51.915.438
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RUSSIA VIETA IMPORT DALLA UE DI MACCHINARI PER L'EDILIZIA E DI TUTTO IL SETTORE METALMECCANICO (CATASTROFE PER L'ITALIA)

martedì 3 febbraio 2015

LONDRA - Se e' vero che al peggio non c'e' limite allora deve essere anche vero che alla stupidità non c'e' rimedio e i parassiti di Bruxelles ne sono stracolmi, visto che insistono nelle loro politiche antirusse che tanti danni stanno facendo all'economia dei paesi europei.

Non contenti di aver affossato il settore agroalimentare, pochi giorni fa i burocrati europei hanno deciso di estendere le sanzioni alla Russia al fine di costringere il governo di Dmitri Medvedev a ritirare il suo appoggio alle milizie filorusse operanti nell'Ucraina dell'est cosi' da consolidare il dominio del governo fantoccio di Kiev sostenuto da UE e USA.

Ma come era facile da immaginare, la Russia non sarebbe rimasta con le mani in mano e cosi' pochi giorni fa Medvedev  ha firmato un decreto che vieta alle imprese europee e americane produttrici di macchinari per l'edilizia, l'esplorazione di materie prime e la manutenzione cittadina di partecipare ad appalti pubblici.

Tale provvedimento rischia di danneggiare in modo gravissimo in particolare l’Italia, visto che e' uno dei principali esportatori di tali macchinari.

Infatti nel 2013 il nostro paese ha esportato nella Federazione Russa beni per 10,4 miliardi di Euro (+4,7% rispetto l'anno precedente), rappresentando il 5º fornitore mondiale con una quota globale del 4,8% e il 41% di queste esportazioni era costituito da macchinari e beni strumentali prodotti dalla nostra industria metalmeccanica.

Tale valore percentuale sale sino al 60% se si aggiungono anche le esportazioni di semilavorati, pezzi di ricambio, accessori, che spesso rientrano nei processi industriali nei quali è utilizzata la nostra tecnologia.

E cosi' grazie ai parassiti di Bruxelles e a Federica Mogherini, l'inutile e spesso dannosa ministra degli Esteri della Ue, un altro importantissimo settore di punta del made in Italy rischia di prendere un'altra batosta colossale con gravi conseguenze per l'economia italiana, come se ce ne fosse bisogno, in questo drammatico 2015 iniziato all'insegna della deflazione e del crollo dei consumi.

Sarebbe interessante sapere cosa ha da dire a proposito Matteo Renzi o qualcuno dei suoi ministri e saremmo anche interessati a sapere se c'e' ancora qualcuno che ha il coraggio di alzare la voce e chiedere la fine di questa disastrosa guerra commerciale alla Russia.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


RUSSIA VIETA IMPORT DALLA UE DI MACCHINARI PER L'EDILIZIA E DI TUTTO IL SETTORE METALMECCANICO (CATASTROFE PER L'ITALIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RUSSIA   SANZIONI   EMBARGO   RITORSIONI   UE   ITALIA   RUSSIA   EXPORT   IMPORT   RENZI   GOVERNO   MOGHERINI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL

venerdì 15 settembre 2017
BARCELLONA - "A meno di 20 giorni dal referendum qualcuno crede davvero che non voteremo?". E' la frase con cui il presidente della Catalogna Carles Puigdemnt "sfida" il governo di Madrid,
Continua
 
CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE

CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA

giovedì 14 settembre 2017
LONDRA - "La Spagna - riferisce il prestigioso quotidiano britannico The Times - sta rafforzando le sue difese alla frontiera per contrastare l'aumento dell'afflusso di migranti dal nord Africa,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRECIA MOSTRA IL PIANO: AGGANCIARE UNA PARTE DEL DEBITO ESTERO ALLA CRESCITA, IL RESTO DIVENTA BOND PERPETUI ALLA BCE

LA GRECIA MOSTRA IL PIANO: AGGANCIARE UNA PARTE DEL DEBITO ESTERO ALLA CRESCITA, IL RESTO DIVENTA
Continua

 
LA PROPOSTA AVANZATA DALLA GRECIA PER RISOLVERE LA QUESTIONE DEBITO NON E' NUOVA, E' USATA DAL REGNO UNITO DA SECOLI (!)

LA PROPOSTA AVANZATA DALLA GRECIA PER RISOLVERE LA QUESTIONE DEBITO NON E' NUOVA, E' USATA DAL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL SINDACO DI MILANO GIUSEPPE SALA SARA' PROCESSATO PER FALSO (EXPO)

19 settembre - MILANO - L'attuale sindaco di Milano andrà a processo. La Procura
Continua

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua
Precedenti »