuro".

"L'Ukip sara' quel partito", promette, sottolineando che e' ormai l'unico a rappresentare tutto il territorio nazionale.

Farage prevede che nessuno avra' la maggioranza assoluta; a suo parere quello che le forze politiche tradizionali temono di piu' e' una presenza importante dell'Ukip in parlamento.

Il leader annuncia che il partito mettera' al centro della sua campagna non solo il costo della vita ma i costi della crisi del governo nazionale e dell'appartenenza all'Unione Europea.

Elenca poi una serie di valori e obiettivi: "una Gran Bretagna che possa governarsi da sola", con una politica dell'immigrazione all'australiana basata su un sistema a punti e "un'identita' nazionale fondata sulle radici giudaico-cristiane"; una Gran Bretagna che commerci liberamente con il mondo e funzioni senza uno "Stato-balia"; che prosperi non sul debito ma su beni tangibili.

Tra le promesse, tre miliardi di sterline in piu' all'anno per la sanita', sulla cui gestione, pero', i cittadini dovranno avere voce in capitolo e l'abolizione delle tasse scolastiche per chi studia materie scientifiche e tecnologiche.

Farage dice un no categorico al mandato d'arresto europeo perchè "viola la sovranità nazionale britannica. Uno stato si riconosce tale perchè amministra la giustizia, e col mandato d'arresto europeo il Regno Unito perde questa facoltà, base della nostra nazione".

Inoltre, l'Ukip ha messo nel programma un altro grosso "no" ed è ad altre imposte sugli immobili.

Il programma di Farage sembra avere una grande presa sull'elettorato, in vista delle politiche nazionali che si terranno il prossimo maggio, infatti i sondaggi concordano nel dare l'Ukip "in forte ascesa".

Ma a dominare il programma presentato oggi da Farage, c'è l'irrevocabile fermezza nel pretendere che - nel caso di alleanze parlamentari con i conservatori di David Cameron per formare il nuovo governo - sia indetto entro quest'anno il referendum nazionale per la premanenza della Gran Gretagna nell'Unione europea.

"Questa è la condizione irrinunciabile per entrare in un qualsiasi governo" ha detto Farage, e Cameron da parte sua ha già annunciato che se i conservatori vinceranno le elezioni, il referendum in questione lo anticiperà al 2016 dal 2017, data già stabilita. Come si vede, c'è disponibilità.

Ora, bisogna solo attendere l'esito elettorale.

Redazione Milano.


FARAGE PRESENTA IL PROGRAMMA DELL'UKIP PER LE ELEZIONI: REFERENDUM SULLA UE, TAGLI TASSE, IMMIGRAZIONE ALL'AUSTRALIANA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FARAGE   UKIP   ELEZIONI   GRAN BRETAGNA   LONDRA   CAMERON   PROGRAMMA   IMMIGRAZIONE   SANITA'   TASSE   SCUOLA   GRATIS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
 
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA PERDE LE AMMINISTRATIVE

LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA

lunedì 3 dicembre 2018
LONDRA - Sono passati quasi 3 mesi da quando gli elettori svedesi sono andati alle urne per eleggere il parlamento ma ancora non si e' riusciti a formare un nuovo governo e questo perche' gli
Continua
 
ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON GOVERNERANNO VOX TRIONFA

ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON

lunedì 3 dicembre 2018
MADRID -  Con le elezioni celebrate ieri, domenica, l'Andalusia, la regione piu' popolata della Spagna, compie un passo senza precedenti verso destra, mettendo fine al dominio dei socialisti,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GUARDIAN INTERVISTA IL LEADER DI PODEMOS, IGLESIAS: ''IL CAMBIAMENTO POLITICO IN EUROPA STA PER DIVENTARE TEMPESTA''

IL GUARDIAN INTERVISTA IL LEADER DI PODEMOS, IGLESIAS: ''IL CAMBIAMENTO POLITICO IN EUROPA STA PER
Continua

 
RAPPORTO BOMBA DI BARCLAYS: ''BUCO DI 61 MILIARDI NEI CONTI ITALIANI, SE GREXIT, GRECIA MORTA SE RESTA NELL'EURO'' (ADDIO)

RAPPORTO BOMBA DI BARCLAYS: ''BUCO DI 61 MILIARDI NEI CONTI ITALIANI, SE GREXIT, GRECIA MORTA SE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PER ENTRARE IN GRAN BRETAGNA SERVIRA' IL PASSAPORTO (DAL 2021)

6 dicembre - Per i cittadini dell'Unione Europea che vogliono recarsi nel Regno Unito
Continua

IL VICE PREMIER SALVINI E' IL PIU' APPREZZATO DAGLI ITALIANI (49%)

6 dicembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO

6 dicembre - PARIGI - Doveva essere l'alfiere del ''cambiamento'' e il grande
Continua

STANZIATI 250 MILIONI PER COSTRUIRE NUOVI PONTI SUL PO (AL POSTO

6 dicembre - ''Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio emendamento alla
Continua

I GILET GIALLI STAVANO PER DARE L'ASSALTO ALLA SORBONA, IMPIEGATI

6 dicembre - PARIGI - L'edificio storico della Sorbona, nel quartiere Latino a
Continua

SALVINI: NOI DISUMANI? LA FRANCIA HA RESPINTO 50.000 PERSONE, DONNE

6 dicembre - ''Noi disumani? Trentacinque euro al giorno, vitto, alloggio, sigarette
Continua

SALVINI: MISSIONE SOPHIA FINIRA' IL 31 DICEMBRE, HOTSPOT CONVERTITI

5 dicembre - La missione europea nel Mediterraneo Eunavformed Sophia scadrà il 31
Continua

BORSE UE IN FORTE CALO SULLA SCIA DI WALL STREET: GLOBALIZZAZIONE

5 dicembre - Uno dei piu' forti 'sell off' degli ultimi tempi a Wall Street impatta
Continua

MATTEO SALVINI: FORSE QUALCUNO VOLEVA MINISTRI PALUDATI E

4 dicembre - ''Ministro o non ministro, io non cambio e continuero' a condividere con
Continua

LA NAZIONALE ITALIANA DI BOWLING BATTE GLI USA E DIVENTA CAMPIONE

4 dicembre - HONG KONG - Sorpresa ai campionati mondiali di bowling ad Hong Kong.
Continua
Precedenti »