60.880.616
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BILANCIO DELLA STAGIONE DEI SALDI: UN DISASTRO MAI VISTO. CROLLO DELLE VENDITE DEL 6,3%. SOLO IL 36% HA FATTO ACQUISTI

giovedì 5 febbraio 2015

Solo il 36% delle famiglie (8 milioni e 900 mila) ha effettuato almeno un acquisto a saldo. Tali famiglie, pero', hanno speso meno del previsto. La contrazione inizialmente stimata era pari al -5,6% rispetto allo scorso anno, con una spesa media di 179,4 Euro a famiglia.

Quella registrata, invece, si attesta al -6,3%, pari ad una spesa di appena 178,03 euro a famiglia.

E' quanto emerge A distanza di un mese dall'apertura della stagione dei saldi invernali: l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha stilato infatti un primo consuntivo interrogando il proprio campione di famiglie, dislocate su tutto il territorio nazionale.

I risultati emersi sono ancora peggiori delle previsioni.

Si conferma che In tal modo il giro di affari complessivo dei saldi si attestera' a circa 1,58 miliardi di euro. Ovviamente non si tratta di un andamento uniforme a livello nazionale, vi sono alcune aree, specialmente nel Sud, in Campania, Calabria e Puglia, dove la contrazione dei saldi rispetto allo scorso anno ha superato anche il -8,6%.

Si spende di meno per i saldi anche a causa delle rigide condizioni atmosferiche: le gia' scarse risorse economiche delle famiglie, quest'inverno, sono destinate a far fronte al freddo eccezionale registrato in molte aree, con maggiori esborsi per il riscaldamento.

Se, in parallelo con le vendite a saldo osserviamo la tendenza generale dei consumi c'e' di che allarmarsi: solo nell'ultimo triennio 2012 - 2013 - 2014, secondo quanto rilevato dall'O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori le famiglie hanno ridotto i propri acquisti del -10,7%, pari ad una contrazione complessiva della spesa di 78 miliardi di euro.

Un andamento che mostra in pieno la grave crisi delle famiglie, il cui potere di acquisto dal 2008 ad oggi e' diminuito di oltre il -13,4%.

Causa principale di tale tracollo e' la mancanza di lavoro (gli ultimi dati sulla disoccupazione parlano da soli: 12,9% il tasso e addirittura 42% quello relativo ai giovani).

"Per questo e' necessario avviare misure immediate tese a rilanciare la domanda interna, attraverso il varo di un Piano Straordinario per il Lavoro che dia reddito e prospettive specialmente ai giovani", dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori e Adusbef.

Redazione Milano


BILANCIO DELLA STAGIONE DEI SALDI: UN DISASTRO MAI VISTO. CROLLO DELLE VENDITE DEL 6,3%. SOLO IL 36% HA FATTO ACQUISTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALDI   CROLLO   VENDITE   ADUSBEF   FEDERCONSUMATORI   ANDAMENTO   NEGATIVO   CRISI   NEGOZI   CHIUSURA   DISASTRO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STERMINIO DI IMPRESE ARTIGIANE IN ITALIA: 94.400 HANNO CHIUSO, DISTRUTTI INTERI SETTORI PRODUTTIVI (EURO-UE KILLER)

STERMINIO DI IMPRESE ARTIGIANE IN ITALIA: 94.400 HANNO CHIUSO, DISTRUTTI INTERI SETTORI PRODUTTIVI
Continua

 
5 DEI 7 STATI UE NEI QUALI LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE E' AL TOP SONO DELL'EUROZONA: PEGGIO DELL'ITALIA SOLO LA GRECIA

5 DEI 7 STATI UE NEI QUALI LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE E' AL TOP SONO DELL'EUROZONA: PEGGIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!