50.769.484
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ECONOMIST PUBBLICA FOTOMONTAGGIO DELLA VENERE DI MILO CHE PUNTA UNA PISTOLA (AD ANGELA MERKEL). PROTESTE DI ATENE.

lunedì 2 febbraio 2015

LONDRA - La Grecia rappresentata in una vignetta dell'Economist (finita in copertina nell'edizione cartacea) come la Venere di Milo che brandisce una pistola ha suscitato la reazione del governo greco di Alexis Tsipras.

Parlando a Londra, dove oggi e' in visita il ministro delle finanze di Atene, Yanis Varoufakis, un funzionario della rappresentanza greca ha commentato che "e' assolutamente offensivo e ridicolo suggerire che la Grecia possa ricattare l'Europa".

La dichiarazione e' stata rilasciata a Downing Street proprio mentre Varoufakis era a colloquio con il cancelliere dello scacchiere George Osborne, in un incontro che ha visto rinnovare le promesse di Atene per quanto riguarda il debito del Paese ellenico.

Nella vignetta pubblicata dall'Economist vi e' anche una frase, "Go ahead, Angela, make my day", un chiaro riferimento alla frase cinematografica pronunciata da Harry Callaghan, interpretato da Clint Eastwood, nel film il cui titolo italiano e' "Coraggio... fatti ammazzare", del 1983.

Traducibile letteralmente con "Avanti Angela, da' un senso alla mia giornata", la frase e' stata interpretata dall'esecutivo di Tsipras come offensiva, in quanto suggerirebbe che la Grecia voglia in questo contesto storico arrecare danno alla Germania e alla cancelliera Merkel, nel suo programma di austerity.

Gia' in passato, nel 2011, l'Economist si era attirato le ire di Atene, dopo aver pubblicato una copertina che ritraeva una statua di Venere che faceva il dito medio contro l'Europa. Sul sito dell'Economist, al momento, l'articolo sulla Grecia al quale si riferisce la controversa copertina e' il piu' letto e commentato. 

Redazione Milano.

Qua, il link originale dell'articolo dell'Economist: http://www.economist.com/news/europe/21641731-greece-tries-win-concessions-european-creditors-raising-risk-disaster-threats-and (il fotomontaggio della Venere di Milo con la pistola è solo nell'edizione cartacea) 


L'ECONOMIST PUBBLICA FOTOMONTAGGIO DELLA VENERE DI MILO CHE PUNTA UNA PISTOLA (AD ANGELA MERKEL). PROTESTE DI ATENE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ATENE   GOVERNO   FOTOMONTAGGIO   VENERE DI MILO   PISOTLA   MERKEL   TAGLIO   DEBITO   GRECO   GERMANIA   ARTICOLO   TSIPRAS   THE ECONOMIST    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTO IL MONDO E' PAESE / LE 25 INCREDIBILI SCUSE DEGLI INGLESI PER GIUSTIFICARE L'ASSENZA DI UN GIORNO DAL LAVORO

TUTTO IL MONDO E' PAESE / LE 25 INCREDIBILI SCUSE DEGLI INGLESI PER GIUSTIFICARE L'ASSENZA DI UN
Continua

 
FINANCIAL TIMES: ''LA ZONA EURO STA RISCHIANDO UNA STAGNAZIONE DELLA DURATA DI DECENNI COME IL GIAPPONE'' (EURO KILLER)

FINANCIAL TIMES: ''LA ZONA EURO STA RISCHIANDO UNA STAGNAZIONE DELLA DURATA DI DECENNI COME IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!