49.864.082
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I BUROCRATI DI BRUXELLES VOGLIONO IMPORRE AGLI AGRICOLTORI INGLESI COSA COLTIVARE NEI CAMPI (UE E' IN PREDA ALLA FOLLIA)

lunedì 2 febbraio 2015

LONDRA - E' abbastanza raro vedere un ministro protestare contro l'Unione Europea e per tale motivo la presa di posizione fatta pochi giorni da Liz Truss dovrebbe servire da monito per tutti coloro che obbediscono ai diktat dei parassiti di Bruxelles.

Per chi non lo sapesse, questa signora e' il segretario all'ambiente del Regno Unito e in tale veste ha usato parole pesanti per criticare la politica agricola dell'Unione Europea.

La signora Truss non e' per niente un'euroscettica e difatti e' convinta che far parte del mercato unico sia una cosa positiva, ma nonostante questo ritiene che molte direttive emanate dall'Unione Europea abbiano pesantemente danneggiato l'agricoltura britannica e imposto costi eccessivi a tutte le aziende agricole. Cose che sono accadute e accadono anche ai danni dell'agricoltura italiana, con la differenza che il ministro Martina del governo Renzi se ne guarda bene dal protestare, prono com'è ai diktat di Bruxelles.

Comunque, a far infuriare la signora Truss e' la direttiva che obbiga i contadini con un terreno agricolo superiore ai 30 acri (15 ettari) a piantare tre tipi diversi di prodotti agricoli al fine di garantire la fertilita' del suolo nel lungo termine e minimizzare l'impatto ambientale dell'agricoltura. Una cretinata solenne.

Tale regolamento e' stato pesantemente criticato dagli agricoltori britannici, perche' li obbliga a coltivare prodotti agricoli per cui non c'e' mercato, oppure che rendono pochissimo ecomicamente senza che ci siano, a loro dire, prove inconfutabili che tale sistema di coltivazione serva davvero a salvaguardare l'ecosistema e a proteggere il suolo, come provato dalle monocolture che ovunque nel mondo vengono praticate, Italia inclusa con il mais e il granoturco, per non dire delle risaie centenarie del pavese e del vercellese, i limoneti e aranceti del sud Italia, attivi dal Seicento.

E fermiamoci all'Italia, perchè se solo si osservasse cosa accade in Cina e in India, allora bisognerebbe affermare che milioni di ettari di entrambe queste grandi nazioni dovrebbero essere ormai terra sterile - secondo quanto sostengono gli euroburocrati incompetenti di Bruxelles - visto che sono coltivati a riso da millenni e ovviamente non mostrano alcun segno di quanto paventato dalla Ue per le coltivazioni intensive.

Altrettanto ovviamente, nessuno contesta la necessita' di introdurre regole per proteggere l'ambiente ma queste dovrebbero essere emanate dai singoli governi e non da anonimi burocrati che agiscono nell'ombra per conto di potenti lobby e per tale motivo la presa di posizione di Liz Truss e' stata accolta positivamente dalle associazioni agricole britanniche.

Se questo portera' a dei cambiamenti e' difficile dirlo anche perche' la revisione della politica agricola comunitaria non e' prevista prima del 2016 ma di certo questa critica riflette il crescente euroscetticismo dell'opinione pubblica del Regno Unito, oramai e' diventato impossibile da ignorare.

Sarebbe opportuno che anche in Italia quel ministro citato poco fa prendesse esempio da Liz Truss e protestasse contro i regolamenti dell'Unione Europea, ma per nostra sfortuna questo rimarra' solo un bel sogno. Anzi, un incubo per gli agricoltori italiani.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


I BUROCRATI DI BRUXELLES VOGLIONO IMPORRE AGLI AGRICOLTORI INGLESI COSA COLTIVARE NEI CAMPI (UE E' IN PREDA ALLA FOLLIA)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NEL FEUDO ELETTORALE DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE, VINCE AL PRIMO TURNO LA CANDIDATA DEL FRONT NATIONAL

NEL FEUDO ELETTORALE DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE, VINCE AL PRIMO TURNO LA CANDIDATA DEL FRONT
Continua

 
TUTTO IL MONDO E' PAESE / LE 25 INCREDIBILI SCUSE DEGLI INGLESI PER GIUSTIFICARE L'ASSENZA DI UN GIORNO DAL LAVORO

TUTTO IL MONDO E' PAESE / LE 25 INCREDIBILI SCUSE DEGLI INGLESI PER GIUSTIFICARE L'ASSENZA DI UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ALASKA E' MORTO A 20 ANNI D'ETA' UN GATTO. DOV'E' LA NOTIZIA?

24 luglio - TELKEETNA - ALASKA - Il sindaco onorario di Talkeetna, piccola cittadina
Continua

PERFINO ELSA FORNERO SBUGIARDA BOERI: ''I MIGRANTI NON RISOLVONO I

24 luglio - ''È vero che i migranti danno un contributo positivo ai conti del
Continua

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua
Precedenti »