50.777.510
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MOODY'S S&P E FITCH DEGRADANO SOCIETA' RUSSE E TITOLI, LA CINESE DAGONG DA' TRIPLA ''A'' E SPALANCA LA BORSA DI HONG KONG!

venerdì 6 febbraio 2015

LONDRA - Che la politica antirussa voluta da USA e UE sia stata un colossale disastro lo sanno pure i sassi ma adesso tale decisione rischia di ritorcersi contro le tre agenzie di rating che per troppo tempo hanno fatto il bello e il cattivo tempo senza alcun controllo.

Pochi giorni fa Moody's, Standard & Poor's and Fitch hanno abbassato il rating dei titoli di stato russi e delle piu' grosse societa' russe definendoli spazzatura, un giudizio che di fatto rende impossibile a queste societa' e allo stato russo di raccogliere capitali sio mercati finanziari occidentali.

Tale decisione ovviamente e' stata politicamente motivata ma cio' che nessuno poteva prevedere e' che pochi giorni dopo un'agenzia di rating cinese, la Dagong Global, ha dato a Gazprom la tripla A, il giudizio migliore che una societa' possa ottenere.

Tale giudizio positivo e' stato motivato col fatto che le sanzioni imposte da USA e UE non danneggiano affatto la profittabilita' di Gazprom non solo perche' il gigante russo ha abbondanti riserve ma anche perche' ha stipulato contratti di vendita con molti paesi asiatici e quindi il suo fatturato non puo' che aumentare.

Grazie a questa tripla A adesso Gazprom potra' emettere titoli alla borsa di Hong Kong e finanziarsi senza problemi nonostante le sanzioni imposte alla Russia visto che anche se questo rating vale solo per la Cina nella piazza finanziaria cinese operano fondi d'investimento, fondi pensioni, banche e altri investitori provenienti da tutta l'Asia e dal Pacifico.

Ovviamente Gazprom non sara' l'unica societa' russa a trarre vantaggio da questa situazione e sicuramente altre grosse compagnie russe inizieranno a finanziarsi a Hong Kong invece che a Londra o New York e tale cambiamento inevitabilmente avra' importanti conseguenze politiche visto che l'arma del ricatto finanziario non potra' piu' essere usata per sottomettere i vari paesi ai voleri dei poteri forti e tutto cio' che indebolisce le tre principali agenzie di rating non puo' che essere benvenuto.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


MOODY'S S&P E FITCH DEGRADANO SOCIETA' RUSSE E TITOLI, LA CINESE DAGONG DA' TRIPLA ''A'' E SPALANCA LA BORSA DI HONG KONG!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA SCONFITTA VENNE UMILIATA CON LA PACE DI VERSAILLES, CHE PRODUSSE IL NAZISMO. NON ACCADA CON LA GRECIA

LA GERMANIA SCONFITTA VENNE UMILIATA CON LA PACE DI VERSAILLES, CHE PRODUSSE IL NAZISMO. NON ACCADA
Continua

 
VAROUFAKIS: ''ANCHE L'ITALIA A RISCHIO CRAC MI HANNO DETTO ALTI FUNZIONARI ITALIANI CHE CI DANNO RAGIONE MA HANNO PAURA''

VAROUFAKIS: ''ANCHE L'ITALIA A RISCHIO CRAC MI HANNO DETTO ALTI FUNZIONARI ITALIANI CHE CI DANNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!