63.339.720
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRAVE ALLARME DEI SERVIZI DI SICUREZZA SPAGNOLI: KAMIKAZE DELL'ISIS IN EUROPA DALL'ITALIA TRAVESTITI DA MIGRANTI

domenica 8 febbraio 2015

MADRID - I kamikaze dell'Isis puntano a colpire il cuore dell'Europa, mescolandosi ai migliaia di profughi in fuga da Siria e Iraq, con la Libia che potrebbe divenire "l'aeroporto" dello Stato islamico per colpire l'Occidente. E' la Spagna a rilanciare l'allerta con un inquietante studio sulle 'rotte' dei jihadisti firmato da un'agenzia della polizia nazionale. Intanto, alcuni combattenti stranieri avrebbero gia' fatto ritorno in patria per compiere attentati, avvertono gli attivisti anti-Assad e anti-Isis annidati a Raqqa, la 'capitale' dello Stato islamico in Siria.

E il Centcom americano, il comando centrale delle Forze armate, sottolinea che il flusso di foreign fighters in Siria e Iraq e' decisamente diminuito negli ultimi 4-5 mesi: un dato 'positivo', che indebolisce militarmente Abu Bakr al Baghdadi, ma che al tempo stesso inquieta le intelligence perche' ripropone con forza la minaccia rappresentata dai 'lupi solitari' pronti a colpire in Occidente. Una 'legione' che potrebbe ricevere inaspettati rinforzi proprio attraverso i canali della migrazione illegale.

Il rapporto spagnolo, firmato dall'Ucrif (l'agenzia che monitora i flussi di clandestini e la falsificazione dei documenti) e pubblicato in prima pagina da El Pais, indica tre rotte principali a disposizione dei jihadisti. La prima e' la strada via terra fino alle coste della Libia e della Mauritania. Da qui, una volta arrivati sula costa spagnola, i 'migranti camuffati' con visti falsificati - "in particolare negli ultimi tempi con timbri tedeschi" - potrebbero facilmente raggiungere la Francia o la Germania.

Una seconda via e' quella che, dopo un transito in Turchia o Grecia, porta fino agli scali sudamericani, in Brasile, Venezuela o Peru'. Poi il rientro in Europa, sempre via Madrid. Da qui, segnala il dossier dell'Ucrif, gli infiltrati possono arrivare nei Paesi del Nord Europa. Infine la terza via: questa parte dai Paesi asiatici, Afghanistan e Pakistan in particolare, poi lo scalo in Europa prima di arrivare alla destinazione finale, la Gran Bretagna.

In questo quadro, il rapporto segnala la scoperta di una cellula legata all'Isis, sei persone di origine libanese, che in un solo mese ha raccolto oltre 100.000 euro dal traffico di esseri umani. Soldi "finiti nelle tasche dello Stato islamico", e soprattutto di una struttura legata a Baghdadi che dirigeva direttamente il traffico di esseri umani.

A fine gennaio, un rapporto dell'Isis pubblicato dai media libici rivelava che Baghdadi punta alla Libia "per arrivare in Europa" con i migranti e "trasformarla in inferno".

"Molti di loro - prosegue il testo riferendosi ai profughi - possono superare i punti di sicurezza marittimi italiani e raggiungere il cuore delle citta'. Se potremo sfruttare questo canale e svilupparlo in modo strategico come si deve, la situazione in questi Paesi del sud dell'Europa si trasformera' in inferno".

Nelle ultime ore l'ambasciatore libico presso gli Emirati arabi, Aref Ali Nayed, ha avvertito che l'Isis ha trasformato la Libia "in un bancomat, distributore di carburante e aeroporto dal quale sostanzialmente puo' attaccare qualsiasi bersaglio in Europa".


GRAVE ALLARME DEI SERVIZI DI SICUREZZA SPAGNOLI: KAMIKAZE DELL'ISIS IN EUROPA DALL'ITALIA TRAVESTITI DA MIGRANTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

KAMIKAZE   ISIS   BARCONI   ROTTE   ATTENTATI   ITALIA   SPAGNA   ROTTE   GERMANIA  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua
MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI DISPONIBILI (COME NELLA UE...)

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI

sabato 15 settembre 2018
LONDRA - La stampa italiana non perde mai l'occasione per lanciare falsi allarmi sulla Brexit, nel timore che anche l'Itala segua la via intrepresa dal Regno Unito, e parallelamente censura ogni
Continua
 
UN VECCHIO ARNESE DELLA SINISTRA MAGGIORDOMO DEI BANCHIERI E IL RAGIONIERE DELL'EURO MINACCIANO IL GOVERNO ITALIANO

UN VECCHIO ARNESE DELLA SINISTRA MAGGIORDOMO DEI BANCHIERI E IL RAGIONIERE DELL'EURO MINACCIANO IL

venerdì 14 settembre 2018
'Conto che gli italiani in Europa facciano gli interessi dell'Italia come fanno tutti gli altri Paesi, aiutino e consiglino e non critichino e basta''. Così il vicepremier e ministro
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VAROUFAKIS: ''ANCHE L'ITALIA A RISCHIO CRAC MI HANNO DETTO ALTI FUNZIONARI ITALIANI CHE CI DANNO RAGIONE MA HANNO PAURA''

VAROUFAKIS: ''ANCHE L'ITALIA A RISCHIO CRAC MI HANNO DETTO ALTI FUNZIONARI ITALIANI CHE CI DANNO
Continua

 
L'ISIS ACCUSA IL COLPO MICIDIALE INFERTO DA ANONYMOUS: S.O.S. IN RETE DI TAGLIAGOLE CHE NON SANNO PIU' CHE FARE

L'ISIS ACCUSA IL COLPO MICIDIALE INFERTO DA ANONYMOUS: S.O.S. IN RETE DI TAGLIAGOLE CHE NON SANNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua
Precedenti »