57.405.764
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONFESERCENTI (COME TSIPRAS): L'INCUBO DELLA DEFLAZIONE, IL GOVERNO TAGLI RADICALMENTE LE TASSE O L'ITALIA E' MORTA

martedì 3 febbraio 2015

"Torna l'incubo deflazione, e non e' solo colpa degli energetici. Il calo dei prezzi del petrolio e' la principale causa del tasso di inflazione negativo registrato a gennaio, ma non l'unica. Ci troviamo infatti di fronte ad un mercato interno ancora fermo, come dimostra la dinamica del tasso di inflazione 'core', che non tiene conto degli energetici e dei prodotti freschi e che in un mese si e' dimezzato, passando dallo 0,6% allo 0,3%". Lo afferma in una nota la Confesercenti.

"Inoltre bisogna considerare che, paradossalmente, il calo dell'inflazione sarebbe stato ancora piu' grave se non fosse stato per l'aumento delle tariffe e dei pedaggi a gennaio, incrementi che pero' tolgono liquidita' a famiglie ed imprese frenando ulteriormente la domanda interna - aggiunge -. La verita' e' che la stagnazione dei consumi prosegue, e la combinazione di eccesso di pressione fiscale e credit crunch continua a frenare investimenti delle imprese e spesa delle famiglie.

Le vendite vanno bene solo per i discount, segnale di un mercato sempre piu' guidato dagli sconti: di fronte alla sostanziale stagnazione dei consumi, aiutano solo le promozioni, ormai praticate da quasi tutti gli esercenti e non calcolate nel tasso di inflazione. Secondo un sondaggio Confesercenti SWG, nel 2014 l'83% dei negozianti ha praticato uno sconto. Ancora piu' preoccupante e' che il rischio deflazione non e' un problema solo italiano: l'Eurostat a gennaio certifica la discesa in territorio negativo dell'intera Eurozona, Germania inclusa".

"Per invertire la tendenza occorre tirarsi su le maniche e intervenire rapidamente. Basta con l'austerita' a senso unico: bisogna sbloccare il credito e correggere il tiro di un fisco troppo esoso e punitivo su imprese e famiglie. E bisogna farlo presto: l'eventuale discesa nella spirale deflattiva cancellerebbe le legittime e necessarie speranze di un ritorno alla crescita", conclude l'associazione di categoria. Speranze di crescita ridotte al lumicino, guardando i dati reali e non le previsioni fantasiose del governo Renzi.

Redazione Milano.


CONFESERCENTI (COME TSIPRAS): L'INCUBO DELLA DEFLAZIONE, IL GOVERNO TAGLI RADICALMENTE LE TASSE O L'ITALIA E' MORTA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CONFESERCENTI   DEFLAZIONE   TAGLIO   TASSE   GOVERNO   SPESE   COMMERCIO   ITALIA   RENZI.  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua
MATTEO SALVINI: SENTO CHE LA LEGA SCAVALCHERA' FORZA ITALIA, POI SARANNO GLI ITALIANI A FARE IL VERO SONDAGGIO: IL VOTO

MATTEO SALVINI: SENTO CHE LA LEGA SCAVALCHERA' FORZA ITALIA, POI SARANNO GLI ITALIANI A FARE IL

giovedì 8 febbraio 2018
"Sento che la Lega scavalcherà Forza Italia, poi saranno gli italiani che faranno l'unico vero sondaggio, le elezioni". Lo ha detto Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24. "Io credo che il
Continua
 
DAL 17 FEBBRAIO, PASTA E RISO DEVONO RIPORTARE SULLE CONFEZIONI LE NAZIONI D'ORIGINE DEI PRODOTTI (COMPRATE ITALIANO!)

DAL 17 FEBBRAIO, PASTA E RISO DEVONO RIPORTARE SULLE CONFEZIONI LE NAZIONI D'ORIGINE DEI PRODOTTI

giovedì 1 febbraio 2018
Con un pacco di pasta imbustato in Italia su tre che e' fatto con grano straniero senza alcuna indicazione per i consumatori, arriva l'etichetta d'origine per fare finalmente chiarezza su quello che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MAREA UMANA A MADRID CON LE BANDIERE DI ''PODEMOS'' SIMILE A SYRIZA. IGLESIAS, IL LEADER: ''LA SOVRANITA' NON E' A DAVOS!''

MAREA UMANA A MADRID CON LE BANDIERE DI ''PODEMOS'' SIMILE A SYRIZA. IGLESIAS, IL LEADER: ''LA
Continua

 
LA FINE DELL'EURO PASSA DA BERLINO, NON DA ATENE: LA GERMANIA VUOLE SFASCIARE TUTTO E CI STA PER RIUSCIRE

LA FINE DELL'EURO PASSA DA BERLINO, NON DA ATENE: LA GERMANIA VUOLE SFASCIARE TUTTO E CI STA PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ARRESTATI DUE MAROCCHINI CON PIU' DI MEZZO QUINTALE DI DROGA

15 febbraio - MILANO - Due marocchini di 45 e 46 anni sono stati arrestati dai
Continua

DUE NIGERIANI TRUFFATORI PRESI CON DOLLARI FALSI (UNO RIMPATRIATO,

15 febbraio - ROMA - All'interno di un trolley avevano 24 mazzette confezionate con
Continua

EUROZONA VA MALE NELL'EXPORT: -10% RISPETTO IL 2016 (ALLA FACCIA

15 febbraio - Chi sostiene che la l'eurozona stia andando bene sulle esportazioni,
Continua

MARINE LE PEN: SU UE LEGA M5S HANNO NOSTRE POSIZIONI SU MIGRANTI

15 febbraio - PARIGI - ''Sulle regole dell'Unione europea, le critiche dei Cinque
Continua

KOSOVO, FRUTTO MARCIO DELLE POLITICHE DI AGGRESSIONE USA E UE ALLA

15 febbraio - Al decimo anniversario della dichiarazione unilaterale di indipendenza,
Continua

MATTEO ALVINI: ABBIAMO PROGRAMMA CHIARO. PRIMA DI TUTTO LAVORO E

15 febbraio - MATERA - ''Abbiamo firmato un programma elettorale chiaro e poi io ho un
Continua

SULL'OMICIDIO DI PAMELA EMERGONO ELEMENTI RACCAPRICCIANTI. SERVE

14 febbraio - ''Le modalità della fine della povera Pamela, per il quadro che sta
Continua

ALL'INDIVIDUO VA RICONOSCIUTA LA LIBERTA' DI DECIDERE COME E QUANDO

14 febbraio - MILANO - All'individuo va ''riconosciuta la libertà'' di decidere
Continua

LUIGI DI MAIO: ''IL PD HA INTASCATO I SOLDI DI BUZZI DI MAFIA

14 febbraio - ''Visto che il Pd in queste ore si sta tanto appassionando al tema dei
Continua

AFRICANI DEL GAMBIA CHE LA GERMANIA RIMPATRIERA', VOGLIONO TORNARE

14 febbraio - Lunedi' scorso, ben 150 africani dal Gambia si sono recati dal primo
Continua
Precedenti »